I 10 cani di taglia media ideali per le famiglie

0
1079
cani famiglie
cani famiglie

Né troppo grande ma neanche troppo piccolo, quindi, hai deciso che un cane di taglia media potrebbe essere perfetto per la tua famiglia.

Ma che cosa significa taglia media? Per taglia media si intende generalmente un peso tra i 13 e i 27 chilogrammi. Esistono molte razze – senza tener conto delle razze miste – che potrebbero portare gioia alla tua famiglia, per questo motivo è consigliabile innanzitutto informarsi sulle diverse razze, e, ovviamente, accertarsi che l’intera famiglia sia pronta a questo nuovo impegno.

“Se sei alla ricerca di un cane di taglia media adatto alla tua famiglia, devi tenere in considerazione il temperamento, il livello di attività e il tuo stile di vita,”

afferma la veterinaria Barbara Lombardi di Petyoo.

“È importante fare attenzione alla cura e alle necessità di qualsiasi razza tu scelga così che tu e il nuovo membro in famiglia possiate vivere insieme felicemente.”

Continua a leggere per saperne di più sui cani di taglia media adatti alle famiglie.

1. Basset Hound

A volte descritto come testardo ma da sempre affascinante, questo cane da caccia dalle zampe corte fu originariamente allevato in Francia e Belgio e venerato per la sua precisione nel fiutare le prede durante le battute di caccia. Nel corso degli anni le persone sono state colpite dalla sua personalità.

“Questa razza è conosciuta per il carattere affabile,” scrive Barbara. “I Basset Hound sono dolci e pazienti e ciò li rende cani perfetti per bambini e famiglie.”

Considerazioni: Per rendere un Bassotto felice è necessario un moderato esercizio fisico (e decisamente, lasciarli giocare!)

Le loro orecchie, lunghe e pesanti, richiedono cura. È inoltre consigliata una spazzolatura settimanale.

2. Bulldog

Chiunque potrebbe riconoscere un bulldog tra altre razze.

“I bulldog hanno un’amabile, dolce predisposizione che fa apprezzare loro principalmente i bambini,” afferma Barbara Lombardi sulla razza inglese. “Amano circondarsi di persone e richiedono molte attenzioni dalle loro famiglie”

Considerazioni: Amichevoli e giocherelloni, i bulldog possono anche essere un po’ testardi e protettivi nei confronti delle loro famiglie. Inoltre, sono inclini ad aumentare di peso ed è dunque consigliabile accordare con il veterinario un programma di dieta sana.

3. Collie

Chi non ha amato Lassie? Proprio come l’adorabile cucciolo, eroe del leggendario TV show, questa razza dimostra di essere intelligente e genuina con i bambini. Molto prima che Lassie diventasse un ladro di scena, tuttavia, questa razza di pastori aveva già conquistato il cuore della regina Vittoria di Scozia.

“Il maestoso collie è una delle razze canine tra le più amate al mondo,” afferma Barbara. “Finché hanno compagnia sufficiente e attività quotidiana, compresa la socializzazione, risultano essere cani domestici straordinariamente ben educati.”

Considerazioni: L‘ENCI afferma che questi cani necessitano di un regolare esercizio aerobico, come correre e giocare. Se annoiati, è possibile accorgersene in quanto iniziano ad abbaiare! Le due tipologie di pelo di questa razza – liscio e ruvido – richiedono cura. Per i collie dal pelo ruvido, è indicata una spazzolatura settimanale mentre per i collie dal pelo liscio, si raccomanda una pulizia regolare e in aggiunta una spazzolatura sottopelo nei periodi di muta.

4. Dalmata

Se sei un genitore, un certo film d’animazione potrebbe averti spinto a ricercare questa razza. Descritti come brillanti e leali, questi cani sono anche riconosciuti come accompagnatori dei vigili del fuoco ma sono stati originariamente allevati per proteggere i cavalli e le carrozze ed è probabilmente da ciò che deriva il loro istinto protettivo.

“I dalmata possono essere di taglia media o grande. Di corporatura atletica ed elegante, sono spesso educati con tutti,” afferma Barbara Lombardi.

Considerazioni: questi esemplari traggono beneficio dalla compagnia umana.

“Se lasciati soli per troppo tempo, possono assumere atteggiamenti distruttivi o diventare depressi,” sottolinea Barbara. “Amano essere circondati da persone e vorranno essere coinvolti in qualsiasi attività in famiglia, sia all’aperto che al coperto.”

5. Barboncino

Questi cani sono molto di più del loro pelo leggendario. I Barboncini, che provengono dalla Germania e sono apprezzati soprattutto in Francia, furono allevati come cani da riporto centinaia di anni fa. Il loro pelo soffice permetteva loro di proteggersi dalle intemperie. Sono noti per essere estremamente intelligenti, attivi, benaccetti alle persone se addestrati correttamente.

