È caldo! Sicurezza estiva per animali domestici

0
208
caldo Sicurezza estiva per animali domestici
caldo Sicurezza estiva per animali domestici

Per molti di noi, l'estate significa trascorrere più tempo all'aperto divertendosi con i nostri amici a quattro zampe. Ma l'estate significa anche più tempo caldo, che può mettere a dura prova i nostri amici a quattro zampe, se non stiamo attenti.

Poiché i nostri animali domestici non sono in grado di controllare la corrente alternata o spogliarsi verso i loro sciami, dobbiamo aiutarli a monitorare la loro esposizione al calore e al sole e proteggerli dai pericoli di disidratazione, colpo di calore e altre malattie legate al calore. Speriamo che questi suggerimenti possano essere d'aiuto quando si tratta di sicurezza estiva per gli animali domestici …

Proteggi il tuo animale domestico dal caldo

Non importa se il tuo animale domestico è al chiuso o fuori in una calda giornata estiva – devi comunque prendere precauzioni per tenere al sicuro il tuo amico a quattro zampe nella calura estiva.

  • Assicurati che sia i cani che i gatti abbiano molta ombra per uscire dal caldo se trascorrono qualche tipo di tempo fuori, anche se il giorno è coperto. Tieni presente che una cuccia non è un buon rifugio per gli animali domestici durante l'estate, poiché tendono a trattenere il calore e diventano insopportabilmente caldi.
  • Assicurati che i tuoi animali domestici abbiano accesso ad acqua fresca e fresca in tutta la casa e il cortile. Si consiglia di tenere una ciotola d'acqua per animale, più una all'aperto in ogni momento.
  • Se il tuo cane trascorre molto tempo all'aperto, mantieni una piscina per bambini piena e pronta (con acqua pulita) per far giocare il tuo animale domestico.
  • Non importa quanto il tuo animale ti implori di ANDARE, resisti alla tentazione e lascia a casa il tuo amico a quattro zampe a meno che la tua auto non abbia l'aria condizionata per il viaggio e non lo lascerai in macchina neanche per pochi minuti . Le temperature all'interno di un veicolo possono superare i 100 gradi in pochi minuti in una giornata calda, anche se è solo a metà degli anni '80 all'esterno.
  • Mentre la forma fisica è importante per il tuo cane, evita un intenso esercizio fisico nelle giornate calde. Scegli di fare passeggiate mattutine o serali quando le temperature sono più fresche e assicurati di lasciarle camminare sull'erba. Il marciapiede può diventare molto caldo e bruciare i suoi sensibili cuscinetti per le zampe.
  • Mentre l'aria condizionata è una buona scommessa per tutti i cani in una giornata calda, è particolarmente importante per le razze con museruola corta, come carlini e pugili. Questi cani possono trovare molto difficile respirare quando fa caldo e sono più sensibili al colpo di calore rispetto alle loro controparti con il muso più lungo.

Cosa devi sapere sul colpo di calore

Il colpo di calore non è solo un problema per le persone. Anche gli animali domestici sono particolarmente a rischio per questa condizione legata al calore.

Il colpo di calore è una situazione di emergenza per gli animali domestici e dovrebbe essere preso sul serio. Se sospetti che il tuo animale soffra di un colpo di calore, agisci immediatamente per raffreddarlo portandolo in una casa climatizzata o bagnandolo con acqua fresca (non fredda). Dopo averlo fatto, chiamaci immediatamente per ulteriori istruzioni.

I primi segni del colpo di calore possono includere:

    • Ansimando pesantemente
    • Respirazione rapida
    • Eccessiva sbavatura
    • Gengive e / o lingua rosso brillante.
    • Confusione

I segni avanzati del colpo di calore possono includere:

    • Gengive bianche o blu
    • letargo
    • Minzione o defecazione incontrollabili
    • Respiro affannoso
    • Sequestro
    • Shock

In caso di domande o dubbi sulla sicurezza estiva degli animali domestici, non esitate a contattarci. E, ancora una volta, se sospetti che il tuo animale domestico soffra di un colpo di calore, non aspettare di chiamarci per chiedere aiuto. Preferiamo dirti che non c'è nulla di cui preoccuparsi, piuttosto che dire che avremmo voluto che avessi chiamato prima …