Risposte alle domande più frequenti poste sulle tarantole

0
1369
common tarantula questions
common tarantula questions

Ho tenuto tarantole da compagnia per oltre 20 anni. In quel periodo ho avuto centinaia di esemplari e ho allevato dozzine di specie diverse nella mia casa.

Fino a quando la gente non lo scoprirà, mi sembra proprio come qualsiasi altra persona normale. Tuttavia, non appena amici e colleghi scoprono che ho le tarantole – non solo una ma un’intera collezione – diventano affascinate.

Il flusso di domande.

È interessante notare che nel corso degli anni ho scoperto che le stesse domande continuano a ripetersi continuamente. Pertanto, per chiunque fosse interessato, ho pensato di mettere insieme un elenco di domande frequenti sulle tarantole.

Il GBB - una tarantola blu verde bottiglia

Dove li conservi?

Per molti, molti anni ho conservato la mia collezione di tarantole nella mia camera da letto. La cosa sulle tarantole è che le persone raramente si fermano all’una.

Presto stai aggiungendo sempre più esemplari al tuo serraglio. Man mano che le collezioni crescono, anche dove possono essere conservate.

In questi giorni tengo tutti i miei ragni nel mio ufficio a casa, semplicemente perché le collezioni sono diventate troppo grandi per la camera da letto. E nel caso ti stia chiedendo, sì, ho dormito perfettamente bene con alcune dozzine di tarantole alla fine del mio letto!

Fuggono mai?

La prossima domanda che mi viene posta è se scapperanno mai?

Dopo due decenni di conservazione delle tarantole, ho avuto tre vie di fuga.

Dopo tanti anni ci sono buone probabilità.

Ogni volta che la tarantola è stata rapidamente trovata e restituita in modo sicuro nella sua gabbia. Ogni volta è stata colpa mia per non aver chiuso correttamente il coperchio. E no, non sono mai stato morso da nessuno dei fuggitivi.

Li tieni?

I guardiani della non tarantola sembrano ossessionati dall’idea di tenere le tarantole nelle tue mani. La realtà è che ci sono pochissime tarantole che possono essere trattenute in sicurezza, senza rischiare il pericolo per il ragno o per te stesso.

Ad esempio, alcune tarantole – come quelle del sud-est asiatico – sono note per avere un veleno abbastanza potente. Alcune storie suggeriscono che possono portare a un braccio gonfio, rigido e un notevole dolore articolare per diversi giorni dopo un morso. Non vuoi essere “taggato” da uno di questi.

Altre tarantole si muovono molto velocemente e sarebbero difficili da gestire al di fuori della loro gabbia.

Altrettanto importante, se una tarantola viene lasciata cadere, i suoi addominali morbidi e morbidi possono rompersi, portando alla morte.

Di conseguenza, mentre probabilmente non è la risposta eccitante che speravi; no, non gestisco deliberatamente le mie tarantole. È il più sicuro per tutte le parti. Le cose sono in genere le stesse per i custodi più esperti.

Tarantulas Bite?

tarantole può morso, ovviamente.

Ci sono oltre 500 diverse specie di tarantola conosciute dalla scienza, e probabilmente oltre 100 di queste sono disponibili nel commercio di animali domestici se hai il budget e sei disposto a dedicare il tempo per trovarle. Ognuno differisce nella probabilità che mordano.

Alcuni, come il Capelli ricci e il Greenbottle Blue sono abbastanza docili e le possibilità di un morso sono piuttosto scarse. Altri come il cosiddetto “Orange Bitey Thing” hanno preso il loro nome per un motivo e hanno molte più probabilità di provare a colpire.

Se vuoi acquistare una tarantola “docile”, è del tutto possibile farlo. Una volta che ti sei stancato di maneggiare le tarantole, tuttavia, è normale passare ad alcune delle specie più “mordaci” in quanto sono spesso meravigliosamente colorate.

Perché tieni le tarantole?

Molte persone sembrano stupite quando sentono che ho una stanza piena di tarantole. Perché qualcuno dovrebbe fare una cosa del genere? Non potrei semplicemente prendere un cane o guardare il calcio in TV?

La ragione per mantenere le tarantole è forse la domanda più difficile di tutte a cui rispondere, ed è una con cui ho lottato nel corso degli anni. Alla fine ho deciso che amare le tarantole è qualcosa di inconscio, proprio come il motivo per cui preferisci alcuni cibi ad altri, o un po ‘di musica ma non altri.

Il desiderio di mantenere le tarantole non è in realtà una decisione logica, è solo un profondo interesse per la tua psiche.

Cosa fanno effettivamente le tarantole?

A questo punto le persone hanno scoperto che non tengo le mie tarantole.

Chiunque abbia visto tarantole in uno zoo o in un negozio di animali sa di non fare molto.

Non ti offrono affetto.

Non si muovono molto.

Potrebbero mangiare solo una volta ogni settimana o due.

Quindi cosa fanno realmente per renderli così affascinanti animali domestici?

