Il Puma è il grande predatore americano

0
739
Il Puma è il grande predatore americano
Il Puma è il grande predatore americano

Il puma, noto anche come il puma o il leone di montagna, è uno dei più grandi predatori felini del pianeta. Il suo corpo si è adattato perfettamente per raggiungere grandi velocità e fare lunghi salti, rendendolo un eccellente cacciatore. L'intervento umano, sia per la caccia sportiva, per l'espansione delle città o per la protezione del bestiame, minaccia l'ecosistema e la sopravvivenza del puma. Attualmente, questa specie è a rischio di estinzione in molti paesi in cui è originaria. Di seguito imparerai di più sul grande predatore americano, le sue caratteristiche, il comportamento e l'habitat.

Il puma, il cui nome scientifico è Puma concolor, è un mammifero carnivoro appartenente alla famiglia dei Felidi. Il suo corpo è lungo e robusto e possiede un mantello uniforme nei toni del marrone o dorato. La sua testa è rotonda e le sue orecchie sono sempre erette. Inoltre, le sue gambe sono potenti e muscolose, con cinque artigli sulle zampe anteriori e quattro sulle zampe posteriori.

Il corpo di un puma maschio adulto può raggiungere i 9 piedi di lunghezza e pesare tra 200 e 265 libbre. Tuttavia, questa specie ha un certo dimorfismo sessuale: le femmine sono più piccole e più leggere dei maschi. Un esemplare femmina è compreso tra 5 e 6,75 piedi e pesa meno di 176 libbre.

Le loro zampe posteriori sono notevolmente più grandi e più muscolose di quelle anteriori. Ciò consente loro di eseguire salti molto lunghi e ottenere una velocità impressionante per le corse brevi. Mentre i loro salti orizzontali superano solitamente i 33 piedi, i loro impulsi verticali possono raggiungere i 20 piedi di altezza.

Come la maggior parte dei felini, i puma sono anche in grado di arrampicarsi con abilità e velocità. In molte occasioni, un esemplare può essere visto mentre riposa o osserva il suo ambiente arrampicandosi sulla cima di un albero.

Questa è una capacità di adattamento impressionante se consideriamo le loro dimensioni e il loro peso. Le grandi dimensioni, l'intelligenza e la capacità di caccia hanno reso questo grande predatore americano uno dei più potenti del pianeta. La sua aspettativa di vita è compresa tra otto e tredici anni.

Il puma è un felino originario dell'America, che abita prevalentemente la regione meridionale di quel continente. Preferiscono vivere in regioni montuose o nella giungla, con climi temperati e buona disponibilità di cibo.

In origine, sono stati trovati in Argentina, Brasile, Cile, Colombia, Costa Rica, Paraguay e Uruguay. In Argentina, i puma sono ufficialmente classificati come Least Concern (LC). Tuttavia, la specie era totalmente estinta in molte province del paese.

Per questa ragione, alcune zone si stanno ripopolando, come le province di Corrientes e Entre Rios e anche la Patagonia. Inoltre, i puma sono protetti grazie alla creazione di Parchi Nazionali, riconosciuti dalla legislazione locale.

Poiché originariamente abitavano regioni di ricca fauna e flora, i puma erano soliti mantenere una dieta molto varia. In effetti, sono i felini con la più grande diversità alimentare. Sebbene siano prevalentemente carnivori, tendono anche a consumare alcune verdure. Oltre a completare la loro dieta, le verdure forniscono fibre e facilitano la loro digestione.

Una lattina di puma cacciare prede di grandi dimensioni come cervi, alci e pecore, ma anche piccoli animali come lepri, topi o istrici. Inoltre, sono anche in grado di catturare piccoli insetti quando la caccia sembra insufficiente o difficile da catturare.

Da buon felino, il puma mantiene abitudini solitarie ed è molto territoriale. I maschi e le femmine che sono sessualmente attivi di solito si riuniscono solo a scopo di riproduzione. Tuttavia, alcune femmine possono formare piccoli gruppi per proteggere i loro piccoli e garantire la loro alimentazione.

I puma sono noti anche per le loro strategie di caccia. Per catturare la loro preda, elaborano un'imboscata sofisticata e stanno sempre dietro a un altro animale. Grazie ai cuscinetti e agli artigli retrattili, possono avanzare silenziosamente e saltare al momento giusto. Quindi, usano gli artigli per immobilizzare e abbattere la preda.

Una volta che hanno dominato la loro preda, questi gatti portano la loro preda in un posto sicuro per nutrirsi in pace. Normalmente catturano animali di grossa taglia ogni 15 giorni, ma possono aumentare la frequenza di caccia per nutrire i loro cuccioli.

Il puma è un animale assonnato durante il giorno e trascorre lunghe ore riposando tra i rami degli alberi. La sua attività aumenta al tramonto o prima dell'alba, al mattino presto, quando il sole è più tenue.

5 gatti selvatici estinti

Oltre a essere responsabili di alcuni gatti selvatici estinti, gli esseri umani sono scomparsi a causa dei cambiamenti nell'ecosistema del pianeta. Leggi di più "