Addestrare i gatti a usare la lettiera

0
122
Addestrare i gatti a usare la lettiera
Addestrare i gatti a usare la lettiera

Una delle cose che ci piacciono di più dei gatti è quanto sono puliti: si puliscono da soli, di solito non si sporcano e fanno i loro affari nello stesso posto. È istintivo per i gatti usare la lettiera e, quando non lo fanno, è un'indicazione che qualcosa non va. Scopri di più sulle cause.

Istinto e lettiera

Sia nelle nostre case che in natura, i gatti nascondono i loro rifiuti corporei: fa parte del loro istinto di sopravvivenza, per non lasciare una scia olfattiva a potenziali predatori. In natura, i gatti usano luoghi dove possono successivamente graffiare o fare buchi, come banchi di sabbia o aree sporche.

Quando sono gattini, imparano a usare la lettiera semplicemente tenendola a portata di mano. Le prime volte sono un po 'goffi e possono sollevarsi fuori dagli schemi, ma è qualcosa di istintivo: lo imparano da soli. E inoltre, è qualcosa che gli piace fare.

Perciò, se i gatti usano o meno la lettiera ci mostra che sta succedendo loro qualcosa. Se il gatto è giovane o di recente adozione, ci sta dicendo che sta avendo difficoltà ad adattarsi. Se il gatto è un anziano, potrebbe avere qualche condizione o dolore sottostante.

Brutta situazione o cattiva lettiera

Prima di tutto, se un gatto smette di usare la lettiera, dobbiamo chiederci della lettiera e di dove si trova. La lettiera, proprio come il tiragraffi o le mangiatoie, deve trovarsi in una zona tranquilla e discreta della casa, ma facilmente accessibile. Non può nemmeno essere in una zona molto transitata.

Ad esempio, il posto più vicino e più accessibile per il gatto non è sotto un tavolo in garage. Quando ti sembrerà di andare nella lettiera, sarà troppo lontano e forse non avrà il tempo di raggiungerlo. Allo stesso modo, non c'è privacy o pace nel mezzo del soggiorno dove c'è sempre movimento. Pertanto, non è nemmeno un buon posto.

Ogni casa è unica, ma tutte hanno un angolo accessibile e tranquillo: accanto al divano, in un angolo del corridoio, o magari dentro un bagno con la porta sempre aperta.

O forse il problema non è la posizione della lettiera, ma la sua forma. La lettiera dovrebbe essere abbastanza grande da consentire al gatto di allungarsi all'interno: se è più piccolo, potrebbe sottolinearlo. Ad alcuni gatti non piacciono nemmeno i contenitori per i rifiuti coperti: devono potersi muovere senza sentirsi intrappolati.

Per convincere il gatto a usare la lettiera, prova diversi tipi di lettiera in posti diversi. Finirai per trovare una dimensione adatta e un luogo confortevole ma tranquillo.

Pulizia

I sandbox, come suggerisce il nome, dovrebbero avere la sabbia. Non dovremmo lesinare sulla quantità di sabbia nella lettiera. È nell'istinto del gatto scavare e coprire i suoi rifiuti corporei. Una lettiera con poca sabbia è inutile per il gatto e preferirà andare altrove. Come guida approssimativa, il gatto dovrebbe essere in grado di creare piccoli cumuli di sabbia alti fino a due dita. Con meno sabbia, non sarà soddisfatto.

Affinché il gatto utilizzi la lettiera, la pulizia è essenziale. A loro piace avere sabbia pulita e fresca, quindi raccogliere le loro feci e cambiare frequentemente il substrato è molto importante. Per scegliere quando cambiare la sabbia, dobbiamo prestare attenzione a ciò che fa il nostro gatto: non si tratta dei nostri standard di pulizia, ma del gatto. Se il gatto pensa che sia troppo sporco, lo eviterà.

Nessuno stress consentito ai gatti di utilizzare la lettiera

I gatti sotto stress possono smettere di usare la lettiera. Lo stress può avere molte cause diverse a seconda di ogni singola casa.

Un trasloco recente, un'assenza o un nuovo membro della famiglia, come i bambini che non lasciano riposare l'animale, possono essere grandi fonti di stress. Ci sono stati casi di gatti che hanno smesso di usare la lettiera durante i lavori di costruzione in strada o in casa: il rumore li disturba e li stressano.

Quando un nuovo gatto viene portato in casa, è anche normale che uno di loro non usi la lettiera. Dobbiamo tenere conto del fatto che al momento di alleviare se stessi, gli animali si sentono molto vulnerabili. Pertanto, se il rapporto tra i due gatti non è ancora risolto, non si sentiranno abbastanza sicuri da usare la lettiera.

Quando sospetti che il tuo animale domestico non utilizzi la lettiera a causa dello stress, rivedi le sue abitudini quotidiane per scoprire cosa è cambiato. Se fuori ci sono lavori di costruzione, non puoi fare molto di più che essere paziente e aspettare che finiscano. Tuttavia, in molte altre situazioni, puoi dare al gatto più tranquillità e l'opportunità di essere calmo.

Malattia o dolore

I gatti sono inclini a problemi renali e se non vanno nella lettiera dovresti considerare se è dovuto a problemi di salute. Se il gatto avverte qualsiasi tipo di dolore o disagio, inclusa l'incontinenza, è prevedibile che non sarà in grado di alleviare se stesso come una volta.

Se il tuo gatto andava alla lettiera e si è improvvisamente fermato, vai dal veterinario. Questo può essere un sintomo di una malattia in via di sviluppo e solo un veterinario può diagnosticare e trattarlo correttamente.

In ogni caso, dobbiamo sapere che è istintivo per i gatti nascondersi e coprire i propri rifiuti corporei. Se il nostro animale domestico non riesce a farlo, è perché c'è qualcosa che lo preoccupa profondamente. I gatti non capiscono la punizione. Devi arrivare alla radice del loro disagio, perché rimproverarli non risolverà il problema.

Quante razze di gatti domestici ci sono?

Sapevi che non esiste un numero ufficiale di razze di gatti domestici? Ciò è dovuto ai diversi criteri di classificazione in tutto il mondo. Leggi di più "