Banana Snakes: Banana Ball Python Morph Care Guide

0
1398
banana snake ball python sml
banana snake ball python sml

I pitoni a sfera di banana sono uno dei più popolari morph di pitone a sfera. Non è difficile capire perché.

Contrariamente all’aspetto selvaggio, i pitoni a forma di banana hanno un colore molto pallido.

Lo sfondo nero standard appare più di un rosa o viola, mentre i tipici segni marroni sono di un bel giallo. Questo crea un aspetto sbalorditivo quando combinato.

Con questa combinazione di colori non sorprende inoltre che questi splendidi serpenti siano spesso semplicemente conosciuti come “serpenti di banana” nell’hobby.

Il serpente banana - un pitone palla di banana con bellissimo sfondo viola / rosa e selle giallo banana.

Un tempo gli unici pitoni a sfera disponibili erano la tradizionale forma selvaggia. Mentre credo ancora che siano serpenti sbalorditivi, nel corso degli anni sono sorti sempre più “morph”. Un morph è essenzialmente una forma di colore diverso – stesso animale, aspetto diverso.

In questo caso il serpente di banana ottiene la colorazione da un gene specifico che può essere trasmesso ai loro piccoli.

Significa anche che la cura delle palline di banana è essenzialmente la stessa di altri morph di pitone. Fino ad oggi, non ci sono state anomalie genetiche legate al gene banana e spesso viene incrociato con altri morph per creare una gamma ancora maggiore di combinazioni di colori.


Come prendersi cura dei serpenti alla banana

Se hai il cuore incentrato su un morph di pitone a forma di banana, è fondamentale capire appieno come prendersi cura del proprio serpente.

I pitoni a sfera di banana sono in grado di vivere per 30 anni o anche di più. Di conseguenza, non solo avrai bisogno delle informazioni giuste, ma anche dell’impegno a prenderti cura del tuo animale domestico per un periodo di tempo così lungo.

In questo articolo discuteremo proprio questo.

Parlerò delle mie esperienze personali nel tenere e allevare i pitoni, e ti mostrerò cosa ho scoperto per funzionare meglio per la mia collezione …


Recinzioni in pitone palla di banana

La cura adeguata di ogni rettile inizia con una gabbia adatta.

Dovrebbe avere le dimensioni giuste – permettendo alla stanza del serpente di muoversi ma senza sentirsi ansioso – e dovrebbe fornire condizioni ambientali ottimali come calore e umidità.

Prepara la tua gabbia di serpenti a banana e sarai già il 90% della strada per un serpente felice, sano e di lunga durata.

I pitoni a sfera sono stati tenuti come animali domestici per decenni e in quel momento gli hobbisti hanno testato tutti i tipi di opzioni di alloggio. Diamo un’occhiata ad alcune delle opzioni più popolari …


Vivari in legno

I vivari in legno sono uno dei miei tipi preferiti di alloggiamento per qualsiasi pitone palla.

Hanno un bell’aspetto, le porte scorrevoli rendono facile la manutenzione ordinaria del serbatoio e fanno un buon lavoro per trattenere il calore in climi più freddi.

Detto questo, tendono ad essere più comunemente incontrati in Europa; I lettori statunitensi potrebbero trovare più difficile rintracciare un vivaio di legno.

Nel peggiore dei casi puoi scegliere di costruirne uno tuo, che è un progetto ragionevolmente semplice.

Professionisti

Relativamente economico – Sia che tu acquisti un vivarium pre-costruito o che costruisca il tuo, sono una soluzione abitativa piuttosto economica.

Facile da mantenere caldo – Le superfici in legno fanno sì che questi vivari possano rimanere caldi e caldi per tutto l’inverno con solo un briciolo di calore artificiale. Ciò è particolarmente utile se vivi in ​​una zona molto fredda, o la tua casa diventa fredda in inverno.

Design visivamente accattivante – Mentre la bellezza è negli occhi di chi guarda, penso che un vivaio in legno possa davvero sembrare molto attraente, specialmente se dotato di una luce.

