Suggerimenti per nutrire i cani con uno stomaco sensibile

0
430
Suggerimenti per nutrire i cani con uno stomaco sensibile
Suggerimenti per nutrire i cani con uno stomaco sensibile

I cani con uno stomaco sensibile richiedono un'attenzione speciale. Altrimenti, la loro condizione può certamente portare a reazioni più gravi.

I cani che soffrono di uno stomaco sensibile possono sviluppare una vasta gamma di sintomi. Questi includono allergie stagionali o respiratorie, prurito della pelle e problemi ai capelli. Inoltre, in questi casi sono comuni anche episodi di diarrea e incapacità di aumentare di peso.

Allo stesso modo, è stata segnalata anche la sua associazione con malattie del sistema immunitario come l'artrite, la malattia dell'intestino irritabile, il diabete e una serie di altri problemi.

Leaky gut sindrome come patologia di base

Normalmente, le pareti dell'intestino sono un epitelio permeabile. Questa è la chiave per poter trarre nutrienti dal cibo. Questa permeabilità in condizioni di salute è selettiva, ad es. c'è un controllo rigoroso su quali sostanze entrano nell'intestino nel flusso sanguigno.

Nel caso della sindrome dell'intestino permeabile, la capacità selettiva dell'intestino viene persa. Di conseguenza, frammenti di cibo parzialmente digerito, tossine e batteri attraversano la barriera intestinale.

Questa maggiore permeabilità porta a problemi di digestione, come l'assorbimento incompleto dei nutrienti.

La sindrome dell'intestino permeabile provoca la presenza di composti nel sangue che il sistema immunitario si identifica come invasori stranieri.

Di fronte a questo attacco rilevato, il sistema immunitario si attiva, rispondendo con il suo consueto meccanismo di difesa. Di conseguenza, ciò causa infiammazione e reazioni allergiche.

Le sfide di nutrire un cane con uno stomaco sensibile

Dopo aver subito un danno intestinale, il corpo del cane inizia a percepire il cibo come un suo nemico. Per questa ragione, vediamo così tanti cani che sono allergici o reattivi a quasi tutte le proteine, molte verdure e cereali.

Questo non lascia molte scelte quando si tratta di nutrirli. La cosa più importante (e sfortunata) di questa condizione è che il cane cade in uno stato cronico e costante di infiammazione, disagio e angoscia.

Come trattare un cane con sindrome dell'intestino permeabile?

La chiave per trattare la sindrome dell'intestino permeabile nei cani è scoprire cosa colmerà quelle lacune. Di seguito, discuteremo come usare la dieta e alcuni consigli naturali che possono aiutare quando si prende cura di un cane con uno stomaco sensibile.

Consigliamo una strategia in tre fasi:

1. Eliminare l'infiammazione

Alcuni degli irritanti più distruttivi nel sistema digestivo sono cose che diamo regolarmente ai nostri cani: vaccini e farmaci.

I vaccini sfidano il sistema immunitario costringendolo a trattare una malattia in modo innaturale. Ogni anno, Il sistema immunitario dei nostri cani viene attaccato da vaccini combinati che forzano una risposta immunitaria confusa.

Considera di distanziare la vaccinazione piuttosto che farlo ogni anno. Ovviamente l'unica eccezione è la rabbia, che è regolamentata dalla legge e deve essere somministrata almeno ogni tre anni.

Esistono ricerche che dimostrano che un singolo vaccino può proteggere efficacemente il tuo cane per sette anni o più. Tuttavia, per essere sicuri di ciò, puoi richiedere un esame del sangue che controlli i livelli di anticorpi contro le malattie centrali.

D'altra parte, nel caso di farmaci per zecche e filariosi cardiopolmonare, prova a utilizzare repellenti naturali durante le stagioni fredde. Se dai al tuo cane farmaci per pulci e filariosi cardiopolmonare, è bene continuare con una disintossicazione usando erbe come il cardo mariano.

2. Approfitta della dieta del tuo cane

L'irritante più dannoso per l'intestino del tuo cane è la sua dieta. Crocchette e cibi in scatola lavorati commercialmente sono la causa delle sofferenze che soffrono molti cani con uno stomaco sensibile.

