L'uso delle maschere confonde i cani?

0
144
Luso delle maschere confonde i cani
Luso delle maschere confonde i cani

La società ha accettato l'uso delle maschere come nuova realtà. Oltre al distacco sociale, gli esseri umani devono utilizzare maschere approvate per prevenire la diffusione del nuovo coronavirus. Queste maschere coprono una parte del nostro viso e, di conseguenza, i gesti facciali perdono espressività. I cani sono in grado di leggere e interpretare i nostri gesti in una certa misura. Ma se riescono a vedere solo una parte del nostro viso, ci sono meno informazioni su cui fare affidamento. Questo significa che le maschere confondono i cani? Scoprilo in questo articolo.

I cani interpretano i nostri gesti

Il tuo cane capisce quando parli con loro. Anche se non riesce a capire tutto quello che dici, i cani possono interpretare i nostri gesti, parole o emozioni.

I cani, infatti, hanno meccanismi cerebrali molto simili ai nostri. Elaborano l'intonazione con l'emisfero destro e le parole con l'emisfero sinistro. Quindi, non solo sanno cosa diciamo, ma anche come lo diciamo.

Come se non bastasse, sono anche in grado di identificare le parole più ricorrenti che usiamo quando comunichiamo con loro e di associare loro un significato. Termini come camminare, cibo e selvaggina sono accompagnati da un'attività specifica e l'animale lo sa.

I cani non prestano attenzione solo ai suoni, perché la comunicazione non verbale è ugualmente o più importante per loro. I cani distinguono un volto umano felice da uno arrabbiatoe capire cosa implicano entrambe le espressioni.

I volti sperimentano

Ci sono molti studi che hanno cercato di decifrare come i cani interpretano le nostre espressioni. Ciò che imparano dai loro proprietari è trasferibile a estranei? Differenziano i volti in base a determinate caratteristiche del viso o nel loro insieme?

I ricercatori finlandesi hanno cercato di rispondere a queste domande. Hanno registrato lo sguardo di 31 cani di 13 razze diverse mentre eseguivano un esercizio di visualizzazione di fotografie. Queste fotografie mostrano volti di umani e cani con tre espressioni emotive di base: minacciose, contente e neutre.

Monitorando lo sguardo del cane, gli esperti hanno creato mappe sulle fotografie. L'hanno osservato i cani non basano la loro percezione delle espressioni facciali sulla visualizzazione separata delle strutture, ma sulla combinazione degli occhi, del centro del viso e della bocca.

Anche se i cani guardavano gli occhi del loro bersaglio più a lungo della bocca, hanno fatto uno sweep dell'intero viso. Ciò significa che non si basano su indizi per interpretare le emozioni, ad esempio mostrare i denti come segno di felicità ma valutano la nostra espressione nel suo complesso.

Oltre a interpretare le espressioni, i cani hanno reagito a loro. Visualizzando i volti arrabbiati delle persone, avrebbero emesso segnali calmanti e avrebbero cercato di evitarli.

Le maschere confondono i cani?

Le maschere coprono la parte centrale del viso, del naso e della bocca e quindi nascondono le informazioni gestuali. Tuttavia, l'espressività degli occhi, il contesto e la comunicazione verbale danno loro sufficienti indizi per comprendere il messaggio.

In effetti, i cani non sono animali molto visivi. Anche se uno strano oggetto sul nostro viso può causare qualche reazione iniziale, soprattutto ai cani reattivi, sono generalmente guidati dal loro odore.

Le maschere possono confondere un po 'i cani, ma usano altri indizi visivi, olfattivi e sonori per completare le informazioni e comprendere la situazione. Ad esempio, il tono della voce è la chiave per i cani. Pertanto, possono distinguere messaggi positivi o negativi solo a causa di questo aspetto.

L'uso delle maschere non è motivo di preoccupazione nella vita quotidiana dei cani, soprattutto quando vivono con noi e sono abituati al nostro modo di agire, alle nostre abitudini e ai nostri orari. Perciò, non vi è alcuna giustificazione per non indossarli in luoghi pubblici o per smettere di portare a spasso gli animali domestici.

Sebbene all'inizio alcuni cani possano essere sorpresi, la maschera smetterà di essere un grosso problema per loro con il tempo. Se non è così e pensi che possa generare problemi comportamentali per il tuo animale domestico, puoi sempre consultare un addestratore di cani.

Conclusioni

La pandemia causata dal virus COVID-19 non ha una soluzione a breve termine. Pertanto, dobbiamo lavorare tutti insieme per prevenire la sua diffusione. Il cane, come ogni altro animale esposto a lungo allo stesso stimolo, si abituerà ai padroni utilizzando delle maschere.

Per tutti questi motivi, possiamo riassumere l'intero dibattito con la seguente riga. Non smettere di usare la maschera in pubblico: proteggiti in modo che il tuo cane possa vedere il tuo viso completo quando sarai fuori e circa un giorno molto presto!

https://myanimals.com/es/confunde-uso-mascarillas-perros/

Incontra Loubie, il cane che dà abbracci gratuiti

A New York, c'è un animale dolce che abbraccia a pecorina chiunque incontri. Turisti e residenti si sono innamorati di "Louboutina", l'affettuoso Golden Retriever. "Loubie" dà un po 'd'amore a ogni estraneo che incontra. Leggi di più "