Come trattare un'immunodeficienza? Health Blog La rivista di salute e benessere per tutti

0
99
Come trattare unimmunodeficienza Health Blog La rivista di salute e
Come trattare unimmunodeficienza Health Blog La rivista di salute e

Ognuno ha difese naturali che proteggono l'organismo dalle infezioni e da altre malattie più o meno gravi. Ma quando l'immunità è indebolita, il corpo non può rilevare o neutralizzare efficacemente le cellule malsane, come batteri, virus, funghi e parassiti. Ciò aumenta il rischio di sviluppare patologie. Tuttavia, è possibile lottare contro una deficienza immunitaria.

Panoramica delle cause della deficienza immunitaria

Le persone non hanno sempre bisogno di cure mediche per curare determinate malattie. In alcuni casi, i farmaci vengono prescritti solo per aiutare le difese naturali a combattere alcuni microrganismi malsani nel corpo. Quindi, tutti hanno un sistema immunitario. È composto da diverse cellule che lavorano insieme per proteggere il corpo. Questi ultimi sono composti principalmente da leucociti, linfociti e anticorpi.

Ma a volte l'immunità diminuisce. Ci sono molte ragioni per la deficienza immunitaria. Inoltre, i fattori variano da persona a persona. Di solito questo è causato da uno squilibrio nel cibo. La carenza di vitamine e minerali, infatti, provoca l'invecchiamento delle cellule e la riduzione delle capacità difensive dei globuli bianchi.

Inoltre, la mancanza di sonno può anche avere gravi ripercussioni sulla salute. Questo indebolisce efficacemente le difese del corpo contro alcune infezioni. Questo perché il corpo produce meno anticorpi perché è stanco. Di conseguenza, il sangue non ha elementi sufficienti per combattere le sostanze estranee. Infine, lo stile di vita sedentario, il superlavoro e lo stress sono anche fattori di rischio per la deficienza immunitaria.

Alcuni consigli per rafforzare le difese naturali

La deficienza immunitaria può colpire chiunque, indipendentemente dall'età o dal sesso. Naturalmente, i bambini fino a 5 anni e gli anziani sono i più inclini ad esso. L'immunità indebolita è dannosa. Infatti, essendo indebolite le difese naturali del corpo, il corpo è maggiormente esposto al rischio di sviluppo di malattie. Ciò si traduce quindi in infezioni ripetute o gravi, rapida perdita di peso, una serie inspiegabile di febbri o persino reazioni cutanee. Ognuno reagisce in modo diverso a seconda della gravità del caso. Ma una volta notato uno di questi segni, è importante consultare immediatamente un medico e iniziare un trattamento naturale.

Possiamo infatti potenziare molto bene le nostre difese immunitarie grazie a uno stile di vita sano e ad una dieta equilibrata. Ciò richiede il consumo di cibi ricchi di proteine ​​e minerali. Inoltre, gli studi dimostrano che l'integratore alimentare a base di vitamina D sintetica attiverebbe i linfociti T. Infine, altre ricerche sono state in grado di confermare che gli RLB sono efficaci nel ripristinare efficacemente l'immunità dei malati di cancro sottoposti a chemioterapia. .