Le fasi della malattia parodontale dell'animale domestico

0
40
Le fasi della malattia parodontale dellanimale domestico
Le fasi della malattia parodontale dellanimale domestico

Le cure preventive sono essenziali per mantenere il tuo animale domestico sano e felice per tutta la vita e la cura dentale degli animali domestici è una parte importante di questo approccio. È stato riferito che l'85% dei cani e dei gatti ha una qualche forma di malattia dentale all'età di 3 anni. Ma sapevi che la malattia parodontale degli animali domestici è effettivamente prevenibile?

È importante sapere che ci sono più fasi della malattia parodontale dell'animale domestico. Senza un esame dentale, radiografie e pulizie, non c'è modo di sapere se la salute orale del tuo animale domestico è a rischio.

Fasi della malattia parodontale dell'animale domestico

Di seguito, The Pet Experts at Hospital ha delineato le quattro fasi della malattia dentale e il trattamento raccomandato per ciascuna:

Stage 0 – Va bene, sappiamo di aver detto quattro fasi della malattia parodontale dell'animale domestico, ma pensiamo che sia importante sapere che aspetto ha la salute orale. In questa fase, i denti sono puliti e bianchi; le gengive sono piatte contro i denti con tessuto rosa sano.

La pulizia regolare dei denti, gli esami dentistici e le pulizie dentali periodiche mantengono le cose belle e belle!

Fase 1 – Gengivite e placca lievi

Le gengive sono infiammate e leggermente gonfie; è evidente un certo accumulo di placca e tartaro. Tuttavia, in questa fase, non vi è alcuna indicazione di perdita ossea. Il trattamento include cure domiciliari regolari, esami dentistici e pulizie professionali per rimuovere la placca e il tartaro.

Fase 2 – Gengivite moderata

Questa fase è chiamata parodontite precoce perché i denti hanno iniziato a perdere l'osso di supporto sottostante. Le gengive sono gonfie e rosse e c'è una significativa formazione di placca e tartaro. Oltre all'esame e alla pulizia dentale, possono essere necessari interventi specifici per i denti, ma i denti possono comunque essere salvati. Dopo la pulizia, la cura dentale a casa è indispensabile per prevenire un'ulteriore perdita ossea.

Fase 3 – Gengivite grave

In questa fase, la perdita ossea è progredita e c'è una marcata formazione di placca e tartaro unita a gengive gonfie, dolorose e sanguinanti. La recessione della gomma è comune. In questa fase, solo l'odontoiatria veterinaria avanzata può salvare i denti e possono essere raccomandate estrazioni.

Fase 4 – Grave malattia parodontale

In questa fase, potremmo non essere in grado di salvare i denti, poiché la perdita ossea è troppo pronunciata. Gli animali domestici con grave malattia parodontale non sono solo a rischio di perdita dei denti, ma l'infezione nella bocca può penetrare nel flusso sanguigno, travolgendo il sistema immunitario. Ciò potrebbe causare problemi al cuore, al fegato, ai reni e ai polmoni, con conseguente riduzione della durata della vita.

Prevenzione e trattamento

Poiché gli animali sono così bravi a nascondere segni di dolore e malattia, potresti non notare nulla di sbagliato fino a quando il tuo animale domestico non si trova in una fase più avanzata. Durante il loro esame di cura preventiva, possiamo mostrarvi dove cade il vostro animale domestico nelle 4 fasi della malattia parodontale dell'animale domestico e discutere le strategie di prevenzione e trattamento.

Chiamaci per qualsiasi domanda o per programmare il prossimo esame dentale del tuo animale domestico. A febbraio offriamo sconti del 20% sulle pulizie dentali degli animali domestici. Insieme, possiamo dare al tuo animale domestico una vita di buona salute!