6 Animali sotterranei e le loro abitudini

0
1161
Animali sotterranei e le loro abitudini
Animali sotterranei e le loro abitudini

Le specie che vivono sottoterra sono conosciute come "edafiche" e, salvo rari casi, non vengono in superficie. Questi animali sotterranei sono stati in grado di adattarsi alla mancanza di luce e ossigeno in modo tale che alcuni sono addirittura nati con gli occhi coperti di pelle. Scopri alcune di queste specie in questo articolo.

Incredibili animali sotterranei

Ci stupisce che ci siano creature in grado di sopravvivere sottoterra. Inoltre, trovano venire in superficie pericoloso e cercare di evitarlo il più possibile. Di seguito ti diremo quali sono gli animali sotterranei più curiosi.

1. Talpe

Quando pensiamo alla vita sotterranea, ci viene in mente automaticamente l'immagine di una talpa, con i suoi occhi piccoli e quasi ciechi, le sue gambe "che guardano all'indietro" e il suo lungo muso.

La talpa è come un bulldozer e può fare buchi molto profondi in pochi minuti. Una volta sottoterra, il suo naso lo aiuta a trovare cibo – principalmente vermi – ea sfuggire al pericolo.

2. Lombrichi

Dato che parliamo di talpa, facciamo anche riferimento ai lombrichi. Questa è un'altra delle ben note specie sotterranee. I lombrichi appartengono alla famiglia degli anellidi e sono in grado di scavare tunnel mentre cercano cibo.

Sono dotati di respirazione cutanea, quindi devono essere in un ambiente umido. Pertanto, spesso vengono in superficie di notte. I lombrichi sono voraci: possono ingerire fino al 90% del loro peso corporeo al giorno… e non hanno denti!

3. Armadilli rosa

Questo mammifero noto anche come "pichiciego" è il più piccolo dell'intera famiglia di armadillo — misura circa 4 pollici— e prende il nome dal suo guscio rosa pallido. Inoltre, mostra i peli bianchi sul ventre.

Fonte: https://nonstoppeople.es/

È un animale notturno che viene in superficie solo per cercare cibo: formiche, larve, lumache, vermi, radici o piante. Se si sente minacciato, può scavare nel terreno e scappare attraverso tunnel sotterranei. È molto difficile trovare un armadillo rosa perché non passa quasi mai tempo "all'aria aperta" e perché la sua popolazione è diminuita parecchio.

4. Scorpioni

Gli scorpioni sono altri animali sotterranei che, fortunatamente in questo caso, non si vedono molto in superficie. Questi artropodi, direttamente imparentati con gli aracnidi, sono caratterizzati dalle loro mani a forma di artigli e dalla coda che termina con un pungiglione con il quale possono iniettare veleno.

Vivono in terreni sabbiosi e rocciosi e si nascondono sottoterra durante il giorno per evitare di diventare preda di uccelli, serpenti o lucertole. Si nutrono di insetti e ragni, inseguendo le prede intorno ai loro rifugi.

5. Gerbilli

Il gerbillo mongolo, o jird mongolo, è un piccolo mammifero roditore simile a un topo che vive in aree aride e sabbiose in Cina e Mongolia. Durante il giorno riposa e si protegge dai pericoli in cunicoli molto profondi nel terreno. Di notte esce per cercare cibo, soprattutto verdure e semi.

Il gerbillo ha una lunga coda e molti capelli, anche se alla nascita è calvo. È un animale abbastanza territoriale, soprattutto le femmine durante la fase fertile, ma questo non gli impedisce di diventare un animale domestico sempre più popolare in Asia.

6. Formiche

Infine, le formiche sono una delle specie sotterranee più impressionanti, grazie alla loro capacità di lavorare in squadra e al numero di esemplari che possono vivere nella stessa colonia.

Le formiche creano la loro "casa" scavando nel terreno, ma accumulano anche materiali diversi sopra la superficie. Quei famosi tumuli ci avvertono della loro presenza. All'interno del formicaio vive la regina, i fuchi, le larve e gli operai, tutti in armonia e ciascuno dedito al proprio compito specifico.

Cosa sono gli animali endemici?

Gli animali endemici sono animali originari di una sola posizione geografica. Che si tratti di un'isola, un continente o un lago. Leggi di più "