L'ultimo rinoceronte bianco settentrionale maschio muore

0
788
Lultimo rinoceronte bianco settentrionale maschio muore
Lultimo rinoceronte bianco settentrionale maschio muore

Di recente, è scoppiata la notizia l'ultimo rinoceronte bianco settentrionale che poteva sostenere la specie morì. Il Sudan, un maschio fertile che viveva circondato da ranger armati, è morto dopo grandi sofferenze.

La storia dell'ultimo rinoceronte bianco settentrionale

La storia del Sudan è tragica. Questo animale, nato nel 1973, è stato catturato dai bracconieri impiegati dalla famiglia Chipperfield coinvolti nell'industria del circo animale. Successivamente, è andato in giro per diversi zoo europei fino a circa un decennio fa, quando è stato trasferito in un progetto di conservazione in Africa.

L'intenzione era quella di allevare il Sudan con le ultime femmine della specie. Questo famoso rinoceronte era il padre di Nabire e Najin, quest'ultimo lo accompagnava in Africa. Purtroppo, la morte di Nabire ha scioccato gli ecologisti tre anni fa. Questo complesso ambientalista africano ha protetto anche sua nipote Fatu.

Il Sudan e l'ultima delle sue specie sono stati protetti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 da pattuglie militari, mura, torri di guardia, cani da lavoro e persino droni.

Sfortunatamente, Il Sudan era l'ultimo maschio fertile della specie. Dopo la sua morte il 19 marzo 2018, potrebbe essere la fine definitiva per questa sottospecie di rinoceronte bianco. I più vicini al Sudan conoscevano il delicato stato di salute di questo animale. Non avevano altra alternativa che sacrificarla, infatti, per evitare ulteriori sofferenze di questo gigante.

L'ultimo rinoceronte bianco?

Va notato che il Sudan non è in realtà l'ultimo rinoceronte bianco, poiché ne sono rimasti più di 20.000 esemplari. In realtà è l'ultimo rinoceronte bianco maschio del nord. Questa sottospecie ha sofferto molto di più a causa del bracconaggio rispetto al suo parente meridionale.

Anche se non è la fine della specie, ci sono studi che cercano di dimostrare che il rinoceronte bianco settentrionale è in realtà una specie a sé stante, il che aumenterebbe il rischio di perdere questo animale in via di estinzione per sempre.

Indipendentemente, c'è un piano B per questo animale unico: ci sono ancora campioni seminali che potrebbero fecondare le ultime due femmine. Tuttavia, la gestazione dovrebbe essere portata a termine da una femmina di rinoceronte bianco meridionale, poiché le ultime due femmine sono troppo vecchie per portare una gravidanza.

Come si è arrivati ​​a questo?

Le varie specie di rinoceronte che popolano il globo sono tutte in pericolo di estinzione. Ciò è dovuto principalmente al traffico di corno di rinoceronte utilizzato nella medicina tradizionale cinese.

La cheratina è la sostanza attiva nel corno di rinoceronte, così come varie altre strutture negli esseri viventi come unghie o capelli. Pertanto, il corno manca di proprietà curative, poiché è equivalente ai nostri capelli.

Ecco perché questa assurdità è così dolorosa. La gente paga una vera fortuna per il corno di rinoceronte e, di conseguenza, i bracconieri hanno cacciato più di mezzo migliaio di esemplari tra gli anni '70 e '80. Questa attività illegale ha lasciato in vita solo quindici esemplari in tutto il mondo.

Le popolazioni di rinoceronti si sono leggermente riprese durante la transizione al nuovo millennio. Tuttavia, la verità è quella il bracconaggio ha ridotto il numero di rinoceronti a meno di dieci. Ciò ha innescato gli allarmi e così è iniziato il progetto di conservazione in cattività. Questo progetto ha coinvolto solo l'ultimo rinoceronte maschio accompagnato da due sole femmine.

Con la morte del Sudan, ultimo rinoceronte maschio della sua specie, riceviamo ancora una volta una triste lezione sulla capacità distruttiva degli esseri umani. Ecco un'altra specie vicina a unirsi alla lista degli animali estinti a causa dell'attività umana.

Un elefante ucciso dai bracconieri fugge dagli umani per chiedere aiuto

Questa notizia è semplice ma sorprendente e, come sempre, è raccontata dal punto di vista umano. Un elefante era stato colpito dai cacciatori, era riuscito a scappare ed era arrivato in una casa per chiedere aiuto ai suoi abitanti. Leggi di più "