Porte scorrevoli utili – Le porte possono facilitare il cambio dell’acqua, la pulizia dei punti e l’alimentazione, piuttosto che dover togliere l’intero coperchio da un contenitore. Detto questo, i serpenti a banana possono essere molto potenti e si sa che aprono accidentalmente le porte scorrevoli. Di conseguenza si consiglia di utilizzare una serratura vivarium per impedire la fuga.

Facilmente impilabile – I vivari in legno possono essere facilmente impilati uno sopra l’altro. Questo può davvero aiutare a risparmiare spazio se la tua collezione di rettili inizia a crescere. Personalmente, ho comprato una “pila” di vivari tutti in una volta, in modo da poter aggiungere altri animali nel tempo.

Contro

La ventilazione può essere un problema – Il movimento dell’aria è importante per i pitoni a forma di banana, quindi è necessario assicurarsi che il vivarium in legno offra una ventilazione adeguata. Oggigiorno molti modelli offrono griglie di ventilazione, molte delle quali consentono di modificare il movimento dell’aria.

Non sempre facile da trovare – I vivari in legno sono ovunque qui nel Regno Unito, ma non sono sempre così facili da trovare negli Stati Uniti. Potrebbe quindi essere necessario crearne uno nuovo da zero.

L’aggiunta di apparecchiature elettriche può richiedere del fai-da-te – I vivari in legno sono realizzati in legno massello, quindi capire come aggiungere cavi elettrici può essere difficile. Trovo che rimuovere la parte superiore, quindi utilizzare un trapano elettrico per creare “scanalature” nella parte superiore dei lati, funzioni bene. Al giorno d’oggi un piccolo numero di vivarium include fori per cavi chiudibili.

Il legno può deformarsi se lasciato umido – Se questo serpente a banana versa acqua nella sua gabbia questo può portare alla deformazione del legno nel tempo. Ad esempio, un pitone palla che arriva alla muta può immergersi nella sua ciotola d’acqua. Le femmine che arrivano all’ovulazione hanno anche l’abitudine di avvolgersi attorno alle loro scodelle d’acqua. Questo può portare a sversamenti. Suggerisco di rivestire ogni giuntura della gabbia con sigillante per acquario per tenere fuori l’acqua, e asciugare ogni perdita il prima possibile.


Exo Terras

I terrari in vetro Exo Terra sono una delle opzioni più belle di tutte. Se vuoi che il tuo serpente a banana sia un vero punto focale per la tua stanza, questi possono essere l’ideale.

Offrono spazi richiudibili per adattarsi ai componenti elettrici, un coperchio della griglia per consentire il movimento dell’aria e le porte ad apertura frontale sono ideali per la manutenzione.

Professionisti

Aspetto attraente – Non si può negare che Exo Terras abbia un bell’aspetto. Esibiscono il tuo rettile in modo brillante e sono l’ideale se vuoi creare uno stile di gabbia “naturalistico”.

Design pratico – La loro costruzione interamente in vetro significa che sono facili da pulire. Semplificano il montaggio delle apparecchiature elettriche. Infine, le porte frontali facilitano la manutenzione.

Porte chiuse – Mi piace il modo in cui le porte a vetri si chiudono, quindi non hai bisogno di un lucchetto per vivarium per tenere al sicuro il tuo serpente all’interno.

Cappe di illuminazione disponibili – Mentre sono venduti separatamente, puoi acquistare speciali cappe di illuminazione per Exo Terras che possono rendere il tuo design finito ancora migliore.

Contro

Gamma limitata di dimensioni – Exo Terras è disponibile in una gamma molto limitata di dimensioni. Di conseguenza, sebbene possano essere adatti a serpenti a banana più piccoli, trovarne uno abbastanza grande per una grande femmina adulta potrebbe presentare problemi. Di conseguenza, è molto probabile che tu usi una Exo Terra come gabbia per i giovani, prima di spostarli in qualcos’altro mentre crescono.

