Agente di cani poliziotto: vita e addestramento di un ufficiale canino

0
197
Agente di cani poliziotto vita e addestramento di un ufficiale
Agente di cani poliziotto vita e addestramento di un ufficiale

Gli agenti di cani poliziotto hanno compiti e missioni molto diversi. Lo faranno rilevare droghe, esplosivi, trovare persone scomparse e partecipare a situazioni delicate. Se ti sei mai chiesto come un cane può diventare un agente di polizia, siamo entusiasti di dirti com'è la prossima vita di un cane poliziotto.

Agenti di cani poliziotto nelle prime fasi della vita

La vita di un cane poliziotto inizia prima ancora che nascano. Un allevatore di cani specializzato in razze con una predisposizione genetica al lavoro si prenderà cura con attenzione dei cani maschi e femmine che si accoppieranno insieme. Pertanto, farà del suo meglio per prevenire eventuali problemi o problemi durante la gravidanza e il parto della cagna.

Dopo la nascita e durante le prime settimane, i cuccioli della polizia di solito vivono con la madre. Non appena hanno circa tre settimane, inizieranno a esplorare l'ambiente circostante e a camminare da soli. Pertanto, l'allevatore inizierà ad abituare i cuccioli a incontrare persone, sentire rumori e camminare su superfici diverse.

Tra la settima e la nona settimana, i cuccioli sosterranno un test che determinerà il loro futuro. Il loro allenatore deciderà quale tipo di lavoro di polizia si adatta meglio a loro. Dopo questo test, verranno accoppiati con il loro partner umano e inizieranno la loro formazione, che sarà specifica per il loro lavoro.

Giovani cani poliziotto: formazione professionale

Quando il cucciolo avrà circa nove settimane, inizierà la sua formazione professionale. Grazie all'allevamento controllato, i formatori sapranno quali sono i loro interessi e le loro capacità e il cane inizierà una professione che potrà svolgere con destrezza ed entusiasmo.

Il primo passo nel loro addestramento è l'obbedienza di base: sedersi, abbaiare, sdraiarsi, ecc. Inoltre, è cruciale anche sviluppare un grande legame e fiducia con il proprio partner umano. Tuttavia, il principio fondamentale della vita di un cane poliziotto è l'obbedienza. Non puoi essere un buon poliziotto senza disciplina e una buona istruzione.

Una volta che il cane giovane ha imparato i comandi di obbedienza di base, inizierà un programma di addestramento specifico per il suo ruolo. Ciò dipenderà dalle competenze che dovrà sviluppare, dato che i cani da soccorso in montagna svolgono un lavoro diverso rispetto ai cani antidroga negli aeroporti, per esempio.

Esistono molte tecniche di allenamento diverse, ma oggi quasi tutte si basano sul rinforzo positivo. Ciò significa che ogni volta che il cane obbedisce a un comando o esegue l'azione desiderata, riceverà un premio. Ad esempio, alcuni cani da rilevamento vengono addestrati collegando l'odore di un farmaco al loro giocattolo. Pertanto, il cane indicherà rapidamente cosa sta cercando per ottenere in cambio una palla.

Durante questo periodo, gli addestratori di cani poliziotto si assicureranno di integrare il cane nel suo futuro ambiente di lavoro. Pertanto, cani poliziotto che lavoreranno come soccorritori visiterà regolarmente edifici crollati e detriti e coloro che lavorano negli aeroporti inizieranno a camminare intorno alle loro strutture.

La durata di questo addestramento dipenderà dall'abilità dell'addestratore e dalla complessità del lavoro che il cane svolgerà. Più competenze deve acquisire, più tempo ci vorrà per completare la sua formazione.

La vita di un agente di cani poliziotto adulto

Una volta che il cane si è diplomato come agente, inizierà il suo vero lavoro. Gli verranno assegnati orari di lavoro e qualche giorno di riposo. I cani non possono lavorare un giorno intero tutti i giorni e necessitano anche di alcuni giorni di riposo per mantenersi in salute.

Oltre alle giornate lavorative, la formazione non finisce mai. Continueranno comunque a formare e mettere in pratica le loro capacità professionali. Inoltre, alcune delle loro giornate lavorative implicheranno l'esecuzione di esercitazioni e la pratica per il loro vero lavoro.

Pertanto, anche se i cani da soccorso non hanno bisogno di eseguire lavori in un edificio crollato, verranno comunque portati a visitare le grotte per fare ricerche durante la settimana. Questo sarà lo stesso anche per cani da rilevamento e cani da guardia. Non smettono mai di provare le loro abilità, quindi non le dimenticano.

La pensione di un cane poliziotto

Come ogni altro lavoratore e dopo anni di lavoro instancabile, un agente di cani poliziotto merita la pensione. Ogni istituto che lavora con i cani utilizza alcuni criteri diversi per il pensionamento dei propri cani, ma i più comuni sono i seguenti:

  • Il cane raggiunge gli otto anni di età. Tuttavia, questa è solo un'età stimata, poiché dipende dalla salute del cane e dalle possibilità che venga adottato.
  • Il cane ha subito una ferita invalidante o una malattia cronica.
  • Il cane ha perso interesse a svolgere il suo lavoro.
  • Pensionamento permanente del suo partner umano.

Dopo il pensionamento del cane, è tempo di trovare una situazione adatta per ogni cane poliziotto. Questo di solito avviene in modi diversi a seconda dell'istituto. Tuttavia, è normale che a volte gli stessi ex partner cerchino gli adottanti. Tuttavia, ci sono anche alcune associazioni e organizzazioni speciali che possono assistere loro ei loro nuovi proprietari.

Dopo una vita in servizio, la vita di un cane poliziotto finirà in una casa normale con una nuova famiglia. Tuttavia, questi non sono cani normali e hanno bisogno di più stimoli rispetto alla maggior parte degli animali domestici. Anche se smettono di funzionare ufficialmente, avranno bisogno di una famiglia che sappia come intrattenerli e fornire giochi che soddisferanno il loro desiderio di lavorare.

Addestramento di cani poliziotto: dal servizio alla pensione

È passato più di un secolo da quando i cani poliziotto si sono uniti alle forze di sicurezza. In questo articolo ti parleremo di come addestrare i cani poliziotto. Leggi di più "