I migliori riscaldatori per acquari in prova

0
21
q
q

Quindi stai cercando un riscaldatore per il tuo acquario. Da dove inizi la ricerca, tenendo presente quanti modelli differenti ci sono sul mercato? Come fai a capire quale funzionerà per la tua configurazione attuale (o pianificata)? E, soprattutto, qual è il miglior riscaldatore per acquari attualmente sul mercato?

Questo è esattamente ciò che tratteremo in questa guida. Alla fine dovresti essere un esperto di riscaldatori per acquari, pronto a scegliere il modello perfetto per le tue esigenze. Iniziamo!

Di fretta? Dai un’occhiata ai nostri 3 migliori riscaldatori per acquari

Caratteristiche da tenere d’occhio nei migliori riscaldatori per acquari

Purtroppo, scegliere il perfetto riscaldatore per acquario non è solo una questione di selezione da un elenco; devi anche essere certo che farà il lavoro necessario. Quindi cosa dovresti controllare prima di consegnare i tuoi soldi guadagnati duramente?

Potenza

La potenza del riscaldatore determina quanto bene o quanto velocemente può riscaldare l’acqua e se può mantenere o meno la temperatura richiesta. A seconda della temperatura ambiente e del clima nella tua posizione, saranno necessari da 2,5 a 5 watt per riscaldare un gallone di acqua.

Tieni presente che non stai aumentando la temperatura dell’acqua nell’acquario da zero gradi alla temperatura richiesta. L’acqua dell’acquario dovrebbe essere già vicina alla temperatura ambiente. Quindi, sottrai la temperatura ambiente dalla temperatura richiesta e arrivi al numero di gradi necessari per aumentare la temperatura dell’acqua di.

Ad esempio, se la temperatura della stanza è di 60 gradi Fahrenheit e hai bisogno che sia di 78 gradi Fahrenheit, allora hai bisogno di un aumento di 12 gradi della temperatura. Inoltre, se l’acquario è più grande di 20 galloni, ha senso usare due riscaldatori più piccoli invece di un potente riscaldatore. Garantirà che la temperatura all’interno dell’acquario rimanga stabile e uniforme.

Taglia

Le specie di pesci che hai detteranno le dimensioni dell’acquario e la temperatura dell’acqua ideale. La dimensione dell’acquario e il volume di acqua in esso determina la potenza del riscaldatore. Ma anche le dimensioni del riscaldatore stesso devono essere prese in considerazione. Vuoi che sia visibile all’interno del serbatoio o preferisci che il riscaldatore sia nascosto alla vista?

Tecnica di riscaldamento

Esistono diversi tipi di riscaldatori. La differenza principale tra loro è la tecnica che ogni impiega per riscaldare l’acqua. Quindi, i riscaldatori ad immersione o i riscaldatori sospesi possono essere immersi nell’acqua dall’alto. Questi svolgono un lavoro dignitoso in acquari più piccoli e costano anche meno, ma in acquari più grandi i riscaldatori ad immersione non forniscono un riscaldamento uniforme e stabile.

I riscaldatori sommergibili sono i più comuni. Questi in genere si trovano nella parte inferiore dell’acquario e vicino al filtro. Questi forniscono un riscaldamento molto più stabile.

I riscaldatori in linea sono un’altra possibile opzione. I riscaldatori in linea si trovano nello spazio tra il filtro e il pozzetto e riscaldano l’acqua non appena rientra nell’acquario. Tuttavia, questi sono piuttosto costosi e poiché una parte della stufa viene mantenuta all’esterno dell’acquario, c’è una possibilità di perdite. Puoi anche ottenere riscaldatori di filtri, ad esempio filtri con un riscaldatore incorporato.

Controllo dell’accesso e della temperatura

L’accesso è una questione chiave che dovresti prendere in considerazione mentre effettui la selezione. Una volta che il riscaldatore è installato sott’acqua, si desidera avere un facile accesso ai controller, altrimenti si finirà per agitarsi sott’acqua, cercando di effettuare alcune regolazioni.

