5 rettili che vivono in Amazzonia

0
355
rettili che vivono in Amazzonia
rettili che vivono in Amazzonia

All'interno della grande biodiversità della più grande foresta tropicale del mondo, possiamo trovare migliaia di specie. Ma questa volta parleremo di 5 rettili che vivono in Amazzonia. Vorresti conoscerli? Quindi continua a leggere questo articolo.

Quali sono i rettili che vivono in Amazzonia?

Il "polmone verde del pianeta" ospita milioni di animali e piante. Tutti loro dipendono da alberi e fiumi. Tra i rettili che vivono in Amazzonia, possiamo evidenziare:

1. L'anaconda verde

L'anaconda verde è un serpente costrittivo appartenente alla famiglia dei boa ed endemico del Sud America. Questo serpente, nella prima foto dell'articolo, compete con il pitone reticolato per il titolo di serpente più grande del mondo, poiché può misurare fino a 4 metri (13 piedi) e pesare 17 chili (38 libbre).

La sua pelle è verde scuro con macchie ovali nere e ocra, il suo ventre è più chiaro e il suo muso è ricoperto di squame. Inoltre, la sua lingua funge da recettore olfattivo, che gli consente di trovare cibo sugli alberi e nell'acqua.

Durante la caccia, soffoca la preda e poi la ingoia intera —Può scardinare le fauci per aprire abbastanza la bocca per questo compito. Pertanto, dopo aver deglutito, trascorre forse una settimana a digerire. La sua dieta si basa su capibara, tapiri, roditori, pesci, anfibi, rettili e uova.

2. Il caimano dagli occhiali

Il caimano dagli occhiali è un altro dei rettili più famosi che vivono in Amazzonia. È carnivoro e abita corpi d'acqua dolce, paludi e acquitrini. I maschi raggiungono i 2,5 metri (8 piedi) di lunghezza e le femmine sono quasi la metà di quelle dimensioni. Durante la stagione riproduttiva – la stagione delle piogge – fanno un nido di vegetazione e suolo e depongono fino a 40 uova, che incubano per più di tre mesi.

Il caimano dagli occhiali si nutre di crostacei, uccelli, rettili, pesci, anfibi e mammiferi di diverse dimensioni. Inoltre, il suo nome è dovuto al rigonfiamento nella zona degli occhi, che fa sembrare che indossi gli occhiali. Il resto del suo corpo è verde scuro e ricoperto di squame.

3. La tartaruga del Rio delle Amazzoni a macchie gialle

Questa tartaruga vive nei fiumi e nei laghi dell'Amazzonia ed è anche conosciuta come la tartaruga di fiume a macchie gialle. Il suo carapace è verde oliva o marrone, la pelle delle zampe, della testa e della coda è grigia, e ha squame intorno al viso e al cranio, il che fa sembrare che abbia un “elmo” protettivo. Inoltre, i giovani esemplari hanno macchie gialle sui loro volti, che si scuriscono man mano che crescono.

È considerata una "tartaruga dal collo laterale" perché non nasconde la testa nel guscio direttamente, ma piuttosto piega il collo di lato. Inoltre, è un nuotatore abile e giocoso e adora prendere il sole al mattino. Inoltre si nutre di pesci, piante e piccoli invertebrati, essendo un cacciatore molto abile, soprattutto in acqua.

4. Il basilisco

Questa lucertola, originaria dell'America centrale e meridionale, è una sorta di combinazione tra un'iguana e un dinosauro. Ha squame sulla sommità della testa, sul dorso e sulla coda, che gli conferiscono un aspetto più audace.

Inoltre, una delle curiosità del basilisco è che può camminare sulla superficie dell'acqua senza affondare, grazie ad alcune frange di pelle sui suoi piedi che fungono da pinne. Per ottenere ciò, deve aumentare la sua velocità, quindi questa è la tecnica utilizzata per sfuggire al pericolo.

5. Il caimano nero

Questo membro della famiglia Alligatoridae è l'unica specie vivente di Melanosuchus rimasta. Come indica il nome, è nero, il che gli consente di mimetizzarsi nell'ambiente. Inoltre, trascorre la maggior parte del tempo in acqua ed è uno dei rettili più temuti che vivono in Amazzonia.

Il caimano nero si nutre di grandi animali, soprattutto mammiferi, come cervi, capibara e tapiri. Inoltre, i maschi adulti possono misurare fino a 6 metri (20 piedi) di lunghezza, compresa la sua lunga coda.

Tutto sull'armadillo gigante

L'armadillo gigante è un grande animale che vive in gran parte del Sud America. È in pericolo di estinzione a causa della caccia illegale e della perdita di habitat. Leggi di più "