Costoso da acquistare – Queste sono probabilmente le forme di alloggio più costose disponibili per i detentori di rettili, quindi dovrai sentirti a tuo agio a spendere quel tipo di denaro.

Potrebbe essere difficile da riscaldare – Sebbene il coperchio in mesh sia ideale per facilitare il movimento dell’aria, ciò significa che queste gabbie non trattengono più calore in inverno. Potrebbe quindi essere necessario un riscaldatore più potente.

I modelli più grandi sono molto pesanti – Dato che sono fatti di vetro, i modelli più grandi possono pesare molto. Potresti aver bisogno di aiuto per riportarlo dal negozio di animali e dovrai anche pensare attentamente a cosa lo stai posizionando.

Non può essere impilato – Se la tua collezione di rettili cresce (cosa che praticamente garantisco che lo farà!), Exo Terras non può essere accumulato. Invece dovrai acquistare un’unità di scaffalatura, con ogni ripiano che supporta un altro serbatoio. Questo non è davvero un problema; è esattamente quello che faccio con il mio Exo Terras, ma può aumentare il costo.


Serbatoi di pesce di vetro

I carri armati di vetro di vetro sono probabilmente la forma più semplice di alloggiamento del serpente di banana alla fonte.

Di solito sono piuttosto economici, sebbene siano sia pesanti che fragili.

Ci sono alcuni svantaggi principali nell’utilizzo di un acquario, di cui il più ovvio è il modo in cui impedirai alla fuga del serpente.

Ricorda che i pitoni a sfera di banana sono sorprendentemente acrobatici e possono arrampicarsi fuori da un serbatoio senza un coperchio adeguato.

Ti consiglio di realizzare o acquistare un topper a gabbia di dimensioni adeguate per evitarlo.

Professionisti

Facile da trovare – Forse il più grande vantaggio è che praticamente ogni negozio di animali decenti vende vasche per pesci in una vasta gamma di dimensioni diverse. I carri armati più lunghi possono quindi essere adatti anche ai serpenti di banana adulti.

Economico da acquistare – Gli acquari sono relativamente economici da acquistare se fai acquisti in giro. Tuttavia, prima di prendere una decisione sul solo prezzo, ricorda che avrai bisogno di un coperchio a prova di fuga che può aumentare un po ‘il budget complessivo.

Può sembrare abbastanza attraente – Sebbene non siano così attraenti come i miei veri e propri vivai, possono comunque sembrare ragionevolmente attraenti.

Contro

Può essere pesante – La loro costruzione interamente in vetro li rende pesanti. Assicurati di posizionarlo su qualcosa in grado di resistere alla pressione o acquista un supporto per acquario adeguato allo stesso tempo.

Accesso solo dall’alto – Per alcune persone, incluso me, poter accedere ai nostri rettili solo dall’alto può essere fastidiosamente poco pratico. Ciò è particolarmente vero se la gabbia è alta, il che significa che è necessario stare su una sedia per accedere. Inoltre, tieni presente che alcuni serpenti potrebbero non apprezzarti che arrivi dall’alto, piuttosto come un predatore che attacca.

Avrà bisogno di un coperchio separato – Preparati a realizzare o acquistare un coperchio in rete per impedire la fuga consentendo una ventilazione adeguata.

Non è il più facile da riscaldare – La parte superiore aperta significa che il calore sale rapidamente fuori dalla gabbia. Potrebbe essere necessario un riscaldatore più potente rispetto ad altre forme di alloggiamento.

Troppa ventilazione? – Alcuni detentori sostengono che avere un coperchio intero fatto di rete provoca troppa ventilazione. Questo, a sua volta, può ridurre l’umidità e causare problemi di muta. Fortunatamente questo è facilmente risolto includendo una scatola di muschio se il tuo campione fatica.

Impilare quasi impossibile – È praticamente impossibile posizionare un’altra gabbia in cima man mano che la tua collezione di animali esotici cresce.


