Top 9 tipi di porte interne

0
383
Top tipi di porte interne
Top tipi di porte interne

Quando si costruisce una nuova casa o si rinnova una vecchia, i proprietari spesso trascurano le porte interne.

E anche quando pensano alle porte, probabilmente pensano solo alla durabilità senza considerare la bellezza.

Le porte interne della tua casa possono aggiungere al tuo arredamento se presti loro un po 'di attenzione. Installa una porta elegante e funzionale nella tua casa per dare al luogo un aspetto dignitoso.

Esistono diversi tipi di porte interne realizzate con materiali diversi. Scegli semplicemente il tipo che si adatta al tuo design e guardalo aggiungere più fascino alla tua casa.

Tipi di porte interne

Di seguito è riportato un elenco di alcuni tipi di porte comuni da considerare.

1. Porte a filo

Credito immagine: neemgold.com

Le porte a filo hanno una superficie molto piatta e liscia senza pannelli o ornamenti. Hanno il tipo di design più semplice ed economico, che li rende molto popolari. Le porte sono generalmente vendute in forma solida, ma possono anche essere disponibili nella forma leggera a nucleo cavo. E avere due strati di legno sottile su un'anima di cartone a nido d'ape.

Sono disponibili in diverse varietà di finiture, per lo più in legno tinto e verniciato. Ma puoi acquistare una porta a filo “prefinita” e darle una finitura speciale come la carta da parati.

Le porte a filo sono flessibili e possono integrarsi con il design della tua stanza. Puoi anche usarli per creare una porta nascosta.

Uno sciacquone contribuirà a creare una fantasia nella stanza di un bambino fondendola con il murale sul muro.

Le porte sono resistenti, durevoli e isolanti con opzioni di impermeabilizzazione. Se stai cercando una porta semplice per la tua casa, questo pezzo piatto forse è la tua migliore opzione.

2. Porte a pannello

Credito immagine: davesdoors.co.uk

A differenza del tipo sopra, le porte a pannello hanno più fascino e dettaglio. Sebbene siano semplici, sono anche divisi in diversi pannelli. Questi pannelli possono essere eseguiti verticalmente o orizzontalmente.

Le porte sono disponibili in diversi stili, ma lo stile più comune è la porta a pannelli rialzati. Hanno i pannelli sollevati rispetto alla superficie piana e possono essere incassati.

Le porte a pannelli sono generalmente costruite in un telaio e spesso denominate "Stile e binario". Questo metodo di costruzione aiuta a ridurre al minimo la deformazione, il rigonfiamento e il restringimento del legno a causa dei cambiamenti di temperatura sul legno massiccio.

Le ante a pannello possono essere realizzate su misura secondo le vostre specifiche e si possono avere da due a circa dodici pannelli. I tipi di tendenza tra i proprietari di case sono le porte a pannelli standard, le porte uguali a cinque pannelli e le porte delle missioni a tre pannelli.

Le ante a pannelli sono per lo più vendute non finite ma puoi dipingere o macchiare se lo desideri. Possono anche venire con inserti in vetro. Assicurati che le sezioni siano ben montate e ad incastro prima di effettuare un acquisto.

3. Porte francesi

Credito immagine: apartmentsavailable.info

Le porte francesi aggiungono un aspetto classico al tuo design. Sono realizzati con lastre di vetro che si estendono dall'alto verso il basso. Sono per lo più considerati per porte esterne ma hanno un grande impatto anche all'interno.

Puoi usarli per il tuo armadio o separare diversi spazi della casa. Le portefinestre possono essere dipinte in base al tuo design. Ma quelli bianchi ti daranno un aspetto elegante e pulito; possono adattarsi a qualsiasi stile di interni tu scelga. Possono aggiungere un tocco drammatico ai tuoi ingressi, cucina e sala da pranzo, soggiorno, patio e camera da letto.

Le portefinestre consentono una connessione visiva tra due spazi e garantiscono comunque privacy. Sono popolari in un ambiente tradizionale e sono adatti anche per design contemporanei e design moderni.

4. Porte in vetro

Credito immagine: binews.org

Se stai costruendo una casa con uno spazio aperto, le porte in vetro dovrebbero essere il tuo modo per fare chiare demarcazioni. Sono disponibili in diverse forme, a seconda delle specifiche.

Puoi avere una porta completamente in vetro o combinarla con altri materiali come metallo e legno.

Le porte in vetro sono realizzate con vetri temprati per rafforzarne la resistenza e sono spessi da ½ a ¾ pollici. Vengono come porte scorrevoli o battenti.

Le porte scorrevoli in vetro hanno un telaio in legno o metallo e sono utilizzate principalmente nelle aree commerciali. Le porte a battente, invece, sono utilizzate per le zone residenziali. Possono essere incernierati o senza cornice per un aspetto più moderno. Troverete porte in vetro senza telaio nei bagni e nei box doccia.

