consigli per un'esfoliazione di successo Blog sulla salute La rivista sulla salute e il benessere per tutti

0
23
consigli per unesfoliazione di successo Blog sulla salute La rivista
consigli per unesfoliazione di successo Blog sulla salute La rivista

Lo scopo dello scrub è sbarazzarsi di cellule morte della pelle. Le cellule infatti si moltiplicano, muoiono e si rinnovano. Il macchia della pelle stimola quindi la rigenerazione cellulare e la microcircolazione sanguigna in superficie.

Suggerimenti per uno scrub profondo

Fare un macchia si tratta di una nuova pelle: elasticità, morbidezza e luminosità saranno lì.
A seconda del tipo di pelle, la sua frequenza varia. Due volte a settimana per uno pelle grassa, una volta alla settimana per pelli normali e ogni 15 giorni per pelli secche.

Per il viso si consiglia di utilizzare prodotti a base di texture morbide come argilla rossa. Sulla pelle pulita e inumidita, applicare una piccola quantità di prodotti ed eseguire leggeri massaggi circolari dall'interno verso l'esterno, senza sfregare, fino al collo e al décolleté. Risciacquare con acqua tiepida (minerale) con un guanto o un batuffolo di cotone.

I prodotti naturali necessari

Per il corpo, l'uso di prodotti come sali o Fango del Mar Morto è altamente raccomandato. In effetti, hanno virtù rivitalizzanti e rilassanti. Utilizzato con un accessorio come la loofa (spugna vegetale) o il guanto kessa (utilizzato negli hammam), la pelle ritrova splendore e morbidezza.

Un piccolo consiglio: dopo aver risciacquato con acqua tiepida, terminare facendo scorrere un getto di acqua fredda sul corpo per tonificarlo.

Sia per il Viso dove la corpo, dopo un macchia o a esfoliazione, applica una crema idratante, latte per il corpo per esempio, che ripristina il film protettivo dell'epidermide.