L’altro fattore da considerare è se il riscaldatore ha l’opzione di controllo della temperatura. A meno che tu non viva in un luogo con clima caldo tutto l’anno, la temperatura cambierà con il cambiare delle stagioni e dovrai regolare la temperatura del riscaldatore, altrimenti l’acqua si surriscalda o diventa più fredda dell’ottimale.

Infine, assicurati che il riscaldatore abbia un indicatore di temperatura e che sia chiaramente visibile sott’acqua. Potresti e probabilmente dovresti avere anche un termometro, ma un indicatore di temperatura aiuta davvero.

Costo

Il costo è un fattore importante.

Forse vuoi sfoggiare il tuo acquario e non vuoi pagare troppo per il riscaldamento. Forse hai un budget fisso o forse vuoi solo il meglio che il denaro possa comprare.

L’acquisto di un riscaldatore da un marchio noto ha più senso, perché otterrai un prodotto migliore e un servizio post-vendita, ma costerà più di un riscaldatore da un marchio meno noto.

Sicurezza

Le caratteristiche di sicurezza sono estremamente importanti e non possono essere enfatizzate abbastanza. Il riscaldatore selezionato dovrebbe avere un indicatore per informarti quando è acceso e quando è spento.

Dovrebbe anche avere una protezione protettiva di qualche tipo, perché non vuoi che il pesce entri in contatto accidentalmente.

L’altra caratteristica chiave è lo spegnimento automatico e il riavvio. Volete che la temperatura rimanga stabile per creare l’ambiente giusto per il pesce. Quello che non vuoi è surriscaldare o abbassare troppo la temperatura. Pertanto, la funzione di spegnimento automatico e riavvio è cruciale.

Recensioni dettagliate dei migliori riscaldatori per acquari

Riscaldatore in titanio Hygger: riscaldatore di alta qualità con controllo preciso della temperatura

” border=”” data-src=”http://ws-na.amazon-adsystem.com/widgets/q?_encoding=UTF8&ASIN=B07H2ZCXS1&Format=_SL250_&ID=AsinImage&MarketPlace=US&ServiceVersion=20070822&WS=1&tag=kexoticp-20&language=en_US”/>I migliori riscaldatori per acquari in prova 2

Il Riscaldatore Hygger in titanio è un modello di riscaldamento più premium. È disponibile in tre versioni. La versione da 50 watt può essere utilizzata in acquari tra 5 e 10 galloni, la versione da 100 watt può essere utilizzata in acquari tra 10 e 25 galloni e la versione da 200 watt può essere utilizzata in acquari tra 20 e 45 galloni.

Il kit comprende un termoregolatore digitale e un termometro, oltre al riscaldatore.

Simile all’altro riscaldatore Hygger discusso di seguito, deve essere completamente immerso nell’acquario e fissato in posizione utilizzando le doppie ventose. Anche il termometro deve essere immerso, ma posizionato all’estremità opposta dell’acquario.

Collegare il termoregolatore al riscaldatore prima di posizionarlo nell’acquario. Il controller ha fori di montaggio sul retro in modo che possa essere appeso a una parete.

È possibile impostare la temperatura in gradi Fahrenheit o centigradi tramite il controller. Il display a LED sul controller mostrerà sia la temperatura dell’acqua corrente sia la temperatura impostata, in modo da poter tenere traccia.

È possibile impostare la temperatura tra 32 gradi Fahrenheit e 104 gradi Fahrenheit. Una volta raggiunta la temperatura impostata, il riscaldatore si spegne automaticamente e si riavvia quando la temperatura scende di 1 grado Fahrenheit.

Professionisti

  • Ottieni il riscaldamento più un controller digitale e un termometro.
  • Offre una vasta gamma di impostazioni di temperatura e quindi può essere utilizzato con una varietà di specie subacquee.
  • Consente di controllare la temperatura con precisione e il display digitale mostra sia la temperatura corrente che la temperatura impostata.
  • Mantiene una temperatura stabile.

Contro

  • Alcuni utenti si sono lamentati che le ventose scivolano nel tempo.
  • Il prezzo è di fascia alta.

