Le passeggiate giornaliere con i cani diventeranno presto legge in Germania

0
135
Le passeggiate giornaliere con i cani diventeranno presto legge in
Le passeggiate giornaliere con i cani diventeranno presto legge in

Per coloro i cui animali domestici sono una parte importante della famiglia, le passeggiate quotidiane con il cane sono un dato di fatto. Tuttavia, molti animali domestici non ricevono la quantità di esercizio necessaria. Per proteggere il loro benessere, la Germania ha approvato una legge che imporrà ai proprietari di portare fuori i loro cani due volte al giorno a partire dal 2021.

Molti cani in Germania non lasciano quasi mai le loro case o fanno solo rapide passeggiate intorno all'isolato. Oltre alla regola del dog-walking, questa legge discute altre questioni serie come il fatto che i cani siano soli o legati tutto il giorno.

La nuova legge entrerà in vigore il prossimo anno e delineerà la frequenza con cui le persone dovranno fare queste passeggiate quotidiane con i cani.

Il ministro dell'Agricoltura del paese Julia Klöckner ha introdotto la legge sulla base delle prove che molti dei 9,4 milioni di cani non facevano abbastanza esercizio. Molti studi lo dimostrano i cani hanno bisogno di molta attività fisica e stimoli, sia socialmente che in natura. Per questo motivo, Tierschutz-Hundeverordnung, o "Dogs Act", impedirà ai proprietari di cani di prendere la via più facile e portare i loro animali domestici solo a fare una breve passeggiata (se non del tutto).

Ma come faranno i legislatori a garantire che quei proprietari che non hanno portato fuori i loro cani prima lo facciano ora? Secondo uno dei portavoce del ministro, ogni stato determinerà come far rispettare la legge una volta che è a posto.

Dettagli della legge sui cani

Secondo i nuovi regolamenti, i proprietari di animali domestici dovranno fare passeggiate giornaliere con i cani per almeno un'ora.

La legge fa riferimento anche a questo molti cani trascorrono gran parte della giornata da soli. Una volta che la legge entrerà in vigore, anche questa sarà regolamentata.

Se il proprietario di un cane deve trascorrere otto ore lontano da casa, deve organizzare che qualcuno vada a trovare il proprio cane. Inoltre, la legge lo prevede sarà illegale legare il tuo cane per lunghi periodi di tempo.

Da quando è stata diffusa la notizia, si è discusso molto sulle ricadute dei nuovi regolamenti. In effetti, c'è stata preoccupazione all'interno del partito stesso del ministro. Saskia Ludwig, preoccupata per l'ondata di caldo in quel momento, ha twittato:

“INFORMATIVA VOLONTARIA: non porterò il mio Rhodesian Ridgeback a fare una passeggiata due volte al giorno con questo caldo di 90 gradi. Invece, salteremo nel fiume per rinfrescarci ".

Se vogliamo davvero parlare di salute e benessere degli animali domestici, è importante ribadirlo lasciarli soli tutto il giorno a casa è inaccettabile, e così è lasciarli chiusi nel tuo cortile. I cani hanno bisogno di nuovi stimoli per incoraggiare il loro senso dell'olfatto e per mantenerli attivi mentalmente.

Allo stesso modo, i cani che sono stati adeguatamente addestrati e vanno d'accordo con le persone e altri cani dovrebbero essere in grado di continuare a lavorare su queste importanti abilità. E i cani che non sono stati così fortunati dovrebbero avere l'opportunità di imparare e crescere.

Se impediamo ai nostri cani di godere di nuove viste e odori, stiamo seriamente limitando la loro qualità di vita. Per citare il ministro Klöckner,

“I cani non sono animali imbalsamati. Anche loro hanno esigenze e dovremmo tenerne conto ".

Fino ad ora, non siamo sicuri se alcune persone dovranno conformarsi alla nuova legge. Tuttavia, possiamo supporre alcune eccezioni. Ad esempio, un uomo ha commentato che il suo cane di 14 anni malato di cancro non sarebbe in grado di fare passeggiate così lunghe.

Qualsiasi veterinario concorderebbe sul fatto che i cani hanno bisogno di fare esercizio quotidiano e che meritano un esercizio di buona qualità.

Tuttavia, se un cane ha una malattia che rende difficile fare passeggiate, questa legge non dovrebbe essere applicata. Anche questa sarebbe una forma di abuso.

Sfortunatamente, leggi come queste sono necessarie per aiutare a motivare le persone che altrimenti non potrebbero trattare correttamente i loro cani. Proprio come le regole che ostacolano l'abuso e il maltrattamento degli animali, il Dog Act esiste per promuovere il benessere degli animali.

In fin dei conti, qualsiasi legge che protegga la sicurezza e il benessere degli animali dovrebbe essere sempre la benvenuta.

Lost Dog ha camminato per 50 miglia per tornare a casa

Scopri tutto su come un cane smarrito ha percorso più di 80 chilometri per raggiungere la sua vecchia casa. Come fanno a tornare a casa i cani smarriti? Leggi di più "