Che diavolo è l'uroginecologia?

0
262
sintomi gastrointestinali che nessuna donna dovrebbe ignorare ashx
sintomi gastrointestinali che nessuna donna dovrebbe ignorare ashx

Immagina questo: sei fuori con i tuoi amici e qualcuno dice qualcosa di così divertente che tutti scoppiate a ridere. Ma il tuo buon umore precipita nell'imbarazzo: hai iniziato a perdere urina. Corri al bagno più vicino, sperando di farcela in tempo.

Nei prossimi mesi sarai afflitto da fughe di notizie più imbarazzanti e chiamate ravvicinate. Infine, ne parli al tuo medico di base. Ti consiglia di vedere un uroginecologo.

A cosa …? Hai sentito bene: uroginecologo.

No, non è un ginecologo europeo. L'uroginecologia è una specialità ibrida: urologia più ginecologia.

“Vedo molte donne che sono dopo il parto, hanno appena avuto bambini. Vedo donne che sono in o si avvicinano alla menopausa. Vedo donne in postmenopausa. Vedo anche donne in altri momenti della loro vita che sono semplicemente infastidite dai loro sintomi ", spiega Pamela Levin, MD, assistente professore di ostetricia clinica e ginecologia.

Ecco cosa dovresti sapere sulla specialità.

Gli uroginecologi aiutano le donne che hanno condizioni del pavimento pelvico. Si occupano di tutto, dalla valutazione e diagnosi al trattamento e alla gestione.

“La bellezza dell'uroginecologia è che è una collaborazione tra te e il tuo medico. È tutto finalizzato a raggiungere i tuoi obiettivi ", afferma il dott. Levin. "L'obiettivo principale è la qualità della vita."

Il trattamento per le condizioni del pavimento pelvico include:

  • Terapia comportamentale: tecniche di rilassamento, allenamento muscolare, cambiamenti nella dieta possono aiutare a gestire i sintomi
  • Pessari: dopo aver ricevuto istruzioni dal medico sull'uso corretto, questo dispositivo che si inserisce nella vagina per sostenere la vescica, l'utero, ecc. Può essere rimosso per la pulizia e reinserito
  • Farmaci: a seconda della condizione, questa può essere un'opzione per il trattamento
  • Chirurgia: le opzioni variano dalle procedure minimamente invasive e laparoscopiche alla chirurgia ricostruttiva, a seconda della condizione

Alcune condizioni comuni del pavimento pelvico trattate dagli uroginecologi

Incontinenza urinaria

L'incontinenza urinaria è il termine clinico per la perdita di urina. L'American Urogynecologic Society (AUGS) ha scoperto che è due volte più comune nelle donne che negli uomini. I fattori di rischio includono:

  • Parto vaginale
  • Genetica
  • Farmaci diuretici
  • Costipazione cronica
  • Obesità
  • Fumo

Vescica iperattiva

Le persone con vescica iperattiva hanno perdite di urina e impulsi frequenti e intensi di urinare.

Alcune donne hanno un'evidente condizione medica di base, di solito una malattia neurologica o infiammatoria, che causa la vescica iperattiva. Ma per la maggior parte delle donne, la causa è sconosciuta.

Prolasso degli organi pelvici

Il prolasso degli organi pelvici si verifica quando gli organi pelvici, come l'utero o la vescica, si abbassano a causa di muscoli vaginali indeboliti, afferma l'AUGS.

I fattori di rischio per il prolasso degli organi pelvici includono:

  • Parto vaginale
  • Genetica
  • Fumo
  • Lesioni del pavimento pelvico
  • Costipazione cronica
  • Tosse cronica
  • Obesità

Le donne obese hanno dal 40 al 75% di probabilità in più di avere un prolasso degli organi pelvici.

L'uroginecologia è un nuovo campo della medicina?

Sì e no. I problemi di salute affrontati dagli uroginecologi non sono nuovi.

Ma l'American Board of Medical Specialties (ABMS), l'organizzazione che sovrintende agli standard di certificazione, ha aggiunto l'uroginecologia come sottospecialità nel 2011, secondo AUGS.

L'uroginecologia è anche conosciuta come medicina pelvica femminile e chirurgia ricostruttiva. I medici hanno iniziato a ricevere la certificazione del consiglio nel 2013.

Il tuo medico di base o ginecologo può indirizzarti a un uroginecologo se hai problemi al pavimento pelvico.

Se stai esaminando i potenziali medici da solo, tieni presente alcuni fattori chiave: l'esperienza e la certificazione sono importanti. Ma lo è anche la personalità del medico e quanto ti senti a tuo agio con lui o lei.

"Devi assicurarti di sentirti come se questa persona fosse qualcuno con cui condividere dettagli intimi della tua vita", dice il dottor Levin "Qualcuno con cui ti senti a tuo agio, di cui ti fidi e che sai che ti sta ascoltando".

Fissa un appuntamento Scarica una guida