Mantenere il tuo animale domestico ben curato e la tua casa libera da pelliccia | Ospedale

0
205
Mantenere il tuo animale domestico ben curato e la tua
Mantenere il tuo animale domestico ben curato e la tua

Adoriamo i nostri cani e gatti, ma quando si tratta di pelo in eccesso lasciato su tende, lenzuola e tappeti … bleh! A seconda della stagione e della lunghezza o del sottopelo dei peli del tuo animale domestico, sorgono alcune vere e proprie sfide di spargimento mentre quelle asciugatrici di pelliccia scivolano attraverso la casa e sotto i tavoli (puoi quasi sentire la colonna sonora di Spaghetti Western).

Quindi, quando la pelliccia vola letteralmente e non hai un cowboy con una scopa da chiamare, cosa fai? Bene, in primo luogo, guardi per vedere se è passato un po 'di tempo da quando hai preso il tuo animale domestico per essere curato professionalmente. La toelettatura degli animali domestici è la soluzione migliore per evitare che spargimento e stuoia diventino un problema. Tuttavia, si consiglia anche di spazzolare settimanalmente tra quelle sessioni di toelettatura.

Per fortuna, ci sono alcune tecniche per ridurre la dispersione per evitare che la tua casa diventi il ​​selvaggio West peloso.

Consigli dei professionisti – Tecniche di spazzolatura della pelliccia per animali domestici

  • Prima di tutto, il trucco è nello strumento giusto. Ti consigliamo di acquistare pennelli di alta qualità per il tuo animale domestico, che sono stati appositamente progettati per cani o gatti. A seconda della lunghezza e della consistenza dei peli del tuo animale domestico, potrebbe essere necessario utilizzare un pettine, una spazzola per slick, una spazzola per setole o un numero qualsiasi di spazzole. In caso di dubbi sui tipi di strumenti necessari, consultare i professionisti della toelettatura in ospedale.
  • Posiziona il tuo cane o gattino su un tavolo, dove può essere comodo ma sicuro e ad un livello in cui puoi accedere facilmente al suo sottopelo, gambe, busto e così via. Se il tuo animale domestico è contorto, potresti voler tenerlo sul pavimento mentre lavori.
  • Spazzola il cappotto verso il basso, piuttosto che contro la crescita del follicolo. Cani, gatti e altri mammiferi raramente apprezzano di essere spazzolati all'indietro!
  • Spazzolare delicatamente o lontano dal corpo, piuttosto che applicare una pressione sulla pelle.
  • Se ti imbatti in aree difficili, pellicce arruffate o grovigli, spruzza un de-groviglio formulato da animali domestici sull'area e attendi qualche minuto prima di riprendere a spazzolare. Puoi usare uno strumento opaco specifico per questo o un pettine, ma sii gentile. Se necessario, è possibile ritagliare un nodo o un tappetino dalla pelliccia con le forbici, ma fare attenzione. Se è troppo vicino alla pelle, considera di chiedere al tuo battipista di fare il lavoro.
  • Non dimenticare la coda del tuo animale domestico e la pelliccia attorno ai piedi e alle gambe e approfitta di questa opportunità per valutare le condizioni della pelle, controllare la presenza di pulci o zecche e eventuali abrasioni, eruzioni cutanee o protuberanze.
  • Tra le sessioni di spazzolatura, potresti voler usare un guanto da spalmare sul tuo cane o gattino per evitare che quei peli sciolti si attacchino al tuo divano.
  • Non dimenticare di rassicurare con calma il tuo animale domestico durante la sua sessione di toelettatura e sentiti libero di dare un abbraccio o un trattamento dopo una spazzolatura di successo!
  • La spazzolatura regolare non solo aiuta a mantenere in salute il tuo animale domestico, offrendo l'opportunità di osservare le condizioni del pelo e della pelle, ma ti offre anche la possibilità di legarti. Molti cani e gatti trovano che spazzolare sia incredibilmente rilassante e rilassante. E non dimenticare –

    se hai bisogno di rassicurazioni o suggerimenti aggiuntivi, chiamaci. Siamo lieti di aiutarti.