” alt=”4,5 su 5 stelle” data-src=”https://www.keepingexoticpets.com/wp-content/plugins/universal-star-rating/includes/image.php?img=06.png&px=12&max=5&rat=4.5″/> (4.5 / 5)

Riscaldatore elettronico Fluval E: controllo della temperatura in tempo reale e sicurezza elevata

” border=”” data-src=”http://ws-na.amazon-adsystem.com/widgets/q?_encoding=UTF8&ASIN=B001VMSK0I&Format=_SL250_&ID=AsinImage&MarketPlace=US&ServiceVersion=20070822&WS=1&tag=kexoticp-20&language=en_US”/>I migliori riscaldatori per acquari in prova 5

Il Riscaldatore elettronico Fluval E. è particolarmente bravo a mantenere una temperatura stabile all’interno dell’acquario. Questo riscaldatore completamente sommergibile è dotato di doppi sensori di temperatura che tengono traccia in tempo reale della temperatura dell’acqua per garantire che l’ambiente sottomarino sia ottimale per il pesce.

Puoi vedere la temperatura dell’acqua sul display LCD in gradi Fahrenheit e Celsius. Se la temperatura dell’acqua aumenta o diminuisce di 2 gradi Fahrenheit o più rispetto alla temperatura impostata, il display cambia colore.

Se la variazione di temperatura è di 5,5 gradi Fahrenheit o più, il display inizia a lampeggiare per indicare un rischio potenziale.

Questo riscaldatore è disponibile in quattro versioni o dimensioni. La versione da 50 watt è per acquari fino a 15 galloni, la versione da 100 watt è per acquari fino a 30 galloni, la versione da 200 watt è adatta per acquari fino a 65 galloni e la versione da 300 watt è ideale per acquari fino a a 100 galloni.

Durante l’installazione del riscaldatore assicurati che sia posizionato verso l’estremità posteriore dell’acquario e vicino al filtro. Dovrebbe essere immerso almeno fino al livello minimo indicato, sebbene idealmente dovrebbe essere completamente sott’acqua. Questo perché una volta che il livello dell’acqua scende al di sotto del segno minimo, il termostato non riesce a leggere la temperatura dell’acqua e quindi non riesce a controllare il riscaldamento.

Fluval E ha un indicatore di flusso basso. Quindi, se vedi LF sul display significa che il riscaldatore deve essere posizionato in un’area che ha una maggiore circolazione dell’acqua.

È inoltre dotato di una protezione per i pesci, che assicura che i pesci non entrino in contatto con il nucleo del riscaldatore e si feriscano.

Professionisti

  • Il sistema di allarme con display a colori è molto utile. Non è sempre possibile trovarsi nelle immediate vicinanze dell’acquario e controllare la temperatura dell’acqua. La modifica del colore del display e / o il lampeggiamento del display rappresentano un avviso più efficace. Questo è alimentato dalla tecnologia Vue Tech.
  • I sensori digitali a microprocessore assicurano che la temperatura dell’acqua venga letta con precisione.
  • La protezione protettiva sul riscaldatore assicura che i pesci non si facciano male e non ci siano incidenti.

Contro

  • L’indicatore Low-Flow può causare un po ‘di fastidio a volte e persino posizionarlo proprio accanto al filtro non cambia il segno LF sul display. Se l’acquario non ha un filtro con una corrente elevata, questo può essere un problema. D’altra parte, l’alta corrente non è adatta per pesci tropicali come le betta.

” alt=”4,5 su 5 stelle” data-src=”https://www.keepingexoticpets.com/wp-content/plugins/universal-star-rating/includes/image.php?img=06.png&px=12&max=5&rat=4.5″/> (4.5 / 5)

Riscaldatore sommergibile TruTemp Jager EHEIM: impostazioni precise della temperatura e grandi caratteristiche di sicurezza

” border=”” data-src=”http://ws-na.amazon-adsystem.com/widgets/q?_encoding=UTF8&ASIN=B003I5UC0W&Format=_SL250_&ID=AsinImage&MarketPlace=US&ServiceVersion=20070822&WS=1&tag=kexoticp-20&language=en_US”/>I migliori riscaldatori per acquari in prova 8

Il EHEIM Jager TruTemp il riscaldatore sommergibile è uno dei migliori riscaldatori elettrici sul mercato. Può essere utilizzato sia in acquari d’acqua dolce che salata e presenta una struttura infrangibile. Può anche sopportare forti variazioni di temperatura, il che lo rende un riscaldatore sicuro.

