Bere succo di frutta verde? Evita questi errori comuni!

succo di frutta verde
succo di frutta verde

Bere succo verde non è solo un modo per sentirsi poco ristorati per alcune persone. No, per alcune persone che hanno scoperto i benefici del succo verde, è un’esperienza quasi religiosa ogni volta che bevono un sorso. Che si tratti di perdere peso, migliorare la salute, aumentare l’immunità o semplicemente sentirsi bene, i bevitori di succo verde (e medici) giurano con i loro succosi intrugli.

Tuttavia, molte persone che vogliono sperimentare la bontà del succo verde in realtà fanno diversi errori critici! Questi possono impedire ai bevitori di succhi di ottenere tutti i benefici del succo o renderlo decisamente spiacevole. Leggi questo elenco di errori di succo verde in modo da ottenere il massimo dai tuoi green.

Non provare varietà di succo verde

Che ci crediate o no, ci sono più deliziose verdure a foglia verde di spinaci e cavoli. E, come risulta, spremere solo cavoli e spinaci possono aver bisogno di problemi ormonali! Troppo di questi verdi provoca un accumulo di acido ossalico nel corpo, influenzando negativamente la tiroide e l’equilibrio ormonale. Ruotando i verdi nel tuo succo – assicurati di includere bietole, senape, cavoli, denti di leone, rucola e altre verdure oltre a cavolo e spinaci – darai al tuo corpo un apporto equilibrato di vitamine e minerali.

Usando troppi frutti e verdure dolci nel tuo succo verde

I dolci sono deliziosi – abbiamo capito. Frutta e verdura (come pere, mele, carote e anguria) sono spuntini gustosi e sani.

Quando ne hai consumati troppi in succo, tuttavia, potresti sovraccaricare il tuo corpo con fruttosio e zucchero naturale. Anche se lo zucchero naturale è molto meglio per te rispetto agli zuccheri di processo, può comunque contribuire ad una pancia. Proprio come lo zucchero che si trova nelle caramelle, se hai troppo zucchero, i tuoi livelli di insulina saranno a picco.

Lo zucchero naturale può ancora causare voglie e aumento di peso proprio come le cose artificiali. Per evitare questo, includere solo un tipo di frutta o verdura zuccherata nella vostra bevanda. Limitando i tuoi dolci frutti e verdure a un solo pezzo di prodotto per porzione, eviterai i problemi di troppo zucchero di cui sopra.

(La spremitura richiede del tempo per abituarsi, quindi se è necessario, puoi iniziare con due porzioni di prodotti dolci nella vostra tazza di succo e poi gradualmente diminuirlo a uno.Questo potrebbe rendere più appetibile lo spremere per alcune persone, specialmente i bevitori di succo più giovani.)

Non bere succo verde a stomaco vuoto

A molte persone piace bere un bicchiere di succo verde con la loro colazione o un altro pasto. Questa è una cattiva idea. Il succo fresco dovrebbe essere consumato solo a stomaco vuoto. Se bevi succo verde quando hai lo stomaco vuoto, le immagini di vitamine e minerali vengono assorbite più facilmente nel tuo sangue e usate dal tuo corpo. Tuttavia, se hai già un pasto nello stomaco, questo impedisce al tuo corpo di assorbire le cose buone nel succo.

Se hai già fatto colazione ma vuoi ancora succo verde, è una buona idea aspettare almeno due ore dopo un pasto berlo Se vuoi bere succo prima di un pasto (come raccomandato), assicurati di aspettare 20 minuti dopo aver bevuto il succo prima di mangiare qualcosa.

Aspetto troppo a lungo dopo aver mangiato per bere il tuo succo verde

Un altro errore comune che le persone fanno è mescolare molto succo in anticipo. Il motivo per cui questo è un grosso problema è che gli enzimi nel succo iniziano a degradarsi immediatamente dopo che il succo è stato esposto all’aria. Questo significa che se vuoi ottenere i massimi risultati dal tuo succo, dovresti berlo immediatamente.

Se vuoi ancora fare il succo in anticipo e berlo gradualmente, il modo migliore per conservarlo è mettere il succo in un contenitore ermetico e mantenere ha refrigerato. Mantenere un succo più lungo di 24 o 36 ore significa che probabilmente stai perdendo molti dei benefici del juicing in primo luogo.

Trattare il succo verde come sostituto del pasto

Il succo verde è un modo delizioso e salutare per ottenere vitamine, nutrienti e minerali aggiuntivi nella dieta. Quello che non è il succo verde è un sostituto del pasto. Un buon modo di pensare al succo verde è trattarlo come un integratore. Consumare 20 minuti prima di un pasto aiuterà a massimizzare i benefici del succo. Non solo il tuo corpo sarà ottimizzato per l’assorbimento di minerali e nutrienti, il succo aiuterà anche a ridurre le voglie che hai per dolci, carboidrati e altre cose cattive. L’unica eccezione a questa regola è che se tu fossi su un succo veloce, bevendo solo succo tutto il tempo – allora va bene sostituire un pasto con un bicchiere di succo.

Non masticare o sbiancare il tuo succo verde

Il tuo cibo dovrebbe essere masticato. Anche se potresti non pensare al tuo succo come cibo, hai ancora bisogno di dare gli enzimi nella tua saliva per iniziare a digerire il tuo succo prima che colpisca il tuo stomaco. La digestione inizia effettivamente in bocca con la tua saliva. Se gli enzimi digestivi nello spiedo non entrano in contatto con il cibo, perderai alcuni nutrienti chiave da quello che stai mangiando. “Mastica” il tuo succo (o fallo un po ‘in bocca prima di inghiottirlo), così gli enzimi della tua saliva hanno un po’ di tempo per iniziare a lavorare.

Il succo verde è delizioso, sano e divertente da preparare. Non perdere i suoi benefici facendo questi errori. Spremitura felice!