La risposta qui è pensare di mantenere le tarantole più come il giardinaggio che curare altri animali domestici più tradizionali. Le piante non “fanno” davvero nulla, ma milioni di persone in tutto il mondo investono tempo e denaro nei loro giardini.

Per il custode della tarantola, c’è piacere di ammirare una bellissima tarantola.

Non sono tutte noiose cose marroni pelose come potresti aspettarti. Ci sono tarantole blu, tarantole viola, tarantole arancioni e altro ancora. Le dimensioni variano da pochi pollici attraverso le gambe a 12 “o più.

Inoltre, come il giardiniere, c’è il piacere di conoscere i tuoi esemplari e fornire loro le migliori condizioni per prosperare.

Fatto bene, crescono e prosperano e nel frattempo stai espandendo le tue conoscenze.

Quella piccola tarantola (tipicamente conosciuta come “spiderling” o “fionda”) alla fine si trasforma in un adulto maestoso dopo anni di sforzi. Forse si riprodurranno per te producendo la prossima generazione.

Sì, come custode della tarantola – come un giardiniere – devi essere paziente. Ma tienilo abbastanza a lungo e quella pazienza viene premiata.

Per molto tempo vivono?

Le tarantole possono variare enormemente nel tempo di vita.

Ci sono due considerazioni davvero. Il primo è quanto tempo impiegano per raggiungere l’età adulta. Le tarantole nordamericane tendono a crescere abbastanza lentamente e possono impiegare 3-4 anni per raggiungere l’età adulta. Al contrario, alcune specie asiatiche e sudamericane crescono molto più velocemente e possono maturare in 18 mesi o due anni.

Una volta che le tarantole raggiungono l’età adulta, le cose diventano ancora più interessanti.

I maschi adulti in genere non riescono a vedere il loro primo compleanno. Non mangiano molto dopo essere diventati adulti, poiché sono così concentrati sulla riproduzione. Spesso vengono mangiati durante uno di questi incontri, ma anche se non lo fanno è abbastanza insolito per un maschio adulto vivere molto più di un anno.

Le femmine, d’altra parte, possono vivere per anni dopo.

Le specie a crescita più lenta che abbiamo menzionato dal Nord America sono particolarmente longevi e possono sopravvivere per 20 anni o più da adulti. Le durate di vita tendono ad essere un po ‘più brevi per le specie a crescita rapida.

Quindi, sommando tutto questo, le tarantole possono vivere per qualcosa da 2 o 3 anni fino a 20+ a seconda di fattori come quali specie sono, quanto vengono nutriti e la loro fortuna nel gioco degli accoppiamenti.

Le tarantole hanno bisogno di riscaldamento?

La maggior parte delle tarantole proviene dalle parti più calde del mondo. Se la tua casa rimane a 20 ° C + tutto l’anno, allora potrebbe andare bene a temperatura ambiente.

Per la maggior parte di noi nei climi temperati, tuttavia, un riscaldamento supplementare può essere utile.

Fortunatamente il riscaldamento di una gabbia tarantola non deve essere difficile. I negozi di rettili vendono una gamma di riscaldatori a prezzi modici come tappetini e cavi scaldanti. Questi possono riscaldare la tarantola per pochi pence al giorno.

Gli esperti raccomandano di usare sempre un termostato per rettili per controlla il calore all’interno della gabbia della tarantola. In generale, vorrai riscaldare solo un lato della gabbia a una temperatura di 24-26 ° C.

L’altro lato viene lasciato non riscaldato, in modo che rimanga leggermente più freddo. In questo modo la tua tarantola può muoversi e selezionare l’area che si adatta meglio a loro, passando dalle parti più calde a quelle più fredde proprio come una lucertola che si crogiola al sole.

Quanto crescono le tarantole?

Con così tante specie diverse disponibili per gli appassionati, esiste una vasta gamma di taglie per adulti. Le tarantole più grandi del mondo – il Goliath Birdeaters – può raggiungere fino a 30 cm se misurato in diagonale attraverso le gambe (noto nell’hobby come “piedino”).

In verità, tuttavia, pochissimi ragni diventano così grandi.

Le specie di hobby più popolari come il Red Knee messicano e la Chilean Rose Hair raggiungono proporzioni molto più modeste di circa 5-6 “attraverso le gambe.

Anche se so che sembra ancora molto grande, un tale ragno è molto facilmente alloggiato e tenuto a casa in un vivaio di medie dimensioni.

Cosa li dai da mangiare?

Le tarantole sono carnivori e mangeranno qualsiasi oggetto da preda abbastanza piccolo da essere catturato. In cattività le tarantole sono in genere alimentate da insetti vivi – cose come scarafaggi, grilli e locuste.

Mentre alcune persone allevano la propria in casa, è più normale acquistare questi insetti in vasche da “allevamenti” specializzati.

Qualsiasi altra domanda?

Hai altre domande sul mantenimento delle tarantole? In tal caso, perché non lasciare un commento qui sotto e cercherò di rispondere!