La società afferma di offrire un’impostazione precisa della temperatura con una differenza di – / + 0,5 gradi Celsius. È possibile impostare la temperatura dell’acqua tra 65 e 93 gradi Fahrenheit.

Il riscaldatore ha una spia di accensione / spegnimento, che ti informa quando il riscaldatore è in funzione e quando è spento, quindi non ti avvicini per controllare. Inoltre, si spegne automaticamente quando il livello dell’acqua scende al di sotto di un determinato livello.

È disponibile in 8 versioni o dimensioni, tra cui 25 watt, 50 watt, 75 watt, 100 watt, 125 watt, 150 watt, 200 watt, 250 watt e 300 watt.

Professionisti

  • Ti permette di impostare accuratamente la temperatura dell’acqua e di mantenere una temperatura stabile dopo quella.
  • È disponibile in diverse dimensioni e può essere utilizzato nella maggior parte dei tipi di acquari.
  • Dispone di alcune funzionalità di sicurezza, il che è fantastico.

Contro

  • Alcuni utenti si sono lamentati del fatto che l’anello di ricalibrazione sul quadrante TruTemp non funziona sempre come sostiene il produttore.

” alt=”4 su 5 stelle” data-src=”https://www.keepingexoticpets.com/wp-content/plugins/universal-star-rating/includes/image.php?img=06.png&px=12&max=5&rat=4″/> (4/5)

Riscaldatore sommergibile Hygger: grande per la sicurezza e offre un eccellente controllo della temperatura

Il Riscaldatore sommergibile Hygger è disponibile in tre versioni. La versione da 50 watt è adatta per acquari da 5 a 10 galloni, la versione da 100 watt è adatta per acquari da 10 a 30 galloni e la versione da 300 watt è adatta per acquari da 30 a 60 galloni. Può essere utilizzato sia in acquari marini che d’acqua dolce.

È realizzato in materiale al quarzo durevole, che l’azienda sostiene sia a prova di esplosione e resistente agli urti.

Il riscaldatore è dotato di due ventose che devono essere utilizzate per attaccare il riscaldatore orizzontalmente sulla superficie interna del serbatoio del pesce. Assicurati che sia completamente immerso e fissato tramite le ventose. Non posizionarlo verticalmente o obliquamente nella vasca dei pesci e assicurarsi che non sia neanche parzialmente sommerso.

La compagnia ti consiglia di non usarlo in un acquario con le tartarughe al suo interno, in quanto potrebbero essere tentati di giocarci o darci dentro, il che potrebbe allentare il riscaldamento e causare un incidente. Non dovresti inoltre usarlo in un acquario con pesci aggressivi come i ciclidi.

Il riscaldatore si spegne automaticamente quando la temperatura aumenta di circa 2 gradi al di sopra della temperatura impostata e si riaccende quando la temperatura scende di circa 2 gradi al di sotto della temperatura impostata. Il riscaldatore si spegne automaticamente anche se la temperatura dell’acqua supera i 97 gradi Fahrenheit.

È disponibile un termoregolatore esterno che ti consente di impostare la temperatura tra 75 gradi Fahrenheit e 91 gradi Fahrenheit a intervalli di 2 gradi.

Ruota il puntatore su una particolare temperatura segnata sul quadrante e non tra i valori. Ad esempio, se si desidera che l’acqua all’interno sia a 78 gradi, quindi ruotare il puntatore su 79 gradi e non tra 77 gradi e 79 gradi.

Professionisti

  • Mantiene stabile la temperatura nell’acquario spegnendo quando supera la temperatura richiesta e accendendo quando la temperatura scende.
  • Viene fornito un termoregolatore esterno, facile da usare.
  • È un riscaldatore resistente e include una protezione di sicurezza.

Contro

  • Una volta che le ventose si allentano, potrebbe causare un incidente, il che è un po ‘preoccupante.
  • Ci sono alcuni reclami da parte degli utenti riguardo alle fluttuazioni della temperatura.

