Durata della vita di Corn Snake: quanto tempo vivono i serpenti di mais in cattività?

0
355
edbadacccfadec corn snake
edbadacccfadec corn snake

La durata della vita di un serpente di mais può dipendere da una varietà di fattori. In natura, ovviamente, sono in pericolo di predazione o di essere investiti quando attraversano una strada. Di conseguenza, la durata della vita di un serpente di mais selvatico sarà probabilmente di circa 6-8 anni in totale.

I serpenti per animali domestici possono essere sorprendentemente di lunga durata se forniti con le giuste condizioni.

Non è insolito che i serpenti di mais raggiungano i 15-20 anni in cattività, e talvolta anche più a lungo.

foto di serpente di mais

L’acquisto di un serpente domestico di mais può quindi essere una responsabilità a lungo termine. È saggio considerare se sarai davvero felice di prenderti cura del tuo serpente per diversi decenni a venire. Solo quando sei sicuro dovresti considerare di portarne una a casa.

Naturalmente, ci sono anche fattori in cattività che possono influenzare la durata della vita di un serpente di mais. Migliore è il livello di cura, maggiore è la durata della vita del serpente di mais.

Quindi quali fattori dovremmo considerare per garantire una vita lunga e sana al tuo animale domestico …?


Condizioni abitative e ambientali

La prima chiave per un serpente di lunga vita è fornire la giusta sistemazione. Ciò ti consente di creare un “microhabitat” perfettamente adatto alle esigenze del tuo serpente di mais.

Mentre all’esterno potrebbe esserci neve sul terreno, il tuo animale domestico potrebbe essere totalmente inconsapevole, crogiolarsi felicemente nella sua vasca calda e spaziosa. Ecco alcune cose importanti da considerare …


Dimensioni della gabbia

Il serpente di mais dovrebbe avere abbastanza spazio per muoversi regolarmente. Un serpente di mais tenuto in una gabbia troppo piccola può ingrassare, il che può ridurne la durata.

Come buona regola empirica, mira a una gabbia in cui la lunghezza aggiunta alla larghezza è grande almeno quanto il tuo serpente è lungo.

Quindi un singolo serpente di mais che è lungo 150 cm (5 piedi) avrebbe idealmente un vivarium che è lungo almeno 90 cm e profondo 60 cm (90 cm + 60 cm = 150 cm).

Naturalmente, se puoi permetterti una gabbia più grande, tanto meglio.


Tipo di gabbia

Come altri rettili, i serpenti di mais richiedono condizioni ambientali specifiche per prosperare. Alcune gabbie tendono a semplificare la fornitura di questi requisiti. Oltre alle dimensioni della gabbia, alcune delle considerazioni più importanti sono:

Ventilazione adatta

I serpenti di mais non vanno bene in condizioni umide e stantie. Questi possono portare a condizioni di salute come condizioni respiratorie o marcescenza della scala.

Una gabbia con molti fori di ventilazione o di rete è quindi preferibile rispetto a un contenitore più chiuso.

Luoghi da nascondere

I serpenti di mais sono crepuscolari. Ciò significa che sono più attivi intorno all’alba e al tramonto, anche se possono uscire in qualsiasi momento del giorno o della notte.

Al di fuori di questi tempi spesso amano nascondersi alla vista, e questo desiderio è importante se il tuo serpente deve rimanere felice e in salute.

È possibile (e in effetti direi essenziale) che a ogni serpente in cattività venga fornito uno o due nascondigli indipendentemente dalla loro gabbia. Tuttavia, questo è particolarmente importante nelle vasche di vetro in cui il tuo serpente è a rischio di essere disturbato da qualsiasi lato.

Se opti per una gabbia di vetro, quindi, punta a posizionarla contro un muro e considera anche di mascherare una o entrambe le estremità con piante o pezzi di corteccia di sughero. Questo crea piccoli angoli oscuri e segreti in cui il tuo serpente può sentirsi a proprio agio.

Incapacità di sfuggire

Inutile dire che vuoi evitare che il tuo serpente di mais esca, soprattutto se al momento non sei a casa. Un coperchio o una porta a tempo è quindi essenziale.

Se selezioni una gabbia con porte scorrevoli ti consiglio sempre di aggiungere una serratura a gabbia. Questi sono economici e facili da reperire. Inoltre impediscono al serpente di mais di aprire accidentalmente la porta della gabbia durante l’attività quotidiana.

