Materasso per scoliosi: come scegliere quello giusto

0
2260
Materasso per scoliosi
Materasso per scoliosi

Materasso per scoliosi: come scegliere quello giusto

Se soffrite di questo disturbo molto probabilmente lo sapete già: un materasso per scoliosi sbagliato non può fare altro che accentuare il fastidio.

La scoliosi è una delle deformazioni della spina dorsale più diffuse al mondo in assoluto. Infatti, il 3% della popolazione ne è affetta. Se ci pensate, tutti noi ci sediamo male sulle sedie ed è facile che durante la giornata assumiamo delle posture che alla lunga e in modo insidioso possono procurare dei danni.

Ecco perché è fondamentale scegliere il materasso giusto per voi, per la vostra schiena e per la vostra scoliosi in modo tale che passiate notti tranquille.

Innanzitutto, che cos’è la scoliosi?

Si tratta di una patologia che interessa la colonna vertebrale. Il nome deriva dal greco e significa letteralmente “che si piega”. Di fatto, stiamo parlando di una curvatura laterale eccessiva della colonna vertebrale.

La scoliosi può essere genetica, idiopatica o collegata ad altre patologie come la spina bifida o la paralisi cerebrale.

In generale viene causata da cattive abitudini posturali o qualsiasi condizione che costringe le persone in una posizione scorretta e per lungo tempo.

Si può sviluppare a qualsiasi età, soprattutto durante l’infanzia e l’adolescenza.

Per le curve più lievi non ci sono sintomi particolarmente evidenti. Le cose però cambiano quando la curva si accentua e in questo la respirazione potrebbe farsi più faticosa e alcuni organi potrebbero arrivare a compromettersi a causa della postura troppo asimettrica.

La scoliosi e il sonno si influenzano a vicenda 

Le cose da fare per gestire al meglio la scoliosi sono l’esercizio fisico e il controllo della postura durante le ore diurne e soprattutto notturne.

Una buona postura durante il suono è una parte fondamentale del trattamento anti-scoliosi. Un materasso inadatto porta inevitabilmente a una pessima qualità del sonno e quindi è molto probabile che vi risveglierete con fastidiosi dolori alla schiena.

C’è un legame molto stretto tra un buon sonno e la scoliosi. Diversi studi hanno dimostrato come il fastidio che deriva dalla curva può essere ridotto o accentuato se si dorme in posizione che offrono una resistenza a questa deformazione della spina dorsale.

Chiaramente se si ha a che fare con una scoliosi particolarmente accentuata allora si interviene con rimedi più incisivi come il busto o l’intervento chirurgico.

Quale materasso scegliere 

Qui è doverosa una premessa. La scoliosi è una deformazione estremamente soggettiva quindi anche la scelta del materasso lo è.

In generale, visto che ci sono diversi tipi di scoliosi, è impossibile generalizzare. Tuttavia il materasso che è più immediato consigliare a chi soffre di scoliosi è il memory foam di media rigidità.

Sappiate però che la decisione più saggia in ogni caso è quella di affidarvi al vostro istinto: capite quali sono le vostre preferenze e decidete di conseguenza.

Ad ogni modo, ecco alcuni suggerimenti molto generali che quindi possono tornare sempre utili per la scelta del giusto materasso per scoliosi:

  1. non accontentatevi: la tentazione di accontentarsi e guardare unicamente al prezzo è molto forte. Considerate però che state facendo investimento per la vostra salute e il vostro benessere. Esistono diversi tipi di materasso e ognuno ha le sue peculiarità. Assicuratevi di scegliere il modello che più combacia con le vostre esigenze posturali;
  2. evitate di sostituire solo il coprimaterasso: farlo potrebbe aumentare il comfort ma non risolve il problema alla radice. Se il materasso è vecchio, i suoi stati di supporto sono usurati e non sostengono bene la colonna vertebrale mantenendola in una posizione neutra;
  3. preferite i materassi in memory foam: questo perché si conformano meglio al corpo e alleggeriscono quindi la pressione sulla schiena. Attenzione però: se avete particolari problemi di mobilità è meglio evitare questo materasso perché, essendo troppo morbido, poi per alcuni può risultare difficile muoversi dalla sagoma che si è creata con il peso del corpo;
  4. l’ideale sono i materassi in media durezza: soprattutto nel caso della scoliosi è la soluzione più adatta. In generale vale la regola che se siete pesanti è meglio un materasso duro, se siete leggeri potete anche concedervi di acquistarne uno morbido. Se soffrite di scoliosi cercate comunque sempre la via di mezzo;
  5. assicuratevi che gli strati superiori siano più morbidi rispetto al resto del materasso: se avete una grossa disparità tra i fianchi e la vita o tra i fianchi e le spalle, la colonna sarà più sollecitata e non sarà dritta mentre dormite per esempio sul fianco. Se il materasso è morbido nella parte superiore e un po’ più duro nella parte inferiore, si mantiene la colonna vertebrale il più dritta possibile.

Che materasso scegliere in base alla posizione in cui dormite 

La scoliosi può rendere il sonno poco riposante ma il modo in cui dormiamo non può peggiorare la scoliosi. Tuttavia se dormiamo in una posizione scorretta saremo più esposti al dolore. Invece se dormiamo bene contribuiremo ad alleviare il dolore.

Prima di procedere a qualsiasi acquisto, assicuratevi comunque di sentire il parere del medico o di un fisioterapista professionista. Ecco alcuni suggerimenti:

  • se dormite in posizione supina optate per un materasso in memory foam medio-rigido o in lattice
  • se siete abituati a dormire a pancia in giù, è meglio un materasso rigido in lattice o a molle perché così si equilibra meglio il peso del corpo senza che si causino inarcamenti della schiena. Sappiate che è sempre meglio non dormire sullo stomaco perché questa posizione può distorcere la schiena e il collo
  • se preferite dormire sulla schiena, mettete un asciugamano arrotolato sotto la parte superiore della gabbia toracica per correggere la curva anomala
  • se la scoliosi interessa la parte bassa della colonna, la regione lombare, allora posizionate un cuscino o un asciugamano arrotolato sotto la zona lombare
  • dormite con un asciugamano o un piccolo cuscino sotto le spalle per alleviare la pressione sulla schiena nel caso la scoliosi interessi la colonna dell’area toracica