” alt=”4 su 5 stelle” data-src=”https://www.keepingexoticpets.com/wp-content/plugins/universal-star-rating/includes/image.php?img=06.png&px=12&max=5&rat=4″/> (4/5)

Riscaldatore di vetro AquaTop Premier: riscaldatore di vetro versatile e sicuro

” border=”” data-src=”http://ws-na.amazon-adsystem.com/widgets/q?_encoding=UTF8&ASIN=B01C5F7KXW&Format=_SL250_&ID=AsinImage&MarketPlace=US&ServiceVersion=20070822&WS=1&tag=kexoticp-20&language=en_US”/>I migliori riscaldatori per acquari in prova 11

Il Riscaldatore serie AquaTop HTG è un riscaldatore di vetro completamente sommergibile. Include un controllo del termostato, che rende davvero facile regolare la temperatura quando necessario, e il suo componente in vetro incorporato lo rende resistente. È possibile impostare la temperatura tra 68 e 93 gradi Fahrenheit.

Può essere utilizzato sia in acquari marini che d’acqua dolce e può essere posizionato sia in verticale che in orizzontale. Una spia a LED è posizionata in alto, che rimane accesa mentre si sta riscaldando.

È disponibile nelle varianti da 50 watt, 100 watt, 200 watt, 300 watt e 400 watt. Quindi, a seconda delle dimensioni dell’acquario, puoi scegliere una versione diversa. Il prezzo varierà di conseguenza. La versione da 50 watt è adatta per acquari fino a 13 galloni, la versione da 100 watt per acquari fino a 25 galloni, la versione da 200 watt per acquari fino a 50 galloni, la versione da 300 watt per acquari fino a 60 galloni e la versione da 400 watt per acquari fino a 100 galloni. Le dimensioni del riscaldatore sono 11,5 x 1,2 x 1,2 pollici e pesa 8,5 once.

Professionisti

  • Una volta impostata la temperatura, il riscaldatore si spegne automaticamente quando l’acqua raggiunge quel segno o quando il livello dell’acqua nell’acquario è troppo basso.
  • Può essere posizionato sia in verticale che in orizzontale, quindi può essere utilizzato in una varietà di acquari.
  • Il controllo del termostato è facile da usare e sicuro.
  • C’è una protezione per l’elemento riscaldante, che lo rende sicuro da usare.
  • Tutte e cinque le versioni hanno un prezzo accessibile.

Contro

  • Avrai bisogno di un termometro separato per controllare la temperatura dell’acqua, perché non c’è alcun display sul riscaldatore e alcuni utenti si sono lamentati del fatto che non vi sia alcuna indicazione di temperatura sul controllo del termostato.

” alt=”3,5 su 5 stelle” data-src=”https://www.keepingexoticpets.com/wp-content/plugins/universal-star-rating/includes/image.php?img=06.png&px=12&max=5&rat=3.5″/> (3.5 / 5)

Riscaldatore Uniclife HT-2300: caratteristiche standard a basso prezzo

” border=”” data-src=”http://ws-na.amazon-adsystem.com/widgets/q?_encoding=UTF8&ASIN=B073GYBXTB&Format=_SL250_&ID=AsinImage&MarketPlace=US&ServiceVersion=20070822&WS=1&tag=kexoticp-20&language=en_US”/>I migliori riscaldatori per acquari in prova 14

Il Uniclife HT-2300 è un riscaldatore sommergibile, particolarmente adatto alla vita marina tropicale d’acqua dolce. È più adatto per acquari da 35 a 80 galloni.

Il riscaldatore è realizzato in vetro al quarzo, che secondo l’azienda è infrangibile e non causa scosse elettriche.

Può essere completamente immerso a causa del suo design impermeabile, ma poiché la manopola di controllo della temperatura si trova sulla parte superiore, dovrai bagnare la mano per regolarla. La società afferma che il riscaldatore dovrebbe essere fissato verticalmente all’interno dell’acquario, usando le ventose e non in orizzontale.

È possibile impostare la temperatura tra 61 e 90 gradi Fahrenheit con questo riscaldatore. Un termometro simile ad un adesivo è fornito con il riscaldatore per tenere traccia della temperatura dell’acqua. Le varie temperature sono contrassegnate su di esso e indica la temperatura cambiando colore.