Scatole di plastica

Le vasche di plastica sono una delle opzioni meno attraenti di tutte nella mia mente. Sono, tuttavia, molto economici da acquistare e possono rendere molto semplice il mantenimento del tuo serpente di banane.

È possibile utilizzare quasi tutti i contenitori di plastica di dimensioni adeguate. Molti sono venduti per l’archiviazione domestica e possono essere facilmente modificati per creare una gabbia di serpenti a banana.

Quando ne selezioni uno, assicurati di offrire una ventilazione sufficiente, assicurandoti che il serpente non possa staccare il coperchio. Quelli con “chiusure” su entrambe le estremità per tenere il coperchio possono essere particolarmente adatti.

Sebbene non siano la mia opzione preferita dal punto di vista visivo, ne uso alcune nella mia collezione grazie alle molte funzionalità, in particolare per i serpenti più piccoli.

Professionisti

Economico da acquistare – Forse la cosa più interessante delle scatole di plastica è quanto costano poco. Puoi essere attivo e funzionante quasi per niente, il che può essere importante se hai un budget limitato.

leggero – La maggior parte dei contenitori di plastica sono robusti ma leggeri.

Facile da pulire – La costruzione interamente in plastica e il peso ridotto di questi contenitori possono semplificare la pulizia. Prendo il mio fuori, li svuoto nel cestino del compost, li lavo bene con un tubo e un panno e poi li esco al sole per asciugarli. In una giornata estiva è un processo rapido e indolore.

Ragionevolmente facile da trovare – Ci sono sempre più rivenditori che vendono scatole di immagazzinaggio adatte. Possono anche essere ordinati online. Ho avuto la maggior parte dei miei su Amazon, anche se ho avuto problemi con l’arrivo incrinato dopo essere stato gestito dal corriere.

Contro

Accesso solo dall’alto – Proprio come i carri armati di vetro, accedere alla gabbia del serpente di banana dall’alto potrebbe non essere adatto a tutti.

Non visivamente accattivante – Probabilmente la forma più brutta di abitazione in circolazione. Stai cedendo un display attraente in cambio di una manutenzione pratica e facile.

Richiede alcune abilità fai-da-te – Probabilmente dovrai aggiungere un po ‘di ventilazione alla vasca. Alcune persone usano un saldatore in un’area ben ventilata per “fondere” i fori dell’aria. Un trapano elettrico può svolgere lo stesso compito ma senza il rischio di fumi pericolosi. Altri ritagliano un’intera sezione e la sostituiscono con una garza fine (la mia opzione preferita).

È necessaria una maggiore cura durante il riscaldamento – Queste vasche non sono state realizzate pensando ai detentori di rettili, quindi dovrai fare attenzione che la vasca non si sciolga o si deformi quando riscaldata. Questi sono più adatti alle case più calde dove è sufficiente solo un po ‘di calore delicato.

Gamma limitata di dimensioni – I contenitori più piccoli adatti per cuccioli e giovani sono abbastanza facili da trovare. Individuare taglie più grandi per i pitoni a sfera per adulti può essere più problematico.


Vivari di plastica

Abbiamo discusso in precedenza dei vivari in legno in questa guida, ma ci sono anche un numero limitato di vivari in plastica sul mercato.

Vision Products è probabilmente uno dei produttori più noti negli Stati Uniti, sebbene possano essere difficili da reperire in altri paesi.

In molti modi le gabbie di plastica sono un’ottima soluzione e eliminano molte delle impraticabilità che si trovano nelle gabbie di legno. Se riesci a trovarli, questa è sicuramente un’opzione che consiglio vivamente.

Professionisti

Robusto e impilabile – I vivari in plastica tendono ad essere costruiti in modo solido e sono progettati per essere impilati. Molti modelli hanno delle rientranze nella parte superiore per ospitare il riscaldamento e l’illuminazione, quindi possono essere ideali per la raccolta di serpenti in crescita.

Pratiche porte scorrevoli – Come per i vivari in legno, le porte scorrevoli in vetro possono facilitare la manutenzione ordinaria. Riduce anche il disturbo quando si desidera solo cambiare una ciotola d’acqua ecc.