Considerazioni: I Barboncini, che devono essere sempre tenuti in attività, dovrebbero essere addestrati sin dalla giovane età affinché si crei un rapporto di fiducia con il padrone

6. Siberian Husky

Questi cani da slitta sono stati allevati per lavorare in branco, quindi, come potranno adattarsi a vivere nella tua famiglia? La maggior parte degli Husky tende ad apprezzare la vita in famiglia, va d’accordo con gli altri cani e ha bisogno di molto esercizio fisico per essere felice. (Si tratta di cani da lavoro, dopotutto).

“Sono noti per la loro predisposizione al fidarsi delle persone, persino degli estranei,” spiega Barbara. “Generalmente sono descritti come amichevoli e gentili, ma anche attenti ed estroversi, il che significa che la maggior parte degli Husky si diverte a giocare con i bambini ed è istintivamente dolce nel farlo.”

Considerazioni: Un cane di questo tipo potrebbe adattarsi molto bene ad una famiglia che ha poco tempo per prendersene cura, in quanto si tratta di una razza naturalmente pulita il cui pelo non emana cattivo odore. Necessitano soltanto di un paio di bagni all’anno, anche se sono consigliati lavaggi settimanali.

7. Pastore Australiano

Questi cani di indole sportiva tendono ad essere sempre attivi ed in movimento. Ciò significa che necessitano di una famiglia in cui non vi siano persone pigre (presta attenzione alle tue abitudini e assicurati che per un cane di questo tipo ci sia spazio per una sufficiente attività fisica).

Inoltre, questi esemplari desiderano essere spesso in contatto con i loro padroni “che sia seduti su un piede o appoggiandosi a una gamba.” afferma Barbara. “Ciò che li rende perfetti per i bambini è il loro profondo amore per il gioco e la loro indole dolce che impedisce loro di diventare violenti. Hanno un ottimo istinto di guardia e un forte senso di lealtà nei confronti delle loro famiglie.”

Considerazioni: Due parole: Spaziosità. Energia. Si raccomanda di farli vivere in un ampio cortile recintato e si consigliano, inoltre, le escursioni. Una spazzolatura settimanale manterrà il loro pelo pulito.

8. Samoiedo

I cosiddetti Sammy racchiudono in sé molte qualità che li rendono impeccabili: amichevoli, belli, intelligenti e sempre sorridenti. Questi cani da slitta desiderano circondarsi di persone, motivo per cui si adattano bene in una famiglia. Ma se lasciati soli nel cortile sul retro senza persone con cui stare diventeranno infelici, per non dire distruttivi.

“I Samoiedi sono cani intelligenti, socievoli e birichini, estremamente leali e in cerca di approvazione e attenzioni dagli umani,” scrive Barbara. “Se non addestrati correttamente, i Samoiedi possono diventare esigenti e insofferenti in quanto vogliono avere sempre qualcosa da fare.”

Considerazioni: Tieni conto che questi cuccioli hanno davvero bisogno di sentirsi parte integrante della tua famiglia (Sei veramente pronto a ciò?).

I Samoiedi perdono molti peli, ancor più durante il periodo della muta, quindi immagina come ti sentiresti nel trovare la lanuggine bianca accumulata in ogni angolo di casa tua. Si consiglia una spazzolatura al giorno

9. Whippet

Un animale a cui piace distendersi e rilassarsi per lunghe ore dopo l’allenamento così come fanno i gatti (con l’unica eccezione che i gatti non si allenano). Stiamo parlando del Whippet, simile a un levriero, soltanto un po’ più piccolo. L’ENCI sostiene che questi cuccioli siano adatti alle persone che vivono in città poiché abbaiano raramente e non necessitano di troppe attenzioni.

“Questo amabile compagno è una razza atletica, capace di grande velocità e non richiede lunghi periodi di allenamento,” scrive Barbara Lombardi. “Preferisce vivere all’aperto, in cortili recintati ma si adatta ugualmente agli appartamenti confortevoli.”

Considerazioni: La corsa è nel loro DNA, quindi siate pronti a inseguirli o a farli giocare regolarmente. Si raccomanda una spazzolatura settimanale e bagni occasionali, così come si consigliano controlli regolari alle orecchie, maggiormente soggette ad infezioni.

10. Labrador Retriever

È risaputo, questi cani di taglia medio grande sono i preferiti delle famiglie. Sono conosciuti principalmente per il loro essere amichevoli, vitali e pronti a qualsiasi cosa, soprattutto se si tratta di giocare! Originari di Terranova, in Canada, nati come cacciatori di anatre e pesci, sembra che abbiano attirato l’attenzione di alcuni inglesi che li hanno portati a casa e fatti conoscere ai propri concittadini.

Considerazioni: Questi cani forti sono fedeli, richiedono molto esercizio fisico e, quando sono giovani, l’allenamento è un ottimo metodo per infondere le buone maniere. Sono consigliati bagni e spazzolature occasionali.