Cinofobia: la paura dei cani

0
218
Cinofobia la paura dei cani
Cinofobia la paura dei cani

Mentre la maggior parte di noi pensa ai cani come ai migliori amici dell'uomo, il numero di persone che hanno paura dei cani è in continuo aumento.

Molte persone hanno una fobia dei cani, che soffrono quotidianamente. Di seguito, impareremo di più sulla cinofobia, i suoi sintomi, le cause e il trattamento.

Cos'è la cinofobia?

Da un punto di vista medico, la cinofobia è definita come segue: "una paura persistente, anormale e ingiustificata dei cani o della rabbia che potrebbero trasmettere". Quindi, una persona che soffre di la cinofobia sente un vero panico quando è in compagnia di un cane.

In effetti, nei casi più gravi, le persone possono avere sintomi di cinofobia semplicemente immaginando di essere nella stessa stanza di un cane. I sogni possono anche innescare i sintomi.

Qual è la differenza tra una fobia e una paura?

"Fobia" e "paura" sono concetti diversi, nel senso che sono espressi in modo diverso. Come esseri umani, è nella nostra natura farlo provare paura. Anche altri animali possono provare paura. Lo usiamo come meccanismo di difesa essenziale per la nostra sopravvivenza.

La paura ci rende vigili, riconosciamo e agiamo in situazioni di stress o pericolose. È un'emozione molto utile da avere.

Tuttavia, a la fobia è una paura irrazionale delle situazioni quotidiane che può essere innocua e talvolta irrealistica. In effetti, i cani possono fisicamente ferire le persone. A volte il cane si difende da solo o potrebbe essere stato addestrato male. La cinofobia è una paura che va oltre.

Quando abbiamo livelli di paura sani, analizziamo le situazioni razionalmente. Quindi scegliamo se vogliamo adattarci e superare la paura, oppure evitarla e cercare di far fronte alla situazione.

Tuttavia, quando questa paura è irrazionale, perdiamo un po 'di controllo. È una situazione spiacevole.

La sensazione quindi supera la capacità razionale e la nostra immaginazione spesso peggiora i sintomi. Questo può arrivare al punto in cui ogni spiegazione razionale viene persa per paura.

Ad esempio, quando una persona ha paura, manterrà le distanze da grandi, potenti e cani agitati. Questa è una reazione abbastanza sana.

Ma quando una persona sviluppa una fobia dei cani, mostrerà segni di panico quando vedrà un cagnolino camminare con calma su un marciapiede. Anche se il cane è amichevole e completamente innocuo, la fobia impedirà loro di essere razionali.

Sintomi di cinofobia

I sintomi della cinofobia sono simili a quelli di qualsiasi altra fobia, ma per quanto riguarda i cani.

In linea di principio, ogni paura genera la sensazione di disagio, ma in una fobia la sofferenza è aumentata. Questo perché è alimentato dal carattere irrazionale della paura eccessiva. Questo disagio psicologico porta alla comparsa dei seguenti segni fisici:

  • Sudorazione eccessiva
  • Tachicardia
  • Provare rabbia, rabbia sproporzionata
  • Tremito
  • Cambiamenti o difficoltà a respirare
  • Nausea e vomito
  • Dolori allo stomaco (che possono portare a diarrea)

Cosa causa la cinofobia?

La gente inizialmente ha messo l'aumento della cinofobia fino all'aumento degli attacchi di cani in tutto il mondo.

Tuttavia, i ricercatori lo hanno sottolineato la maggior parte delle fobie sono legate al trauma esperienze infantili. Per quanto riguarda la cinofobia, la maggior parte dei pazienti intervistati ha spiegato di aver avuto un'esperienza negativa con i cani nei primi 10 anni di vita.

È stato scoperto anche quello persone che influenzare il bambino la prima educazione, come i genitori o gli insegnanti, può "trasmettere" le fobie. Pertanto, dobbiamo essere cauti quando introduciamo i bambini ai cani.

La paura dei cani: puoi prevenirla?

Tentare di prevenire le fobie è spesso più complicato che prendere di mira una causa specifica del suo sviluppo. Attualmente, gli psicologi specializzati in cinofobia si riferiscono all'esposizione precoce e graduale come la migliore forma di prevenzione.

Dal momento che i bambini hanno maggiori probabilità di farlo sviluppare fobie, dobbiamo esporli a meno situazioni traumatiche, oltre a evitare di trasmettere loro le nostre paure.

Logicamente, è importante insegnare loro a prevenire e adottare misure di sicurezza, ma anche per dare la priorità ai metodi razionali utilizzando il rinforzo positivo.

La paura dei cani: come superare la cinofobia

Tutti conoscono la frase: i cani sono i migliori amici di un uomo. Tuttavia, non tutti gli esseri umani sono d'accordo. Oggi vedremo come superare la cinofobia, la paura dei cani. Leggi di più "