Facile da pulire – La plastica è facile da pulire e mantenere igienica. Mentre probabilmente non vorrai trascinare il tuo vivarium all’esterno per pulirlo, una paletta per la polvere può essere utile per rimuovere qualsiasi substrato sporco, mentre un aspirapolvere ti consentirà di estrarre l’ultimo pezzo di polvere.

Visibilmente attraente – Queste gabbie sembrano grandi, specialmente quando diverse sono presentate insieme.

Contro

Costoso da acquistare – Il prezzo di un vivario in plastica decente è sufficiente per far lacrimare gli occhi. Il denaro richiesto può significare che queste sono davvero solo un’opzione pratica per i detentori di rettili più seri (o più ricchi!).

Difficile da trovare in Europa – Questi sono raramente disponibili in molte parti d’Europa, come il Regno Unito.


Sistemi rack

Le rastrelliere per serpenti sono usate più comunemente da allevatori professionisti e hobbisti seri con un sacco di serpenti.

Pensa a loro come a tutta una serie di contenitori di plastica che si inseriscono in una scaffalatura.

Ogni vasca scivola fuori per l’alimentazione e la pulizia e quando viene respinta nel serpente viene impedita la fuga.

Realisticamente è improbabile che tu utilizzi un porta serpenti per il tuo serpente a banana a meno che tu non abbia già una collezione considerevole. In questi casi, un rack per serpenti può funzionare bene.


Come scegliere il miglior Banarium Snake Vivarium

Ormai avrai probabilmente qualche idea su quale tipo di gabbia ti attiri di più. Tuttavia è importante considerare anche alcuni altri elementi prima di prendere la tua decisione finale …


Di quali dimensioni ho bisogno?

È una cosa che conosce il genere di gabbia che vuoi comprare, ma devi anche assicurarti di poter procurarti le giuste dimensioni.

I detentori e gli allevatori di pitoni hanno tutti le loro opinioni sulla “giusta” dimensione della gabbia, quindi tieni presente che i consigli sui social media e sui forum di discussione possono variare in modo selvaggio.

Una buona regola empirica è che la lunghezza del tuo vivarium aggiunta alla larghezza dovrebbe essere almeno lunga quanto il tuo serpente. Quindi, ad esempio, una gabbia lunga 120 cm (4 piedi) e profonda 45 cm (1,5 piedi) potrebbe facilmente ospitare un serpente adulto lungo circa 150-165 cm. L’altezza è molto meno preoccupante.

Mentre gli allevatori usano gabbie più piccole, la mia preferenza personale è un vivarium di circa 120 cm per un singolo pitone adulto.

Naturalmente, la stessa formula può essere utilizzata quando si scelgono gabbie per esemplari più piccoli.

Ho tenuto i giovani in vasche di plastica da 9 litri, che sono economiche e pratiche. Man mano che i miei pitoni a palla crescevano, venivano spostati in gabbie intermedie, prima di finire infine nei loro vivari “adulti”.

Va notato che i pitoni a palla non sembrano apprezzare i quartieri troppo grandi e possono perdere il loro cibo se si sentono insicuri. Ciò significa che non è davvero pratico posizionare un pitone a forma di banana da cova in un vivarium di dimensioni adulte sin dall’inizio. Invece dovrai probabilmente passare attraverso 2 o 3 gabbie più piccole prima che raggiungano l’età adulta.


La mia collezione crescerà?

Spesso i detentori di rettili sviluppano una dipendenza sfortunata. Un rettile si trasforma in due e così via.

Se non stai attento finirai come me con un’intera stanza della mia casa dedicata agli esotici. Se pensi che potresti essere tu, allora pianificare in anticipo può semplificarti la vita.

Le gabbie che sono facilmente impilabili, ad esempio, possono permetterti di espandere la tua collezione abbastanza facilmente. Potresti anche voler acquistare gabbie aggiuntive in quel momento in modo che tutte “abbinino” e ottieni uno sconto acquistando all’ingrosso.


