Cosa c'è da sapere su sicurezza, rischi ed efficacia

0
293
Cosa cè da sapere su sicurezza rischi ed efficacia ashx
Cosa cè da sapere su sicurezza rischi ed efficacia ashx

Il papillomavirus umano (HPV) è un'infezione a trasmissione sessuale molto comune. In effetti, è l'infezione a trasmissione sessuale più comune negli Stati Uniti e la maggior parte delle persone sessualmente attive ne sarà esposta nel corso della vita.

Ecco le risposte a sei domande frequenti sull'HPV e sul vaccino HPV:

Come faccio a sapere se ho l'HPV?

Spesso non ci sono segni o sintomi di HPV, il che rende facile trasmettere il virus ad altri.

Se il virus non viene eliminato dal sistema immunitario (la parte del corpo che combatte l'infezione), potrebbe causare:

  • Verruche genitali sulla vulva, vagina, cervice o ano di donne o pene o ano di uomini
  • Cancro della vagina, cervice, vulva, ano e gola

Cosa posso fare per proteggermi dall'HPV?

Il vaccino HPV è un modo efficace per proteggersi dall'HPV.

Sebbene il vaccino funzioni meglio se somministrato prima di diventare sessualmente attivo, può comunque aiutarti a prevenire tipi di HPV a cui non sei ancora stato esposto, anche se hai fatto sesso. Il vaccino HPV più recente protegge da nove diversi tipi di HPV e verrà somministrato in due o tre colpi a seconda dell'età.

Quando dovrei ottenere il vaccino HPV?

È meglio ottenere il vaccino prima di diventare sessualmente attivi. Consigliamo a tutti di vaccinarsi di età compresa tra gli 11 e i 12 anni, ma puoi comunque farlo fino ai 26 anni. Se hai un'età compresa tra 27 e 45 anni, chiedi al tuo medico se il vaccino ha senso per te .

Quanto bene funziona il vaccino HPV?

Se somministrato prima dell'esposizione all'HPV, il vaccino può prevenire fino al 99% dei tumori causati dall'HPV, inclusi il cancro cervicale e il cancro della testa e del collo. Potresti comunque ottenere qualche beneficio dal vaccino se sei stato esposto solo a determinati tipi di HPV, poiché il vaccino aiuta a prevenire nove diversi tipi di HPV.

Quali sono i rischi di ottenere il vaccino HPV?

Gli effetti collaterali più comuni del vaccino HPV sono dolore, arrossamento o gonfiore nel sito di iniezione. Meno comunemente, i pazienti accusano mal di testa, vertigini o svenimenti, soprattutto se ricevono il vaccino quando sono giovani.

C'è qualcos'altro che posso fare per proteggermi dall'HPV oltre a ottenere il vaccino HPV?

Sì. Puoi anche aiutarti a proteggerti:

  • Limitare il numero di partner sessuali.
  • Utilizzo di preservativi maschili o femminili con sesso vaginale, anale o orale. Tuttavia, i preservativi coprono solo una piccola quantità di pelle e non proteggono completamente dall'infezione da HPV.
  • In fase di screening per il cancro cervicale. Per la maggior parte delle donne, questo significa sottoporsi a regolari pap test a partire dai 21 anni.

Se sei interessato a ricevere il vaccino HPV per te o per una persona cara, richiedi un appuntamento.