Professionisti

  • È una stufa decente con tutte le caratteristiche necessarie ed è disponibile a un prezzo basso.
  • Il riscaldatore è coperto da uno strato protettivo antiurto, utile.
  • Un termometro ad incastro è incluso con il riscaldatore per tenere traccia della temperatura dell’acqua.

Contro

  • Anche se dice che il riscaldatore può fornire in grandi acquari, è adatto per gli acquari da 20 a 30 galloni al massimo. Avresti bisogno di due di questi riscaldatori in un acquario da 80 galloni.
  • C’è una garanzia antideflagrante di un anno, durante il quale è possibile ottenere una sostituzione. Questo è abbastanza strano ed è motivo di preoccupazione.

” alt=”3 su 5 stelle” data-src=”https://www.keepingexoticpets.com/wp-content/plugins/universal-star-rating/includes/image.php?img=06.png&px=12&max=5&rat=3″/> (3/5)

Riscaldatore sommergibile ViaAqua: riscaldatore senza fronzoli

” border=”” data-src=”http://ws-na.amazon-adsystem.com/widgets/q?_encoding=UTF8&ASIN=B00513MZ6S&Format=_SL250_&ID=AsinImage&MarketPlace=US&ServiceVersion=20070822&WS=1&tag=kexoticp-20&language=en_US”/>I migliori riscaldatori per acquari in prova 17

Questo riscaldatore completamente sommergibile è realizzato in vetro al quarzo di alta qualità, che è infrangibile. Il Riscaldatore ViaAqua può essere utilizzato sia in acquari d’acqua dolce che salata. Può essere riparato all’interno dell’acquario usando le ventose. È dotato di un termostato incorporato per consentire il controllo della temperatura e un lettore di temperatura che è visibile sott’acqua.

Professionisti

  • Tutte le funzionalità standard sono disponibili in questo riscaldatore a un prezzo accessibile.
  • Non è un riscaldatore elegante, ma fa un lavoro senza problemi.

Contro

  • Ci sono lamentele riguardanti discrepanze nelle impostazioni della temperatura. La temperatura impostata sul riscaldatore è leggermente inferiore o superiore se controllata con un termometro indipendente.

” alt=”2,5 su 5 stelle” data-src=”https://www.keepingexoticpets.com/wp-content/plugins/universal-star-rating/includes/image.php?img=06.png&px=12&max=5&rat=2.5″/> (2.5 / 5)

Riscaldatore sommergibile ViaAqua da 50 Watt: tenere traccia della temperatura sott’acqua

” border=”” data-src=”http://ws-na.amazon-adsystem.com/widgets/q?_encoding=UTF8&ASIN=B005440HLO&Format=_SL250_&ID=AsinImage&MarketPlace=US&ServiceVersion=20070822&WS=1&tag=kexoticp-20&language=en_US”/>I migliori riscaldatori per acquari in prova 20

Questo riscaldatore completamente sommergibile è realizzato in vetro al quarzo, che lo rende infrangibile. Questo modello da 50 watt è ideale per acquari da 10-13 galloni. Può essere utilizzato sia in acquari marini che d’acqua dolce. L’installazione del riscaldatore è molto semplice con le doppie ventose. Il nucleo in ceramica del riscaldatore garantisce un riscaldamento uniforme. La temperatura può essere regolata con il controller sulla parte superiore del riscaldatore.

Professionisti

  • L’impostazione della temperatura è chiaramente visibile quando il riscaldatore è sott’acqua.
  • Include una linea di livello dell’acqua per aiutarti a tenere traccia di quanto è pieno l’acquario.
  • Una luce rossa si accende e si spegne per informare rispettivamente dell’accensione e dello spegnimento.

Contro

  • Il servizio post-vendita o l’assistenza clienti fornito dalla società non è all’altezza.
  • Alcuni utenti si sono lamentati per l’acqua che entra nel riscaldatore.

