Addestrare il tuo gatto a camminare al guinzaglio? Scommetti!

0
567
Addestrare il tuo gatto a camminare al guinzaglio Scommetti
Addestrare il tuo gatto a camminare al guinzaglio Scommetti

Proprio quando pensavi di aver sentito parlare di tutto, ora stiamo imparando come le tecniche di allenamento possono essere applicate ai nostri amici felini e come queste tecniche possono offrire loro numerosi benefici per la loro salute, sicurezza e divertimento. Una di queste importanti tecniche di addestramento prevede un addestramento al guinzaglio, che consente agli amanti dei gatti di tutto il mondo di godersi ciò che i proprietari di cani hanno fatto per decenni!

Ma se hai dei dubbi su come addestrare il tuo gatto a camminare al guinzaglio, non temere! Gli esperti di animali domestici in ospedale ti hanno coperto.

Allena il tuo gatto a camminare al guinzaglio: preparazione e equipaggiamento

Prima di prendere un guinzaglio e chiamare Fluffy, il primo punto da cui iniziare è assicurarsi che il tuo animale domestico sia in buona salute e pronto per il grande compito da svolgere. Poiché stare all'esterno aumenta il rischio di esposizione del tuo gatto ad altri animali, parassiti e malattie, assicurati che il tuo gatto sia in buona salute fisica e sia aggiornato sulle vaccinazioni e sulla prevenzione dei parassiti.

È anche importante valutare la disponibilità comportamentale del tuo gatto. Se lui o lei impazzisce quando il campanello suona o ha problemi di ansia, camminare al guinzaglio potrebbe non essere il modo più sicuro per fornire esercizio fisico.

È essenziale anche avere a portata di mano gli attrezzi adeguati. Non usare solo guinzaglio e colletto, poiché i gatti possono facilmente infilarli. Acquista invece un'imbracatura o una giacca da passeggio comoda ma sicura progettata per i gattini. Ti consigliamo inoltre di mantenere la lunghezza del guinzaglio non più di 4-6 piedi per sicurezza, soprattutto durante l'allenamento.

(Anche alcuni bocconcini di erba gatta possono rivelarsi promettenti!)

Suggerimenti per una migliore esperienza di addestramento al guinzaglio

Una volta che hai un buon senso di prontezza per la tua esperienza di camminare con un gatto, ricorda che, proprio come per l'addestramento dei cani, l'addestramento di un gatto richiede pazienza, pratica e ricompensa positiva.

  • Abitua il tuo gatto alla sensazione e all'aspetto dell'imbracatura / giacca e al guinzaglio aspettando che sia interessato a stare fuori e che sia generalmente rilassato. Potresti anche voler usare l'imbracatura e il guinzaglio durante i pasti o quando accarezzi il tuo gatto per un'associazione positiva rafforzata.
  • Esercitati per diversi giorni o settimane semplicemente camminando in un'area recintata o sicura, come il cortile. Continua a lavorare sull'acclimatazione del guinzaglio del cortile fino a quando il tuo gatto sembra a suo agio e pronto per un roaming più ampio.
  • A questo punto, diplomati in un'area più aperta, come camminare nel cortile anteriore e su per il blocco e ritorno. Se il tuo gatto sembra riluttante o reagisce a qualcosa nell'ambiente curvandosi o cercando di scappare, fermati e rassicuralo. Se lui o lei vuole continuare a camminare, ricompensalo con una sorpresa o un colpo alla testa.
  • Se, d'altra parte, il tuo gatto sembra avere paura, torna a casa e riprova un'altra volta quando è calmo e interessato a stare fuori.
  • Una volta che il tuo gatto si adatta alle brevi passeggiate nei dintorni e, a seconda del temperamento del tuo gatto, potresti provare un posto preferito nella natura o in un piccolo parco in cui i cani non sono così probabili. Certo, alcuni felini non si preoccupano della presenza di cani e viceversa, ma sbagliano con cautela quando si trovano in luoghi pubblici. L'importante è sorvegliare sempre il tuo gatto, senza mai lasciarlo al guinzaglio ed evitando potenziali rischi, inclusi altri animali e piante o sostanze tossiche.

Anche se il guinzaglio non è adatto a tutti i gatti, può sicuramente essere divertente per gli amici socialisti che amano esplorare. E anche se avventure all'aria aperta più intrepide non sono in cantiere, le brevi passeggiate possono avere meravigliosi benefici per la salute.

Chissà? Forse un giorno inizieremo a vedere i parchi per gatti diventare più popolari!