Perché chiamiamo gabbiani uccelli marini?

0
840
Perché chiamiamo gabbiani uccelli marini
Perché chiamiamo gabbiani uccelli marini

I gabbiani sono uccelli marini che abitano quasi tutti i continenti e sono molto amati e apprezzati in tutto il mondo. Infatti, è molto difficile pensare a un gabbiano altrove, ma che vola sull'immenso mare blu. Oggi vedremo alcuni motivi per cui questi maestosi uccelli sono classificati come uccelli marini.

Gabbiani: caratteristiche fisiche e tassonomia

I gabbiani hanno piedi palmati e appartengono alla famiglia Laridae. In questo momento, si sa che più di 40 specie di gabbiani abitano principalmente le coste dell'Europa e dell'America. Hanno un corpo compatto e snello, con ali lunghe e forti. Un gabbiano adulto misura solitamente tra 10 e 30 pollici misurati dal becco alla coda.

I loro becchi sono forti e robusti con sfumature di giallo o arancio. È interessante notare che le loro gambe allungate hanno una membrana che collega le sue dita palmate e consente loro di muoversi sull'acqua.

Questi uccelli sperimentano varie trasformazioni nel loro piumaggio quando raggiungono l'età adulta. Le loro piume sono prevalentemente bianche e grigie e hanno piccole macchie nere sulle ali o sulla testa.

Lo spessore del loro piumaggio non consente loro di spiccare il volo da una superficie piana senza l'aiuto del vento, né di tuffarsi in acqua. Tuttavia, le loro ali hanno una struttura perfetta per il volo a vela e possiedono una grande agilità durante il volo. I gabbiani di solito non volano per lunghe distanze o cacciano ad alta quota, come i falchi o le aquile, anche se le loro caratteristiche consentirebbero loro di farlo.

Perché diciamo che i gabbiani sono uccelli marini

Siamo abituati ad associare i gabbiani al mare e, in realtà, la maggior parte delle specie vive vicino alla costa. Come abbiamo detto, il loro corpo è progettato per planare e muoversi sulle acque. Queste specie possono vivere fino al 95% della loro vita sorvolando gli oceani, ogni tanto vengono a terra per deporre le uova.

Nonostante siano abitanti del mare, esistono anche specie di gabbiani che si nutrono e nidificano a terra, lontano dal mare. Queste specie più rare raggiungono solitamente l'interno seguendo il corso dei fiumi.

Attualmente, tutte le specie di gabbiani necessità di vivere in zone con una buona disponibilità di vento. Altrimenti non sarebbero in grado di spiccare il volo, il loro cibo sarebbe minacciato e diventerebbero vulnerabili a possibili predatori. Si trovano in tutti i continenti ma vivono principalmente lungo il continente americano e sulle coste dei mari europei.

Inoltre, il gabbiano è uno degli uccelli che si adatta meglio alla convivenza con gli esseri umani. Sono in grado di vivere vicino a porti, in zone umide artificiali, fossati, fiumi canalizzati e persino in aree con immondizia aperta.

La dieta dei gabbiani

Come la maggior parte degli uccelli, i gabbiani mantengono una dieta molto varia nel loro habitat naturale. Le loro abitudini alimentari sono piuttosto opportunistiche, e variano in base alla disponibilità di cibo, clima o ambiente.

Quando scivolano su mari e fiumi, di solito catturano pesci, insetti, molluschi, crostacei, verdure e vermi. Inoltre, possono anche rubare le uova di altri uccelli che nidificano vicino alla costa. Le specie che vivono nell'entroterra possono avvicinarsi ai fiumi per nutrirsi o cercare nidi su alberi, rocce o montagne.

Quando il cibo scarseggia, i gabbiani possono adottare abitudini di spazzatura, come quelle degli avvoltoi. In questo modo, si nutriranno dei resti lasciati da un altro uccello o da qualche altro mammifero predatore.

Le specie che vivono vicino alle città si sono adattate alle abitudini umane. Possono trarre vantaggio dai rifiuti delle attività di pesca nei porti e consumare anche i resti del cibo umano. A volte, vediamo i gabbiani che volano vicino alle discariche di immondizia nelle grandi città.

Abitudini di gabbiano

Sebbene possano adottare abitudini solitarie, di solito formano colonie per proteggersi. Sono uccelli intelligenti, che mantenere una struttura sociale e dimostrare un sofisticato sistema di comunicazione. Inoltre, sono uccelli territoriali e l'intera comunità è responsabile della difesa del loro ambiente.

Durante la stagione riproduttiva, maschi e femmine si riuniscono su spiagge, letti di fiumi o paludi. I gabbiani sono uccelli marini monogami, che vivono con un unico partner per tutta la vita, con il quale condividono la responsabilità di prendersi cura dei propri pulcini. Costruiscono nidi semplici, con rami ed erba, di solito nelle scogliere vicino al mare.

Migrazione della cicogna bianca: fatti interessanti su questi uccelli

La migrazione della cicogna bianca è cambiata nell'ultimo anno. Ma perché? Diamo un'occhiata a questo cambiamento e cosa significa per questi uccelli. Leggi di più "