” alt=”2,5 su 5 stelle” data-src=”https://www.keepingexoticpets.com/wp-content/plugins/universal-star-rating/includes/image.php?img=06.png&px=12&max=5&rat=2.5″/> (2.5 / 5)

Cobalt Aquatics: controllo accurato della temperatura

” border=”” data-src=”http://ws-na.amazon-adsystem.com/widgets/q?_encoding=UTF8&ASIN=B008AGHH8Y&Format=_SL250_&ID=AsinImage&MarketPlace=US&ServiceVersion=20070822&WS=1&tag=kexoticp-20&language=en_US”/>I migliori riscaldatori per acquari in prova 23

Questo riscaldatore elettronico completamente sommergibile sfoggia un design piatto. È dotato di un sistema di controllo touch-based, con display a LED, che lo rende davvero facile da usare. Il termostato mantiene una temperatura accurata, con un margine massimo di 0,5 gradi Fahrenheit. L’intervallo entro il quale è possibile impostare la temperatura è di 66-96 gradi Fahrenheit. Può essere installato in acquari d’acqua dolce e marina.

Professionisti

  • Il display a LED mostra sia la temperatura impostata dall’utente che la temperatura corrente dell’acqua nell’acquario.
  • È dotato di un sistema di protezione termica, che spegne automaticamente il riscaldamento quando attraversa una certa temperatura.
  • Viene fornito con una garanzia di 3 anni, che non troppi produttori offrono.

Contro

  • A volte la ventosa non funziona perfettamente e il riscaldatore si abbassa leggermente.
  • Le istruzioni fornite con il riscaldatore sono un po ‘confuse.

” alt=”3,5 su 5 stelle” data-src=”https://www.keepingexoticpets.com/wp-content/plugins/universal-star-rating/includes/image.php?img=06.png&px=12&max=5&rat=3.5″/> (3.5 / 5)

Riscaldatore sommergibile Zacro: termostato automatico e display digitale della temperatura

” border=”” data-src=”http://ws-na.amazon-adsystem.com/widgets/q?_encoding=UTF8&ASIN=B07JJXT4C6&Format=_SL250_&ID=AsinImage&MarketPlace=US&ServiceVersion=20070822&WS=1&tag=kexoticp-20&language=en_US”/>I migliori riscaldatori per acquari in prova 26

Il riscaldatore Zacro ha un’eccellente efficienza di trasferimento del calore e dispone di una sonda del sensore di precisione per controllare eventuali errori di temperatura. È inoltre dotato di un ritardante di fiamma per la sicurezza. Il termoregolatore interno si trova sulla parte superiore del riscaldatore. È possibile impostare la temperatura tra 68 e 94 gradi Fahrenheit. È ideale per acquari da 50-80 galloni e offre 300 watt di potenza.

Professionisti

  • Il sensore di precisione, il termostato automatico e le caratteristiche ritardanti di fiamma lo rendono un riscaldatore davvero sicuro.
  • Il riscaldatore si accende automaticamente se la temperatura dell’acqua è inferiore alla temperatura impostata dall’utente.
  • Viene fornito con una garanzia di 18 mesi.

Contro

  • La luce del display e le spie sono estremamente luminose, il che mantiene illuminato l’acquario di notte e può creare problemi al pesce.
  • Il termoregolatore sposta la temperatura di 2 gradi alla volta, il che può essere un problema a volte.

” alt=”4 su 5 stelle” data-src=”https://www.keepingexoticpets.com/wp-content/plugins/universal-star-rating/includes/image.php?img=06.png&px=12&max=5&rat=4″/> (4/5)

Conclusione: qual è il miglior riscaldatore per acquari?

Ora devi avere un’idea molto più chiara su quale riscaldatore soddisfa al meglio le tue esigenze.

Nel caso in cui ti sei perso in tutte le recensioni e i confronti, la nostra ricerca mostra che i migliori riscaldatori per acquari attualmente disponibili sono:

Ognuno di questi modelli dovrebbe fare un lavoro forte per te; assicurati di selezionare una delle dimensioni adatte per il tuo acquario.

I marchi noti sono naturalmente un po ‘più costosi, ma in genere offrono buone prestazioni per periodi di tempo più lunghi.

Un’ultima cosa da tenere a mente durante la selezione è che se la temperatura della stanza scende probabilmente sotto i 50 gradi Fahrenheit, allora acquista un riscaldatore di una taglia più grande della dimensione consiglita per l’acquario.