Gli ingredienti inerti di questi alimenti forniscono un'alimentazione inadeguata, difficile da digerire, infiammatoria e persino potenzialmente tossica.

La verità è che molti degli ingredienti contenuti nel cibo per cani mettono i nostri animali a rischio di soffrire di sindrome dell'intestino permeabile, obesità e allergie. Inoltre, l'alimentazione può essere una causa indiretta per altre condizioni come diabete, artrite e infiammazione, sindrome dell'intestino irritabile, intolleranze e sensibilità alimentari e carenze nutrizionali.

Pertanto, è auspicabile evitare l'eccesso di carboidrati, soprattutto sotto forma di cereali, alimenti trasformati in commercio e prodotti lattiero-caseari.

La cosa migliore per i cani con uno stomaco sensibile è il cibo fresco. Questo include verdure, frutta e carne, anche carne cruda. Il tuo cane ha bisogno di una dieta pieno di enzimi vivi, nutrienti biodisponibili, antiossidanti protettivi, grassi sani, proteine ​​abbondanti e stimolanti per il loro sistema immunitario.

Esempi di dieta

  • Carne: Devono essere ricchi di acidi grassi omega-3 e omega-sei per non provocare ulteriori infiammazioni. Questi possono includere tacchino, salmone, anatra, cervo e altri animali selvatici. Il pesce selvatico è molto gradito. Tuttavia, il pollo e il maiale sono troppo ricchi di omega 6 e non aiutano il tuo cane a guarire.
  • Verdure: Sono una fonte di vitamine, minerali e fibre. Usa verdure a foglia verde come broccoli, spinaci e cavoli, e verdure giallo-arancio come zucca, peperoni e carote. Inoltre, altre possibilità includono funghi, fagiolini, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles e cavoli. Queste opzioni sono a basso contenuto di carboidrati e ad alto contenuto di fibre, antiossidanti, vitamine e minerali.
  • Frutta: In piccole quantità, possono fornire vantaggi. Mirtilli, more, lamponi, mele e molti altri frutti sono ottime aggiunte. Tuttavia, assicurati sempre che il frutto sia sicuro da dare al tuo cane prima di offrirlo a lui.

3. Integratori per regolare il sistema immunitario

Oltre a dare al tuo animale domestico una dieta equilibrata in base alle sue esigenze, potresti considerare di dargli alcuni integratori naturali per aiutare a regolare il suo sistema immunitario:

  • Brodo d'osso: Bone Broth contiene aminoacidi come prolina, glicina e L-glutammina necessari per curare i problemi intestinali.
  • Prebiotici e probiotici: Questi integratori supportano l'equilibrio dei batteri buoni che vivono nel microbioma del tuo cane.
  • Kefir: Un'altra grande fonte di probiotici. Puoi usare il kefir di latte di capra o l'acqua di cocco.
  • Enzimi digestivi: Questi aiutano ad abbattere le particelle di cibo prima che lasciano l'intestino, riducendo qualsiasi sintomo osservabile.
  • Curcuma: Si dice che la curcuma abbia proprietà antinfiammatorie, antibatteriche e antimicotiche, quindi il suo consumo – all'interno di una dieta equilibrata – sarebbe consigliabile.
  • Zenzero: Stimola gli enzimi digestivi e aumenta la produzione di bile per migliorare le funzioni digestive.

I cani con uno stomaco sensibile hanno bisogno di una dieta adeguata

Nutrire correttamente un cane con uno stomaco sensibile è un impegno continuo. Non funziona per dare al cane una dieta sana abbastanza a lungo da consentirgli di migliorare e poi tornare a prodotti commerciali e snack di qualsiasi tipo. Di conseguenza, il proprietario finirà per dover ripetere l'intero processo da capo.

Ovviamente questo è totalmente evitabile. Spetta a te come proprietario responsabile assicurarti che il tuo migliore amico abbia una vita sana. È il modo migliore per ricambiare tutto l'amore che ti danno incondizionatamente.

Mal di stomaco nei cani: segni e sintomi

Il mal di stomaco nei cani può essere molto preoccupante per i proprietari fino a quando non scoprono cosa lo causa. Ma uno stomaco doloroso è un problema abbastanza comune. Leggi di più "