Qual è il mio budget?

Alcune gabbie per serpenti a banana sono molto, molto più costose di altre. Fortunatamente, esiste un’opzione per quasi tutti i budget.

Considera non solo ciò che sei disposto a spendere ora, ma anche le gabbie future che potresti dover acquistare man mano che il serpente cresce.

Questo è il motivo per cui la mia preferenza personale è inizialmente per le gabbie più economiche, costruendo fino a un bellissimo vivarium finale che mostra il mio serpente fuori da una sorpresa, pur consentendo un sacco di comportamento naturale.


Praticità contro aspetto

Alcune gabbie sono molto più pratiche di altre. Ad esempio, adoro le gabbie che si aprono sul davanti. In meno di un’ora posso sfrecciare intorno alla mia collezione nutrendo e innaffiando tutti.

Se dovessi sollevare costantemente le gabbie l’una dall’altra in modo da poter entrare dall’alto, questo sarebbe molto meno pratico per me.


Cosa devo usare?

Nel corso degli anni ho usato praticamente ogni tipo di custodia in pitone. Ho scoperto che tutti hanno i loro pro e contro.

Al momento la mia preferenza è iniziare i cuccioli in scatole di plastica. Non vengono sopraffatti da troppo spazio e sono facili da tenere d’occhio. Sembrano solo un po ‘cattivi.

Da lì gli esemplari si spostano in scatole di stoccaggio più grandi o serbatoi di vetro (o Exo Terras o più spesso acquari). Infine, i miei adulti si spostano su vivari in legno lunghi 120 cm.


Prepara il tuo Banarium Snake Vivarium

Dopo aver scelto una gabbia adatta, il passo successivo è configurarlo per fornire tutto ciò di cui il tuo serpente ha bisogno.


Substrato

Ti consigliamo di allineare con il pavimento della gabbia con una discreta profondità del substrato. Ci sono una serie di cose da considerare quando si sceglie un substrato adatto …

  • assorbenza – Il substrato assorbe feci o acqua versata? Diventa rapidamente ammuffito in tali condizioni?
  • Praticità – Quanto è facile e veloce lavorare?
  • Rischio di impatto – I detentori di rettili sono divisi sul fatto che la deglutizione del substrato di particolato possa causare problemi di salute. Conosciuta come “imposizione intestinale”, ci sono coloro che sostengono che frammenti di substrato possono causare incidenti mortali se ingeriti.
  • Comportamento – Incoraggia il comportamento naturale? Ad esempio, alcuni pitoni palla si sfregano contro il loro substrato quando si sfaldano la pelle.
  • Aspetto – Di minore importanza, ma se stai creando una gabbia visivamente attraente, il substrato è una parte importante della ricetta.
  • Prezzo – Quanto costa acquistare il substrato e cambiarlo se necessario?

Ecco alcune delle opzioni di substrato più popolari tra i proprietari di serpenti di banane …

Aspen Shavings – Leggeri, attraenti e assorbenti hanno anche un piacevole profumo delicato. Questo è il mio standard di riferimento in questi giorni.

Trucioli Di Faggio – Molto simili nell’aspetto ai trucioli di pioppo tremulo ma sono in genere più pesanti di peso e, almeno nella mia esperienza, hanno più probabilità di ammuffirsi se diventano umidi.

Corteccia di orchidea – Lo sfondo scuro può essere un buon modo per far risaltare il tuo serpente di banane in un acquario. Le scheggiature della corteccia tendono a fare bene nelle gabbie in pitone e raramente diventano ammuffite.

Giornale – Popolare nei negozi di animali e con alcuni allevatori. Naturalmente è gratuito ed è facilmente modificabile, ma mi preoccupo della mancanza di assorbenza e di come non incoraggi comportamenti naturali.

Asciugamano da cucina – Più assorbente e piuttosto più bello del giornale.