Visibilità per te

È facile pensare che quanto riesci a vedere il tuo serpente di mais abbia poca importanza nel grande schema delle cose. Tuttavia, credo che la semplice arte di sedere e guardare il tuo serpente possa aiutarti a identificare potenziali problemi.

Potresti notare un taglio o un pascolo.

Potresti vedere cambiamenti nel comportamento.

Tutte queste cose possono aiutare a identificare potenziali problemi di salute o di allevamento che devono essere risolti.


Riscaldamento

La maggior parte dei serpenti per mais da compagnia richiederà una qualche forma di riscaldamento supplementare, specialmente nei mesi più freddi dell’anno.

Senza la giusta temperatura i serpenti di mais possono iniziare a soffrire di condizioni di salute o possono rifiutare il cibo. Il cibo che è già nell’intestino può iniziare a marcire e generalmente il tuo serpente rallenta.

Mantenuto abbastanza freddo da morire un serpente di mais abbastanza a lungo.

Fortunatamente, è abbastanza facile fornire il giusto calore.

Cerca di fornire un punto per crogiolarti deliberatamente più caldo rispetto al resto della gabbia. A seconda della configurazione, un tappetino riscaldante o una lampadina in ceramica sono entrambe buone opzioni.

Punta a un punto caldo di circa 80-85 ‘F (26-29’ C) e regola queste temperature in risposta al comportamento dei tuoi serpenti.


Arricchimento ambientale

Un serpente di mais che può comportarsi in modo naturale rischia di vivere molto più a lungo di quello tenuto in un ambiente più sterile o artificiale.

Li incoraggia a muoversi, il che è positivo e può anche renderli più interessanti da guardare. Ecco alcune cose da considerare:

Scelta del substrato

Mentre substrati come giornali o tovaglioli di carta sono ancora popolari tra i proprietari di serpenti di mais, sono un grande fan del tentativo di mantenere le cose un po ‘più naturali.

I substrati di particolato consentono di scavare, e la loro consistenza leggermente abrasiva può essere utile anche quando il serpente si abbassa sulla pelle.

I serpenti di mais vivono principalmente nella parte orientale degli Stati Uniti, dove c’è molto cespuglio, legno, argilla e terreno asciutto. Questo ti darà un’idea del tipo di substrato che dovresti mettere nel recinto del tuo serpente.

Le buone scelte includono pioppo tremolo, cipresso e fibra di cocco.

Pino e cedro dovrebbero essere evitati in quanto rilasciano fenoli che possono causare problemi respiratori. Questo non li aiuta ad avere una lunga vita.

Cerca di fornire abbastanza substrato in modo che il tuo serpente possa seppellirsi completamente se lo desidera. Una profondità doppia rispetto a quella del tuo serpente è un buon punto di partenza.

Decorazione serbatoio

Dai rami ai pezzi di corteccia, dalle foglie alle piante, sentiti libero di aggiungere interesse al tuo serbatoio di serpenti di mais. Questo può incoraggiare una gamma più ampia di comportamenti naturali e rendere la loro gabbia molto più interessante per te!

Assicurati solo che qualsiasi decorazione del serbatoio che aggiungi sia sicura per i rettili. In caso di dubbi, acquista solo dal tuo negozio di animali esotici locale o da specialisti online. L’aggiunta di decorazioni che hai raccolto in campagna potrebbe introdurre parassiti o sostanze chimiche che danneggiano il tuo serpente.

Fai attenzione che nessuna decorazione del serbatoio possa rappresentare un rischio per la salute del tuo serpente. Ad esempio, considera di incollare eventuali pezzi di legno pesanti sul posto utilizzando silicone per acquari (non l’alternativa per il bagno). Questo eviterà di schiacciare il serpente se si nascondono sotto.

Infine, tutti i serpenti di mais dovrebbero avere almeno una pelle sotto la quale possono nascondersi.

Ciclo giorno / notte

Sebbene non sia strettamente necessario, alcuni custodi scelgono di aggiungere un’illuminazione artificiale alla loro gabbia di serpente di mais. Alcuni guardiani sostengono che la fornitura di luce UV – come facciamo per le lucertole come i miei gechi diurni – può incoraggiare una maggiore attività e salute.

Altrettanto importante, tuttavia, tutte le luci dovrebbero essere spente di notte per consentire un ciclo giorno / notte naturale.


Dintorni tranquilli

Di norma, ai serpenti non piacciono le persone.

