Cosa fare se il tuo cane ingerisce veleno

0
250
Cosa fare se il tuo cane ingerisce veleno
Cosa fare se il tuo cane ingerisce veleno

Le sostanze tossiche lo sono alla portata dei cani in molte occasioni. Molte volte accidentalmente, possono inalare sostanze tossiche mentre annusano tracce durante le loro passeggiate quotidiane. In altre occasioni, qualcuno potrebbe aver lasciato una sorta di veleno come mezzo di controllo dei parassiti. Dati i rischi, è importante sapere come rispondere se il tuo cane ingerisce veleno. Nell'articolo seguente, ti diremo cosa devi sapere.

Ricordo la mia prima lezione di tossicologia all'università. Il professore, entrato in aula, si è avvicinato alla lavagna e, senza parlare, ha iniziato a scrivere. “Tutto è veleno, niente è veleno. È la dose che produce il veleno. " Con questa brillante affermazione, il dottor Paracelso del XVI secolo illustrò magnificamente l'argomento in questione.

Qualsiasi sostanza può essere potenzialmente velenosa se ne consumi abbastanza. Ovviamente ci sono sostanze che hanno un potenziale tossico maggiore di altre. Tuttavia, per produrre questa tossicità, devono raggiungere una dose specifica, nota come dose letale minima.

È importante chiarirlo poiché ci sono molti proprietari di cani che corrono dal veterinario perché i loro cani hanno consumato cose come un'uva, un pezzo di cipolla o un pezzetto di cioccolato.

Mentre è vero che queste sostanze sono tossiche per i cani, l'ingestione accidentale di porzioni così piccole non rappresenta una minaccia. Ora che abbiamo chiarito questo punto, passiamo a parlare di cosa dovresti fare se il tuo cane ingerisce veleno.

Contatta il tuo veterinario

Ovviamente, il primo passo che dovresti fare sarà contattare il tuo veterinario per spiegare la situazione. Avrai bisogno di menziona tutti i sintomi che osservi nel tuo cane, come il seguente:

  • Febbre
  • Salivazione
  • Diarrea
  • Vomito
  • Spasmi muscolari
  • Pallore nelle mucose
  • Sanguinamento
  • Difficoltà respiratorie

Se possibile, dovresti spiegare le caratteristiche del possibile veleno che il tuo cane ha ingerito. Se hai l'etichetta del prodotto, dovresti leggere gli ingredienti dal veterinario.

In alcuni casi, potresti sospettare che il tuo cane abbia ingerito veleno, ma non sei sicuro di cosa o quando. In quel caso, cerca di ricordare tutto ciò che il tuo cane ha fatto nelle ultime ore:

  • Cose come fare passeggiate in certe zone, ingerire spazzatura, contatto con topi … Qualsiasi indizio può fornire preziose informazioni sulla natura del veleno. Identificare il colpevole è un enorme vantaggio quando si tratta di un trattamento adeguato.

Indurre il vomito

Se sei sicuro che il tuo cane abbia ingerito una sorta di veleno, indurre il vomito è facile. Tutto quello che devi fare è dare da bere al tuo cane acqua e perossido di idrogeno. Mescola tre parti di acqua con una parte di perossido di idrogeno e costringi il tuo cane a berlo. Quindi, porta il tuo cane a fare una piccola passeggiata per rendere efficace la miscela. In pochi minuti, il tuo cane inizierà a vomitare.

È importante chiarire che, affinché il rimedio funzioni, il tuo cane deve aver ingerito il veleno solo pochi minuti prima. In caso contrario, il suo corpo avrà già assorbito il veleno e il vomito non servirà a nulla.

Un altro aspetto importante da tenere a mente è che non dovresti mai indurre il vomito di qualsiasi sostanza corrosiva. Ciò può essere ancora più dannoso per il tuo animale domestico.

Neutralizza il veleno

Se non riesci a identificare il veleno, non puoi identificare l'antidoto. Tuttavia, c'è sempre qualcosa che puoi fare. L'uso del carbone attivo si è dimostrato molto utile quando si tratta di ingerire un'ampia varietà di veleni.

  • Questa sostanza limita l'assorbimento delle tossine nello stomaco. Pertanto, puoi usarlo in ogni caso di avvelenamento.

Lava il veleno

Anche se l'ingestione non avviene, la semplice esposizione della pelle al veleno è altrettanto comune.

Ci sono molte possibili tossine che possono entrare nel corpo di un cane attraverso la pelle. Pertanto, se il tuo animale mostra segni di intossicazione e ha trascorso del tempo in aree in cui potrebbero essere stati utilizzati prodotti fitosanitari (giardini o campi coltivati), dovresti eliminare la tossina dalla pelle.

Dovresti fare il bagno al tuo animale con abbondante acqua e sapone. Mentre lo fai, presta particolare attenzione al pelo e al pelo del tuo cane per eliminare la tossina ed evitarne l'assorbimento. Inoltre, assicurati di usare sempre i guanti per evitare che la tossina entri in contatto con la tua pelle.

Senza dubbio, è allarmante per qualsiasi proprietario di cane quando il tuo cane ingerisce veleno. Allo stesso modo, i suggerimenti di cui sopra e l'assistenza di un veterinario di fiducia aiuteranno te e il tuo cane a superare questo sfortunato evento.