Nasconde

Un pitone palla che non ha nulla da nascondere alla vista può essere stressato. Questo può portare a problemi come il serpente che diventa aggressivo o difensivo quando ci si avvicina o in alternativa può iniziare a rifiutare il cibo.

L’opzione migliore è assicurarsi che il serpente banana abbia almeno una pelle disponibile in ogni momento. Una pelle adatta è abbastanza grande per consentire al tuo serpente di nascondersi completamente all’interno.

Alcune delle opzioni più popolari sono …

Tubi di corteccia di sughero – La corteccia di sughero ha un ottimo aspetto “rustico” e la sua superficie ruvida può essere utile anche quando il tuo serpente si muove.

La resina si nasconde – Questi sono disponibili presso i negozi specializzati di rettili. Sembrano spesso radici degli alberi o grotte.

Scatole di cartone – Una scatola di cartone con un foro praticato lateralmente in modo che il tuo serpente possa strisciare al suo interno altrettanto adatto. Assicurati di cambiare regolarmente la scatola quando si sporca.

Il serpente di plastica si nasconde – Ho sempre più iniziato a utilizzare pelli di serpente in plastica perché sono economiche, pratiche e possono essere facilmente lavate e pulite.

Ho scritto di più sulle pelli di rettili qui.


Bocce d’acqua

Il pitone palla di banana dovrebbe avere accesso all’acqua dolce in ogni momento. Mentre i pitoni a sfera sono ancora serpenti ragionevolmente piccoli (se confrontati con altri pitoni), sono sorprendentemente forti.

Preferisco quindi una ciotola più pesante che sarà più difficile ribaltare. Le ciotole in ceramica progettate per cani o gatti tendono a funzionare bene.

Ricorda che il serpente alla banana potrebbe tentare di fare il bagno nella loro ciotola, il che potrebbe provocare la fuoriuscita di acqua. Fornire una ciotola piccola per evitare ciò, oppure riempire solo parzialmente una ciotola più grande per ridurre al minimo la fuoriuscita.

L’acqua deve essere cambiata quotidianamente e la ciotola deve essere completamente sterilizzata almeno una volta alla settimana. Lo faccio versando acqua bollente su di esso dopo un’accurata pulizia. Non usare prodotti chimici, solo acqua e duro lavoro.


Arricchimento ambientale

Anche se non è strettamente necessario, alcuni custodi scelgono di includere qualsiasi tipo di arredamento di altri carri armati. Questo non solo può rendere la tua gabbia in pitone più visivamente accattivante, ma può anche incoraggiare un comportamento più naturale del tuo serpente.

Esempi di decorazioni che potresti prendere in considerazione potrebbero includere:

rocce – Le rocce devono essere scelte con cura in modo che non si frantumino nel calore di un serbatoio di serpenti. Inoltre, tieni presente che il tuo serpente di banane potrebbe tentare di scavare sotto qualsiasi arredamento del serbatoio. Per evitare il rischio di pericolo, è consigliabile utilizzare il sigillante per acquari per “incollare” le rocce in posizione.

Legna – Dalle radici della vite ai rami rampicanti all’interno del tuo vivaio è possibile posizionare una gamma di diversi tipi di legno. Assicurarsi che il legno sia stato sterilizzato prima dell’uso. Personalmente uso solo legno acquistato nei negozi di rettili e lo tratto ancora una volta con acqua bollente o la mia cottura in forno prima di aggiungere alla gabbia.

Piante – È improbabile che le piante vive sopravvivano nella gabbia in pitone palla. I pitoni a sfera sono semplicemente troppo attivi e troppo grandi e le piante probabilmente verranno schiacciate molto rapidamente. Se vuoi includere piante, quindi, ti consiglio di usare quelle false. Le ultime piante di seta possono sembrare sorprendentemente realistiche e anche dare al tuo serpente altrove dove possono scegliere di nascondersi.


Riscaldatori e temperatura

I pitoni a sfera di banana provengono da paesi dell’Africa occidentale come il Mali e la Nigeria, quindi si sono evoluti per apprezzare il calore. Questo dovrà generalmente essere fornito artificialmente in cattività.