Se ritieni che le porte in legno siano troppo insipide e dall'aspetto pesante, le porte in vetro potrebbero essere la tua migliore opzione. Sono personalizzabili e possono essere modificati per adattarsi al tuo design. Verificare la durata e la durata dei materiali prima della costruzione.

5. Pocket Doors

Credito immagine: newhomesource.com

Attualmente di tendenza nel mondo delle porte sono le porte a scomparsa. Funzionano come porte scorrevoli ma solo un lato scorre in uno spazio aperto nel muro.

Al giorno d'oggi, esistono varianti di porte a scomparsa che consentono doppie porte scorrevoli su entrambi i lati. Questo scorrimento è possibile perché hanno stipiti laterali per ricevere le porte e gli stipiti superiori del binario. La parte superiore delle porte ha anche rulli per uno scorrimento regolare.

Le porte a scomparsa sono adatte per separare case con piccoli spazi. Puoi usarlo per camerette, armadi, ripostigli e aule studio. Sono una buona opzione per le aree della casa in cui le porte sono raramente chiuse.

Queste porte sono costruite con vari materiali come legno, metallo o composito. Sono anche un abbinamento perfetto per diversi stili di interni come tradizionale, moderno e contemporaneo.

6. Doppie porte

Credito immagine: worlddoors.net

Si tratta di coppie di porte verticali che si incontrano al centro del telaio di una porta, a differenza delle porte a doppio effetto. Le porte a doppio effetto sono due porte, o talvolta una porta, costruite con una cerniera a perno e possono oscillare su lati diversi. Per una doppia porta, le due porte non necessitano di alcuna manovra per aprirsi. Aprono strade separate ai loro cardini come porte normali.

Le doppie porte creano un ingresso straordinario e aumentano il valore estetico della tua casa. Aprire le due porte contemporaneamente crea una grande illusione di spazio. Sono, tuttavia, più adatti per case grandi perché occupano spazio.

Le porte sono comunemente utilizzate per porte principali e sono realizzate in legno, metalli, vetro, composito e un mix di questi materiali. Sono disponibili in diversi stili, colori, design e dimensioni e consentono la personalizzazione per consentirti di adattarti al tuo budget.

7. Porte a due ante

Credito immagine: grassfire.org

Le porte a due ante sono un insieme di porte scorrevoli fissate da cerniere. Sono tradizionalmente chiamate "porte a fisarmonica" e talvolta "porte a libro". Queste porte utilizzano meccanismi di cursori e cerniere poiché sono fissati con perni terminali su perni. Possono essere realizzati con materiali come legno, metallo, vetro o vinile.

Queste porte sono adatte per piccoli spazi come lavanderie, armadi delle camere da letto, dispense della cucina e simili. Sono adatti anche per stanze collegate ad aree esterne come giardino, balcone e veranda.

Le porte a due ante creano spazi aperti e consentono la luce solare e la ventilazione naturale. Queste porte sono diventate popolari per il loro aspetto aerodinamico, che le rende adatte a un design moderno e contemporaneo.

8. Porte a fisarmonica

Credito immagine: accordion-doors.com

Simile alle porte a due ante, anche le porte a fisarmonica ti aiutano a risparmiare molto spazio. Invece di oscillare, questi tipi di porte si aprono ripiegando in sezioni. Non scompaiono nel muro come porte a scomparsa, si piegano semplicemente su un lato. Non puoi usarli per gli ingressi ma possono fungere da divisori tra gli spazi della casa. Le porte non richiedono spazio per aprirsi e chiudersi come le altre porte tradizionali.

Le porte a fisarmonica sono facili da usare e meno inclini a sbattere o ad aprirsi e chiudersi rumorosamente. Sono spesso realizzati in legno, vetro, vinile o plastica e possono essere modificati in diverse dimensioni.

9. Bypass Doors

Credito immagine: etsy.com

Le porte bypass sono porte interne leggere che pendono su rulli e corrono lungo un binario aereo. Sono per lo più montati a coppie di due o tre e scorrono lungo un asse su un binario parallelo, passandosi l'un l'altro nel processo.

Di solito si sovrappongono per aprire la strada. Ma non c'è spazio visibile tra di loro se si guarda dal davanti. Sono usati negli armadi principalmente per fornire uno specchio dalla testa ai piedi.

Ma la manutenzione delle porte bypass può essere impegnativa a causa della sovrapposizione che rende difficile raggiungere alcune aree durante la pulizia. Sono costruiti con vetro, legno e pannelli di fibra a media densità (MDF).

Incartare

Le porte interne sono significative nelle nostre case in quanto dividono i nostri spazi privati ​​da quelli pubblici. A parte le demarcazioni e i confini, le porte interne possono accendere il design della casa e dargli un aspetto sorprendente.

Puoi essere creativo con il tuo design aggiungendo porte classiche che si adattano. Invece di attaccarti completamente a un tipo di porta, usa più tipi nella tua casa.

Ricorda, le porte a fisarmonica, le porte bypass, le porte a soffietto e le porte a scomparsa sono molto adatte per armadi e box doccia. Aggiungi più bellezza al design della tua casa con le porte interne giuste.