Passaggi per pulire le porte della doccia in vetro con aceto e bicarbonato di sodio

0
211
Passaggi per pulire le porte della doccia in vetro con
Passaggi per pulire le porte della doccia in vetro con

Sei preoccupato di come rimuovere schizzi di sapone, macchie di dentifricio, crema da barba e altri punti nebbiosi e sporchi dalle porte della doccia in vetro?

Ti sei mai chiesto perché alcune case hanno porte in vetro sempre scintillanti mentre la tua sembra nebbiosa e macchiata?

Alcuni ingredienti domestici possono aiutare. Esempi sono l'aceto e il bicarbonato di sodio.

Facciamo un po 'più di conoscenza con entrambi.

Aceto

L'aceto è un ingrediente molto apprezzato per le sue qualità aromatiche e l'essenza chimica. Non solo è utilizzato per la pulizia, ma è anche utilizzato per scopi di cucina.

È un disinfettante naturale che è stato miscelato con acqua e altri liquidi. Questo ingrediente contiene dal 4 all'8% di acido acetico. È potente e, quindi, dovrebbe essere usato in modo appropriato per evitare danni

I vari tipi di aceto includono aceto di vino bianco, aceto balsamico, aceto di champagne, aceto di vino rosso, aceto di riso, aceto di sidro di mele, aceto di sherry, aceto di malto e aceto bianco distillato.

L'aceto bianco distillato, chiamato anche aceto bianco, è il più versatile di tutti. È spesso usato per ketchup, uova sode e purè di patate. Ma è anche un ottimo detergente, soprattutto se miscelato con bicarbonato di sodio.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un ingrediente da forno ampiamente utilizzato che serve anche una varietà di funzioni domestiche. Può essere utilizzato per rimuovere macchie ostinate e cattivi odori.

Il bicarbonato di sodio viene utilizzato per pulire forni, macchie di grasso, microonde, marmo macchiato, scarichi intasati, tazze da caffè e porte in vetro. È leggermente abrasivo, quindi funziona meglio su proteine, pasticci di animali e grasso. È anche un abrasivo che rimuove macchie e particelle dalle superfici. Sorprendentemente, funziona meglio del sapone.

Pulizia della doccia in vetro con articoli per la casa

Puoi usare ingredienti in casa per rimuovere le macchie striate e nebbiose dalle superfici piuttosto che sostanze chimiche fortemente tossiche.

In alcuni casi, il limone può essere utilizzato con bicarbonato di sodio per pulire il vetro della doccia. Tutto quello che devi fare è tagliare un limone a metà e immergerlo nel bicarbonato di sodio. La soda reagisce con l'acido del limone.

Puoi anche usare aceto bianco e detersivo per la pulizia. Anche l'uso di aceto, sapone, acqua e olio essenziale è comune.

Spesso, gli ingredienti di cui sopra vengono utilizzati per evitare che il vetro della doccia diventi molto poco attraente. È meglio prevenire che curare. Si consiglia di eseguire regolarmente la manutenzione e una pulizia profonda dopo alcune settimane. La pulizia della doccia in vetro può essere effettuata giornalmente, settimanalmente o mensilmente.

Gli schizzi di sapone duro e le macchie d'acqua possono essere facilmente rimossi usando mezzo bicchiere di aceto. Immergere una spugna nell'aceto e applicare generosamente sulla zona macchiata. Tuttavia, se le macchie sono troppo forti per essere rimosse con il solo aceto, aggiungi un po 'di sapone per i piatti e applicalo due volte sulle porte della doccia in vetro.

Pulizia delle porte della doccia in vetro con aceto, bicarbonato di sodio e altri ingredienti

Diamo un'occhiata ad alcune ricette di pulizia per le porte della doccia in vetro.

1. Pulizia con aceto e bicarbonato di sodio

La miscela di aceto e bicarbonato di sodio è una soluzione utile e potente per pulire le porte delle docce in vetro. Deve essere applicato delicatamente per evitare graffi che potrebbero risultare permanenti sulle porte della doccia in vetro.

  • Prendi una tazza di aceto bianco, bicarbonato di sodio e detersivo per i piatti. Con questi tre ingredienti, la porta della tua doccia in vetro tornerà a brillare
  • Togli un cucchiaio dall'aceto bianco
  • Mescola il bicarbonato di sodio e l'aceto con un cucchiaio. Inizia immediatamente a schiumare durante il processo. Questa è solo una reazione causata dall'anidride carbonica (CO2) al suo interno. Quindi diventa una pasta dopo la miscelazione. Prendi un cucchiaio di un po 'di pasta quando smette di friggere
  • Strofinare delicatamente la pasta sulla porta della doccia in vetro. L'acido nell'aceto elimina le macchie d'acqua e la schiuma di sapone dalla porta della doccia in un attimo. Se le macchie sono molto ostinate, la pasta dovrebbe essere lasciata riposare sulla porta della doccia per circa mezz'ora. In questo modo le macchie ostinate si staccano rapidamente mentre lo raschi
  • Prendi un oggetto appuntito come una lama di rasoio e rimuovi la pasta. Raschiare delicatamente per rimuovere la schiuma di sapone. Dopo aver raschiato, strofinare la porta di vetro con una spugnetta abrasiva e sciacquare accuratamente

2. Pulizia con aceto, detersivo per piatti e olio essenziale

Alcuni materiali essenziali di cui potresti aver bisogno includono aceto, detersivo per ultra-lavastoviglie, olio essenziale, flacone spray da 16 once e imbuto.