Il serpente banana dovrebbe avere un punto di crogiolarsi a un’estremità della sua gabbia. Questo dovrebbe essere mantenuto tra 90 – 95F (32 – 35C). L’altra estremità della gabbia dovrebbe essere più fredda – con una temperatura di 70 – 80 ° F (21 – 26 ° C) ideale.

In serbatoi in cui il calore viene trattenuto facilmente (vivari in legno, ad esempio) o in cui la plastica può fondere, un tappetino riscaldante può creare il calore necessario. In gabbie con una migliore ventilazione potrebbe essere necessario fare affidamento su un riscaldatore più potente come un bulbo in ceramica.

Ad ogni modo, nessun riscaldatore per rettili dovrebbe essere usato senza un termostato adatto. Maggiori informazioni su come selezionare un termostato nella guida del mio acquirente.

Personalmente raccomando anche di acquistare e installare un termometro nella gabbia del serpente in modo da poter confermare che il riscaldatore funziona in modo efficiente in ogni momento.


Illuminazione artificiale

I serpenti alla banana tendono a passare le ore di luce nascoste alla vista, profondamente addormentate.

È la mattina presto, la sera e tutta la notte in cui è probabile che il tuo serpente sia più attivo. Di conseguenza, non è necessaria alcuna illuminazione artificiale per i pitoni a sfera.

Tuttavia, alcuni custodi scelgono di aggiungere l’illuminazione, anche solo per avere una visione migliore del loro serpente quando finalmente fanno la loro comparsa. Ricorda che l’illuminazione può riscaldare la gabbia, quindi le lampadine che producono pochissimo calore (come i LED) possono essere una buona idea.


Nutrire il tuo serpente di banane

L’alimentazione è naturalmente molto importante e devi assicurarti di nutrire il tuo serpente con la giusta quantità, altrimenti potrebbero ammalarsi. In natura, i pitoni a forma di banana mangiano principalmente roditori.

Puoi comprare topi o ratti congelati che sono già stati uccisi e poi congelati. Sono disponibili in sacchi alla rinfusa, quindi avrai molto per far andare avanti il ​​tuo serpente.

Naturalmente devono essere scongelati prima di nutrirsi. Per fare questo lasciare il roditore a temperatura ambiente per alcune ore o metterlo in una ciotola di acqua calda in un sacchetto.

I serpenti di età inferiore a un anno devono essere nutriti ogni 5-7 giorni mentre crescono. A un anno, riducilo a ogni 7-10 giorni, aumentando la dimensione della preda da un topo a un topo. Quando il tuo serpente è cresciuto, può essere nutrito ogni 2 settimane.

Potrebbe venire un momento in cui il pitone a forma di banana non vuole mangiare, quindi saprai che c’è qualcosa che non va. Potrebbe essere che stanno per perdere, il che li rimuove il cibo, quindi non c’è nulla di cui preoccuparsi.

Un altro motivo è che la gabbia potrebbe non essere abbastanza calda, quindi controlla la temperatura e regola di conseguenza.

D’altra parte il tuo serpente potrebbe essere malato o stressato per qualche motivo.


Gestione dei pitoni a sfera di banana

Hai il tuo pitone a forma di banana e vuoi tenerlo, non solo guardarlo. Non sono aggressivi e raramente mordono, ma si rannicchiano in una palla se si sentono minacciati. Non è il momento migliore per raccoglierlo perché stresserà il tuo serpente.

È una buona idea non maneggiare il serpente quando ha fame, perché potrebbe darti un colpetto. Né dovresti gestirli mentre digeriscono perché potrebbero rigurgitare. Inoltre, lascia il tuo serpente a versare in pace.

L’unica cosa da ricordare è che un serpente non si legherà a te come un gatto o un cane, quindi non aspettarti coccole.

Ti tollerano e se lo accetti avrai la migliore relazione che puoi avere con un rettile.