Supplementi base per cavalli – I miei animali

0
181
Supplementi base per cavalli I miei animali
Supplementi base per cavalli I miei animali

Il mangime giusto deve fornire tutti i nutrienti di cui un animale ha bisogno. Tuttavia, a seconda della situazione e delle attività in cui è coinvolto il tuo cavallo, potrebbe aver bisogno di qualcosa in più. In questo articolo parleremo degli integratori di base per cavalli disponibili.

Cosa dare da mangiare al tuo cavallo

Ciò dipenderà in gran parte da ciò per cui viene utilizzato il cavallo, in particolare se viene utilizzato per competizioni o lavori pesanti. In questi casi, la loro dieta dovrebbe essere rivista nel caso in cui ci siano alcuni nutrienti extra che è necessario incorporare nella loro dieta quotidiana.

Quantità giornaliere consigliate

Prima di tutto, oltre ad assicurarti che il tuo cavallo abbia abbastanza cibo, devi assicurarti che stiano mangiando il cibo giusto.

In quest'ultimo caso, è fondamentale aggiungere alcuni integratori di base a causa dell'intensità dell'attività.

Cosa sono gli integratori

Durante l'attività sportiva o il lavoro duro, i cavalli hanno bisogno di aggiunte alla loro dieta normale. Gli integratori sono complessi vitaminici che aumentano i livelli di nutrienti nel loro cibo.

In questo modo, puoi assicurarti che il tuo cavallo riceva la giusta quantità di vitamine.

Formati

Gli integratori per cavalli in commercio sono disponibili in diversi formati, tra cui siringhe, granuli, liquidi o potenze. Le tesi vanno dai semplici integratori vitaminici, che forniscono una singola vitamina come le vitamine C o E, a integratori multivitaminici più complessi.

Inoltre, sono disponibili alcuni integratori realizzati con prodotti naturali. Gli esempi includono miscele a base di ortica, lino e calendula.

Integratori di base per cavalli: da dove cominciare

Vitamine A, D e K.

La vitamina A viene acquisita principalmente attraverso la loro dieta normale, purché il loro fieno sia di buona qualità e ricevano porzioni abbastanza grandi.

Il fieno di buona qualità avrà un colore leggermente verde e un odore fresco e naturale.

Vitamine C e B

Questi dovrebbe essere reintegrato quotidianamente e di solito sciolto in acqua.

Altre vitamine

Anche i seguenti sono importanti, a seconda delle esigenze del tuo cavallo e del dispendio energetico:

  • Il seme di lino bollito fornisce proteine. Questo dovrebbe essere aggiunto al loro cibo normale in piccole quantità.
  • Olio di lino migliora la digestione e il mantello del cavallo.
  • olio di fegato di merluzzo fornisce vitamina D. È consigliato in inverno per gli animali che vivono nelle stalle.
  • Integratori naturali, come carote e mele, che sono fonti di vitamine e minerali che generalmente piacciono ai cavalli.

Effetti a breve termine

Se il tuo cavallo ha una buona dieta, ma hanno bisogno di qualcosa in più per funzionare al meglio, è una buona idea usare integratori ad alte prestazioni.

Questi possono essere trovati in forma liquida sulla base di:

  • Creatina
  • Vitamina B1, B2 e B6
  • Acido folico
  • Biotina
  • Superna
  • L-carnitina

Cosa sono i nutraceutici?

Le vitamine che abbiamo menzionato sopra sono quelle di base che si trovano in una dieta. Tuttavia, ngli utraceuticals sono integratori che mescolano erbe con ingredienti farmaceutici, che non sono droghe.

Aiutano ad aumentare le difese del corpo e la sua capacità di guarire se stesso. Tuttavia, questi effetti sono graduali e saranno più evidenti a lungo termine.

Attenzione agli eccessi

In caso di vitamine e integratori per cavalli, è importante tenere d'occhio le quantità che vengono fornite.

Quando si danno a un cavallo diversi integratori o miscele di essi, è importante prendersi cura delle dimensioni delle porzioni, poiché troppo di qualcosa potrebbe essere dannoso.

L'eccesso di vitamina A può causare problemi ai reni ei sintomi associati sono:

  • Cecità notturna
  • Infezioni
  • Occhi lacrimosi
  • Ridotta fertilità

L'eccesso di vitamina D sarà mostrato da:

  • Mancanza di appetito e perdita di peso
  • Bere e urinare eccessivamente
  • Reni calcificati

Come nutrire il tuo cavallo con gli integratori

  • Tieni presente che non tutte le vitamine sono uguali, e prestare attenzione alla capacità del corpo di assorbirli.
  • È anche importante considerare quali miscele migliorano (vitamina E con selenio) o sopprimono (vitamine C ed E con ferro e rame) gli effetti dell'integratore.
  • Assicurati che il tuo cavallo riceva fieno, cereali e mangime per cavalli.
  • Controlla le condizioni fisiche del tuo cavallo e il livello di lavoro in cui è coinvolto per assicurarti che la sua dieta sia adeguata.
  • Non superare le quantità consigliate di nutrienti se mescoli più integratori insieme.

Infine, tieniti informato e diffida di qualsiasi prodotto miracoloso che prometta risultati immediati. In effetti, è una buona idea fare una visita dal tuo veterinario per aiutarti ad adattare le porzioni al tuo cavallo.

Fonte immagine principale: Contando Estrellas

15 fatti affascinanti sui cavalli

I cavalli sono alcuni degli animali più amati al mondo. Ma quanto ne sai di loro? Oggi vi forniremo 15 fatti affascinanti sui cavalli. Leggi di più "