Cisti ovariche 101

0
480
Cisti ovariche ashx
Cisti ovariche ashx

Sai cosa stanno facendo le tue ovaie?

Essendo uno degli organi più essenziali nel sistema riproduttivo femminile, le ovaie producono gli ovuli che lo sperma deve fecondare affinché le donne possano rimanere incinte. Le ovaie producono anche gli ormoni estrogeni e progesterone.

Quando le tue ovaie funzionano correttamente, probabilmente non presti loro molta attenzione. Ma a volte, le ovaie causano problemi che spostano la tua attenzione verso il basso.

Questi problemi possono includere cisti ovariche, sacche piene di liquido che si formano sulle ovaie. Molte donne a un certo punto ottengono le cisti ovariche e, sebbene di solito non siano nulla di cui preoccuparsi, possono segnalare problemi di salute più gravi. Ecco cosa devi sapere se ne hai uno.

Niente panico

La maggior parte delle cisti non è nulla di cui preoccuparsi e in genere non causa alcun sintomo. Il tuo medico potrebbe persino trovarne uno che non sapevi durante un esame pelvico.

Tuttavia, è ancora possibile avere alcuni sintomi, come periodi irregolari, spotting o dolori e dolori pelvici, ma questi non sono molto comuni. Se noti questi sintomi, è tempo di consultare il tuo medico per assicurarti che la tua cisti non sia qualcosa di più serio. Sebbene la maggior parte delle cisti siano completamente innocue, a volte possono essere cancerose, specialmente nelle donne in postmenopausa.

Cosa, dove, quando, perché, come?

La maggior parte delle cisti ovariche è generalmente benigna o non cancerosa. Ecco come si formano 2 tipi comuni:

Esistono alcuni altri tipi di cisti benigne e meno comuni:

  • Dermoidi: si sviluppano da cellule presenti sin dalla nascita
  • Endometriomi: causati dall'endometriosi, una condizione in cui il tessuto che riveste l'utero cresce al di fuori dell'utero
  • Cistoadenomi: si sviluppano dalla superficie dell'ovaio e sono pieni di liquido acquoso

Se hai questi sintomi, vai al pronto soccorso … ORA

Occasionalmente, le cisti possono rompersi o aprirsi, causando forti emorragie o forti dolori.

Se hai uno dei seguenti sintomi di una cisti rotta, vai subito al pronto soccorso:

  • Dolore con vomito e febbre
  • Forte dolore addominale che si manifesta all'improvviso
  • Debolezza, svenimento o vertigini
  • Respirazione rapida

Nessun dolore all'utero

Buone notizie: se stai cercando di rimanere incinta, non devi preoccuparti. La maggior parte delle cisti ovariche non riduce la fertilità.

Tuttavia, ci sono un paio di eccezioni. Se hai gruppi di cisti ovariche perlate, il tuo medico potrebbe diagnosticare la sindrome dell'ovaio policistico, una delle principali cause di infertilità nelle donne. Anche le cisti che crescono a causa dell'endometriosi potrebbero influire sulla fertilità. Parla con il tuo medico se hai dubbi o domande.

La verità sui trattamenti

Poiché la maggior parte delle cisti è benigna e non causa alcun sintomo, probabilmente non avrai bisogno di alcun trattamento.

Tuttavia, se si contraggono le cisti regolarmente e si desidera un trattamento, il medico potrebbe prescriverti pillole anticoncezionali che possono ridurre il rischio di sviluppare nuove cisti. Per casi molto specifici, i medici possono raccomandare un intervento chirurgico per rimuovere le cisti. Questi casi includono cisti che:

  • Causa sintomi e non andrà via
  • Sono più grandi di dieci centimetri
  • Si verifica quando si è vicini o passati alla menopausa

Richiedi un appuntamento Scarica una guida