Cosa aspettarsi quando una persona amata ha la demenza

0
144
Cosa aspettarsi quando una persona amata ha la demenza
Cosa aspettarsi quando una persona amata ha la demenza

Prendersi cura di una persona cara con demenza può capovolgere il tuo mondo. Anche se sai che i loro comportamenti non sono intenzionali e sono semplici sintomi di una malattia, affrontare quotidianamente queste sfide può mettere a dura prova la tua salute fisica ed emotiva.

Una mentalità positiva ma realistica è essenziale per aiutare qualcuno con demenza. Allo stesso tempo, dotarti di un'ampia conoscenza della malattia ti mette in una posizione migliore per prenderti cura della persona amata.

Che cos'è la demenza?

La demenza è un termine generico che copre diverse condizioni mediche, spesso caratterizzate da cambiamento di personalità, perdita di memoria e declino cognitivo. ;

Il tipo più popolare di demenza è la malattia di Alzheimer, che costituisce oltre il 60-80% dei casi. Altri esempi includono la demenza vascolare, la malattia di Creutzfeldt-Jakob, la malattia di Pick e molti altri. Molte di queste condizioni comportano una qualche forma di danno intellettuale che non fa parte del normale invecchiamento e può avere un impatto sulla vita quotidiana. Conoscere il tipo specifico di demenza della persona amata è essenziale per ottimizzare il trattamento.

Le persone con demenza hanno probabilmente problemi con il ricordo, l'apprendimento, la comunicazione e la risoluzione dei problemi. Questi problemi possono verificarsi in modo diverso per ciascun paziente, a volte rapidamente o molto lentamente nel tempo. La progressione della malattia dipende dal tipo di demenza e dall'area interessata del cervello.

segni e sintomi

L'invecchiamento normale ha dei vuoti nella memoria, ma imparare a individuare i segni della demenza può aiutarti a prendere le giuste misure per rallentare o gestire la condizione prima.

I segni di demenza possono variare per ogni persona, ma esempi comuni includono:

  • Perdita di memoria a breve termine
  • Ragionamento distorto
  • Giudizio errato
  • Comportamento sconsiderato
  • Un calo delle capacità comunicative
  • Confusione nel tempo e nel luogo
  • Problemi con il pensiero astratto
  • Difficoltà con motore, andatura ed equilibrio
  • Mancata gestione della sicurezza e della cura personale;
  • Agitazione, allucinazioni e paranoia

La maggior parte dei sintomi della demenza compaiono gradualmente e peggiorano nel tempo. Sebbene non possano essere eliminati, ci sono ancora modi per ridurne gli effetti.

Opzioni di trattamento

La maggior parte dei tipi di demenza non può essere curata, ma ci sono modi per controllarne i sintomi e rendere la vita quotidiana più facile e più comoda per la persona amata.

Innanzitutto, crea una routine quotidiana coerente con orari prestabiliti per svegliarti, fare un sonnellino e andare a letto. Dai la priorità alle attività senza stress come la lettura, il giardinaggio, la pratica del tai chi e degli esercizi leggeri, la risoluzione di cruciverba o enigmi o semplicemente la visione della televisione. La chiave è tenere occupata la persona amata durante il giorno senza agitarla. Attività rigorose possono scatenare episodi di paranoia e maggiore confusione.

Ad oggi, non esiste ancora alcuna cura o trattamento per prevenire la demenza. Tuttavia, i medici possono prescrivere farmaci come gli inibitori della colinesterasi per gestire i sintomi.

Prendersi cura efficacemente di una persona affetta da demenza richiede competenze specifiche e anni di allenamento. Assumere assistenza dal vivo per gli anziani può darti tranquillità sapendo che l'aiuto è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Tali assistenti sono addestrati a gestire compiti delicati, tra cui il bagno, l'uso del bagno e la pianificazione dei farmaci e l'assunzione di liquidi. ;

La vita non finisce con una diagnosi di demenza. Mentre non puoi fermare fisicamente la malattia, puoi comunque aiutare la persona amata a godersi la vita ascoltando, rassicurando e costruendo un ambiente favorevole e positivo.