Come evitare infortuni all'allenamento

0
91
Come evitare infortuni allallenamento
Come evitare infortuni allallenamento

Allenarsi non significa solo sollevare pesi, ma rimanere in salute in generale. Ecco perché farsi male in palestra o mentre ci si allena a casa sono enormi svantaggi per condurre uno stile di vita sano.

Lo stress di un infortunio fisico è maggiore per gli atleti non professionisti che rischiano di perdere la motivazione per l'esercizio. Per questo motivo, è estremamente importante adottare misure preventive per evitare infortuni durante l'allenamento.

Non sollevare pesi pesanti

Se sei un principiante nell'esercizio o hai recentemente avuto un infortunio, dovresti iniziare a leggere quando si tratta di sollevamento pesi. I bodybuilder esperti sanno che sollevare pesi oltre la loro capacità massima può facilmente provocare un infortunio.

I pesi pesanti stessi non possono farti del male ma perdi la capacità di controllare il movimento dei tuoi muscoli e puoi facilmente far cadere un manubrio. Ad esempio, se si raccolgono pesi pesanti per un sollevamento sopraelevato, un esercizio utilizzato per rafforzare i muscoli delle spalle, è possibile far cadere il peso direttamente sulla corona della testa. Per questo motivo, è sempre più intelligente afferrare pesi più leggeri e risalire.

Individuazione tempestiva

Parlando di esercizio in palestra, è probabile che tu sia circondato da altre persone lì. In generale, avere un compagno di esercizi è una buona idea per rimanere motivati ​​e prevenire infortuni. Esercizi come lo squat o la panca sono associati a carichi pesanti, quindi avere uno spotter aiuta molto.

Uno spotter può essere una persona che vedi per la prima volta nella tua vita ma deve eseguire tempestivamente il proprio lavoro. Vale a dire, dovrebbero essere in grado di stimare quando hai bisogno di aiuto perché abbastanza spesso, non sarai in grado di parlare durante il rappresentante finale. Ovviamente, scegli una persona forte come spotter.

Non sovraccaricare

Alti livelli di motivazione sono desiderabili in forma fisica ma a volte possono ritorcersi contro di te. Vale a dire, le persone a volte sono troppo ansiose di guadagnare massa muscolare velocemente, quindi si allenano più spesso del necessario. Un fatto di base che ogni culturista conosce dei muscoli è che crescono durante il sonno, cioè mentre si riposa.

Le tue sessioni di dieta e allenamento non sono altro che stimoli per la crescita muscolare, quindi non sovraccaricare il nostro corpo. Consentire al corpo di recuperare dopo un'intensa sessione di allenamento è tra i migliori antinfortunistici. Dopo l'allenamento, il tuo corpo è debole e vulnerabile, mirando a essere sensibile a tutto, da un virus a un legamento sforzato.

Allungare prima di ogni allenamento

Un altro motivo per cui potresti essere suscettibile alle lesioni è il fatto che hai saltato lo stretching prima di un allenamento. Se eseguito in modo tempestivo, lo stretching rilassa e allunga i muscoli dopo un riscaldamento e prima di una sessione di allenamento intensivo.

Fondamentalmente, quando ti alleni, riscaldi tutti i muscoli rendendoli allungati. Di conseguenza, i muscoli del tuo corpo diventano flessibili e resistenti alle lesioni. I due principali tipi di stretching sono stretching dinamico e statico. Questi sono usati per tutto, dallo stretching per una corsa al riscaldamento per l'esercizio in palestra.

L'importanza di un buon riscaldamento

Ora, prima dello stretching e dell'effettiva sessione di allenamento, è necessario riscaldarsi bene. Probabilmente sapevi tutto sull'importanza di un riscaldamento, ma sapevi che avrebbe dovuto essere fatto correttamente per prevenire lesioni?

Molte persone commettono l'errore di interrompere il riscaldamento. Se desideri sollevare l'alimentazione per un'ora, il riscaldamento non dovrebbe essere inferiore a 10 minuti. È importante eseguire il riscaldamento in un'unica sequenza non-stop: squat, curl delle gambe, sollevamento del polpaccio, crunch, pull-down, curl, panca, ecc. Di solito i warm-up vengono eseguiti senza riposo tra le ripetizioni.

Lavora sulla tua tecnica

Un altro fattore comune che contribuisce alle lesioni di allenamento è l'uso di una tecnica errata. A causa di una cattiva tecnica di allenamento, un muscolo può diventare contorto, strappato o mai strappato, causando una lesione dolorosa.

Se non riesci a controllare un bilanciere non troppo pesante, sappi che stai facendo qualcosa di sbagliato e devi correggere la tua tecnica. Puoi ricevere consigli in merito da esperienze di bodybuilder o andare online dove puoi guardare i video di YouTube su come applicare una tecnica di allenamento adeguata.

Tu sei quello che mangi

Se vuoi aumentare la massa muscolare, devi aumentare l'assunzione di proteine. Ottieni queste proteine ​​dal cibo, quindi non c'è da stupirsi che la gente dica "sei quello che mangi". Tuttavia, una dieta adeguata è importante per una persona fisicamente attiva per un altro motivo.

Vale a dire, se non stai mangiando abbastanza cibo o non vai in palestra quando stai morendo di fame, le probabilità di ferirti aumentano notevolmente. Non fraintenderci, non dovresti mangiare troppo; assicurati solo di non seguire alcun tipo di dieta prima di iniziare un intenso esercizio fisico.

concentrato su obiettivi di fitness

Se hai mai visto una gara di bodybuilding professionale, allora avrai notato che quegli uomini e donne muscolosi hanno una cosa in comune: la massima concentrazione mentale. Costruire la forza mentale è importante quanto costruire i muscoli.

Durante la corsa, il body building o il ciclismo, non dovresti lasciarti distrarre facilmente. La capacità di concentrarsi sugli obiettivi di fitness ti permetterà di mettere il massimo del pensiero e dell'energia negli esercizi in anticipo in modo da ridurre significativamente il rischio di lesioni.

Come hai visto dai nostri consigli, evitare infortuni durante l'allenamento non è poi così difficile. In sostanza, fai solo quello che faresti normalmente durante l'allenamento, ma fai molta attenzione. Dal riscaldamento, attraverso la dieta a destra, fino allo stretching abbastanza a lungo, questi passaggi servono a prevenire lesioni legate al fitness.

Biografia degli autori:

Bily Bum è un ingegnere elettrico, tecnico e appassionato di giochi con 15 anni di esperienza nel mondo della tecnologia. Usa ogni momento libero per mantenersi in forma. Con la sua famiglia e i suoi amici, gli piace andare in campeggio o fare un picnic dove si gode i benefici della natura. È anche un collaboratore del sito Techiezer.