Pratiche dentistiche sane per animali domestici .

0
285
Pratiche dentistiche sane per animali domestici Wiscoy Pet Food Co
Pratiche dentistiche sane per animali domestici Wiscoy Pet Food Co

Febbraio è stato dichiarato Mese dentale per animali domestici – e per una buona ragione. La malattia più comune osservata dai veterinari è la malattia dentale. In effetti, il 75-85% degli animali di età superiore ai 2 anni ha una malattia dentale di qualche forma. Probabilmente stai pensando: Fantastico, non mi piace andare dal dentista, posso solo immaginare come si sente il mio animale domestico! La verità è che la stessa filosofia che si applica a te e alla tua famiglia si applica anche ai tuoi animali domestici quando si tratta di cure dentistiche. Di seguito, discuteremo dell'importanza di pratiche dentistiche sane per i tuoi animali domestici e di cosa dovresti fare per assicurarti che abbiano una vita confortevole, lunga e sana.

Cattive abitudini dentali per il tuo animale domestico possono portare a una serie di problemi di salute in tutto il resto del suo corpo. Il presidente della American Veterinary Medical Association, Dr. Douglas Aspros, ha affermato che "i problemi dentali sono estremamente comuni e molti sono dolorosi e possono portare a gravi condizioni sistemiche. Un'infezione dentale non trattata può diffondersi al cuore, ai reni e ad altri organi e diventare improvvisamente vita. minaccioso."

Sintomi
Il primo segno di problemi dentali nel tuo animale domestico è l'alitosi. Dai un'occhiata dentro la bocca e controlla i denti e le gengive. I denti gialli, marroni o scoloriti sono un altro segno. Man mano che la malattia dentale progredisce, potresti notare denti sciolti e gengive rosse e infiammate. Sia i cani che i gatti mostreranno una strana riluttanza a mangiare cibo o giocare con i giocattoli e un senso generale di letargia. I gatti possono mostrare una ridotta cura e un aumento della sbavatura. Potresti persino vedere il tuo animale domestico camminare alla bocca, poiché le sue gengive si irritano. Se noti uno di questi sintomi, AVMA consiglia di portare il tuo animale dal veterinario il prima possibile.

Controlli e pulizie
Il modo migliore per prevenire lo sviluppo di malattie dentali nel tuo animale domestico è prendere appuntamenti regolari per gli esami di salute con il tuo veterinario. Dopo l'esame, il veterinario può raccomandare un regime di igiene orale, programmare pulizie regolari o offrire un trattamento specifico basato sulla salute dentale attuale del tuo animale domestico.

Spazzolatura e alternative
Il Dr. Aspros riconosce che solo l'1% dei proprietari di animali domestici si lava i denti. Non solo i proprietari devono iniziare a spazzolare, ma dovrebbero anche usare giocattoli da masticare, dolcetti e pellame per aiutare a mantenere puliti i denti del loro animale domestico. Il veterinario può consigliare molti dei prodotti disponibili per aiutare a mantenere la salute orale del tuo animale domestico tra i controlli.

Gli alimenti che recano il sigillo di accettazione del VOHC® (Veterinary Oral Health Council) assicurano che aderiscano ai loro rigorosi standard e protocolli. Il VOHC® consente di utilizzare il loro sigillo su prodotti destinati a ritardare lo sviluppo di placca e tartaro sui denti degli animali.

Per ora, tuttavia, le buone vecchie abitudini dentali come la normale spazzolatura, i controlli e le buone abitudini alimentari sono il modo migliore per mantenere una corretta salute orale per il tuo animale domestico. Mentre tu o un tuo familiare potete facilmente esprimere disagio orale, il vostro animale domestico non può. È importante tenere d'occhio i sintomi di cui sopra e seguire un approccio proattivo per evitare disagi per il tuo animale domestico e procedure veterinarie più costose lungo la strada.