A loro non piace il rumore o il trambusto.

Normalmente faranno tutto il possibile per evitarlo.

Eppure qui li stiamo inserendo nelle nostre case spesso occupate.

Senza dubbio, questo può portare allo stress e potenzialmente abbreviare la durata della vita di un serpente di mais.

Una considerazione importante è quindi dove collocherai la gabbia del serpente di mais. Una bella camera da letto silenziosa può funzionare bene, dove il tuo serpente riceverà solo un disturbo minimo.

Luoghi meno adatti potrebbero includere nella tua cucina (a causa dei fumi di cottura), vicino alla TV (a causa del rumore) o vicino a una porta o finestra (a causa dei cambiamenti di temperatura).


Nutrizione e alimentazione efficaci

Proprio come noi, se un serpente di mais deve vivere una vita lunga, ha bisogno della giusta alimentazione. Questo significa ricevere gli articoli giusti nei volumi corretti.

La maggior parte dei serpenti di mais mangia topi in cattività.

Il modo per decidere quale dimensione del mouse dare è misurare sia la circonferenza del mouse che la circonferenza del tuo serpente. Dovrebbero essere più o meno gli stessi.

Un serpente di mais bambino probabilmente andrà bene con i mignoli, mentre un serpente adulto avrà bisogno di topi adulti o jumbo.

Un programma di alimentazione di circa una volta alla settimana tende a funzionare bene per la maggior parte dei serpenti di mais. Alcuni guardiani pesano regolarmente il loro serpente, tenendo un registro, in modo da poter regolare l’alimentazione in risposta.

Va da sé che una ciotola di acqua potabile fresca dovrebbe essere sempre disponibile.


Controlli dello stato di routine

In realtà ottenere il tuo serpente di mais dalla sua gabbia e guardarlo bene può aiutarti a individuare potenziali problemi di salute.

Inizia dalla parte anteriore del serpente e procedi lentamente lungo la coda controllando ogni dettaglio mentre procedi.

Valuta attentamente ogni elemento.

Gli occhi sono luminosi?

C’è qualche scarico dalla bocca?

Le squame sono lucide e piatte?

Ci sono tagli, graffi o escoriazioni?

Se trovi qualcosa di cui non sei sicuro, consulta un veterinario per rettili il prima possibile.

Potresti prendere in considerazione un’assicurazione per animali da rettile per coprire eventuali costi. È una cosa piuttosto specialistica, ma ci sono una manciata di fornitori là fuori.


Prevenzione dal pericolo

Infine, ovviamente, devi proteggere il tuo serpente di mais da forme comuni di pericolo che potrebbero accorciarne la vita. Alcune cose da considerare:

Bambini

Alcuni bambini non comprendono gli animali e potrebbero metterli accidentalmente in pericolo. Se hai bambini piccoli, prendi in considerazione l’idea di tenerli fuori dalla tua stanza dei serpenti, insegnando loro che non possono aprire la gabbia in tua assenza o montare un lucchetto sicuro.

Altri animali domestici

Altri animali domestici possono rappresentare un rischio per i serpenti. I gatti possono rappresentare un rischio particolare in quanto potrebbero non solo voler attaccare il serpente, ma potrebbero anche provare a sedersi sul coperchio caldo della gabbia.

Fuga

Assicurati che la gabbia del serpente di mais sia sicura, senza spazi vuoti attraverso i quali possano fuoriuscire e che tutte le porte / coperchi siano fissate in modo sicuro in ogni momento. Personalmente mi piace fare un rapido controllo ogni sera prima di andare a letto e ogni mattina prima del lavoro.

Surriscaldamento

I riscaldatori per rettili possono diventare davvero molto caldi. Ho sentito storie di persone che hanno perso il loro rettile domestico cucinandolo letteralmente a morte. Ho anche visto carri armati di rettili anneriti e sciolti. Non usare un riscaldatore per rettili senza termostato per essere certi.

Inoltre, tieni presente che la luce solare diretta può cucinare il tuo serpente di mais se cade nella sua gabbia. In tempo soleggiato tieni le persiane chiuse o posiziona il serbatoio dove la luce del sole non può colpirlo.

manipolazione

Infine, fai attenzione quando maneggi il tuo serpente di mais. Sii gentile, lento e deliberato. Può essere una buona idea tenerli bassi, ad esempio sedendosi sul pavimento o su un letto, quindi se li lasci cadere accidentalmente, non arrecheranno alcun danno.