Come agisce la luce anti-imperfezioni contro l'acne? Health Blog La rivista di salute e benessere per tutti

0
238
Come agisce la luce anti imperfezioni contro lacne Health Blog La
Come agisce la luce anti imperfezioni contro lacne Health Blog La

L'acne non è solo appannaggio dei giovani. Fino all'età di 30 anni e oltre, alcuni tipi di pelle hanno maggiori probabilità di avere eruzioni cutanee che possono paralizzare la vita sociale della persona che le sperimenta e possono causare perdita di fiducia in se stessi. Al di là del disagio più o meno temporaneo, l'acne può provocare profonde cicatrici sulle guance (o anche sulla fronte o sul mento): è quindi imperativo trattarla il più rapidamente possibile. Dopo aver provato molte creme miracolose (inclusa la controversa Roaccutane), esploriamo i dispositivi a luce blu.

Acne o imperfezioni, qual è la differenza?

L'acne è prima di tutto una malattia, che come è stato detto non si limita agli adolescenti. Provoca una sovrapproduzione di sebo nel follicolo pilifero che si blocca.

D'altra parte, un'imperfezione si traduce in piccoli brufoli puntuali (punti bianchi o neri) su una zona sensibile della pelle. Le imperfezioni possono anche essere viste nelle occhiaie o nelle macchie della pelle.

Se, ad esempio, hai macchie a causa del sole in estate, puoi utilizzare questi accorgimenti per ridurre il contrasto, il meglio è lo stesso per preparare bene la tua pelle al sole!

Come funzionano i dispositivi anti-imperfezioni con luce blu?

La luce agisce sui batteri responsabili dell'infezione. Quest'ultimo viene ucciso da una reazione chimica quando si accende la luce blu. Puoi applicare lo stick ovunque sul corpo (schiena, spalle, ecc.), Ma in generale la zona più sensibile con i brufoli più acneici sarà il viso (attenzione però agli occhi con la luce).

Oltre alla luce blu, un dispositivo anti-imperfezioni può anche offrire vibrazioni sonore per aumentare di dieci volte l'efficienza. Per quanto riguarda la sensazione sulla pelle, si avrà un'impressione di calore tiepido al contatto.

A differenza di alcuni trattamenti invasivi, la terapia della luce è un metodo più delicato che evita gli effetti collaterali ed è indolore. Ciò non significa che non sia efficace! Quasi nove persone su 10 vedono già un miglioramento dopo 24 ore di trattamento.

Per usarlo, pulire bene la pelle prima, premere ON affinché il dispositivo si prepari e quindi applicare sul comedone per iniziare il trattamento. Sentirai un segnale acustico che ti dice quando rimuovere il tutore per l'acne, di solito dopo 2 minuti.

E non dimenticare di lavare il dispositivo ogni tanto per evitare di spargere i batteri sul resto del viso!