  • Aggiungere mezza tazza di detersivo per piatti al flacone spray, aggiungere 1,5 tazze di aceto. Assicurati di non riempire il flacone perché devi ancora aggiungere l'olio essenziale nel flacone spray
  • Dopo aver mescolato, agitare bene la bottiglia per mescolare gli ingredienti. Spruzzare sulle porte della doccia fino a coprire completamente la superficie con la miscela
  • Lascia il sapone e l'aceto per una notte o per almeno 30 minuti. Quindi, strofinare e risciacquare con acqua calda per ottenere una porta della doccia scintillante e pulita

3. Pulizia con aceto, limone e bicarbonato di sodio

I materiali necessari per questa procedura includono il limone, due cucchiai di bicarbonato di sodio, aceto e acqua.

  • Tagliare il limone a metà uguali e cospargere un po 'di bicarbonato di sodio sul lato della polpa del limone
  • Applicare il limone ricoperto di bicarbonato di sodio sulle porte della doccia mentre si strofina la superficie. Spremi delicatamente il succo mentre strofini per dare spazio a più liquido.
  • Quando il limone si sarà asciugato e svuotato, cospargere di bicarbonato di sodio sull'altra metà del limone e continuare a strofinare finché l'intera superficie della porta della doccia in vetro non sarà ricoperta dalla miscela di limone e bicarbonato di sodio
  • Lasciare che il succo di limone e il bicarbonato di sodio rimangano sulla porta della doccia per almeno 10 minuti, quindi utilizzare una spugna umida per eliminare le macchie d'acqua
  • Risciacquare la porta per pulire completamente la miscela. Questo ti aiuterà a vedere le restanti macchie di acqua sulla superficie
  • Metti insieme metà uguali di succo di limone, aceto e acqua. Versare la miscela in una bottiglia Spar per consentire una facile applicazione e spruzzarla sulle macchie difficili rimanenti sulla porta della doccia in vetro. Lasciar riposare il liquido in superficie per circa 10 minuti
  • Usa un panno umido e pulito per pulire la soluzione di aceto insieme alla macchia dura rimanente dalla porta della doccia in vetro. Quindi, pulire di nuovo con un altro panno

4. Pulizia con aceto e detersivo per piatti

Uno dei detergenti più facili e meno costosi è proprio sotto il naso. Un detersivo per piatti farebbe un buon lavoro nel rendere le porte della doccia in vetro pulite e scintillanti.

Raccogli i materiali per la pulizia, che dovrebbero includere un piccolo secchio di aceto bianco, detersivo per piatti, una spugna a due lati e un rotolo di carta assorbente.

Assicurati di avere una grande ciotola di plastica per sciacquare le porte della doccia dopo averle lavate.

  • Accendi la doccia per alcuni minuti per ottenere il suo involucro umido e umido. Entra con i tuoi materiali per la pulizia tranne il rotolo di carta assorbente e chiudi la porta della doccia
  • Inizia a pulire dall'alto in modo che lo sporco abbia spazio per fluire verso il basso. Lavora il detersivo per piatti finché non diventa una schiuma di sapone
  • Strofina accuratamente e poi pulisci i binari della porta. Risciacquare il detersivo dalla spugna e dalle porte della doccia usando un attacco per tubo flessibile, se ne hai. In caso contrario, usa un bicchiere di plastica per spruzzare acqua pulita sulla porta della doccia
  • Dopo aver rimosso le schiume di sapone, ora puoi rimuovere l'accumulo di minerali. Immergi la tua spugna nel secchio di aceto bianco e applicala generosamente per pulire le porte della doccia. Strofina di nuovo il vetro, ma questa volta presta maggiore attenzione ai punti ruvidi e fai in modo che abbiano una sensazione più liscia prima di passare a quello successivo
  • Risciacquare le porte con acqua, quindi asciugare le gocce d'acqua con un tovagliolo di carta. Assicurati di farlo regolarmente per rimuovere finalmente i punti che ti mancano
  • Inizia con il detersivo per piatti per rimuovere la schiuma di sapone e poi usa l'aceto bianco per sciogliere l'accumulo di minerali

Incartare

L'aceto taglierà lo sporco e la sporcizia molto ostinati poiché previene l'accumulo futuro di minerali. I processi di cui sopra possono essere utilizzati per porte interne in vetro o plastica. Usare un detergente per vetri potrebbe non essere efficace quanto usare aceto e bicarbonato di sodio. Il detergente per vetri non previene l'accumulo o non taglia facilmente la schiuma di sapone.

Il processo di pulizia può essere molto più semplice quando si dispone di un soffione a mano. Puoi facilmente risciacquare le porte della doccia in vetro, soprattutto le aree che non sono facilmente raggiungibili.

L'aceto è atossico e amichevole. Non devi preoccuparti di eventuali effetti dannosi. Come affermato in precedenza, è un ingrediente da cucina. Sapere che un ingrediente che si trova sul piano di lavoro della tua cucina può esserti più utile di un semplice vestito da insalata è fantastico.

Non utilizzare queste soluzioni una sola volta. Usa regolarmente aceto e bicarbonato di sodio per mantenere le porte della doccia in vetro sempre scintillanti e pulite. Il vetro non è difficile da pulire e il risultato della pulizia della porta della doccia è un nuovo aspetto scintillante per il tuo bagno.