Cosa devono sapere le donne sul cancro dell'endometrio

0
51
Cosa devono sapere le donne sul cancro dellendometrio ashx
Cosa devono sapere le donne sul cancro dellendometrio ashx

Il cancro dell'endometrio è il cancro ginecologico più comune negli Stati Uniti. Una statistica come questa può essere scoraggiante e un po 'spaventosa, ma la buona notizia è che secondo l'oncologa ginecologica Emily Ko, MD, MSCR, assistente professore di ostetricia e ginecologia presso, le donne con diagnosi in una fase precoce generalmente hanno buoni risultati.

"Conoscere i sintomi del cancro dell'endometrio è estremamente importante", afferma Dr Ko. “Il sanguinamento irregolare è in genere il primo sintomo. A quel punto, una donna dovrebbe consultare un medico per un esame e tutti i test appropriati necessari per fare una diagnosi ". Il cancro dell'endometrio è un cancro che si sviluppa nel rivestimento dell'utero chiamato endometrio. Esistono due tipi di cancro endometriale. Il cancro dell'endometrio di tipo 1 tende ad essere associato a diabete, obesità e sindrome metabolica, un insieme di condizioni che includono ipertensione, alti livelli di zucchero nel sangue e colesterolo alto.

"Insieme al trattamento del cancro, è importante per le donne con questo tipo di cancro dell'endometrio lavorare su altre aree della loro salute come la gestione del peso, l'esercizio fisico e la dieta al fine di avere un migliore controllo dei problemi associati come il diabete e l'ipertensione arteriosa che possono influenzare la loro salute generale ", afferma il dott. Ko. Aggiunge che ci sono anche alcuni studi clinici che esaminano l'uso della metformina, ampiamente utilizzata nel trattamento del diabete, per trattare le cellule precancerose nell'utero.

Il cancro dell'endometrio di tipo 2 tende ad essere biologicamente diverso ed è meno correlato alla sindrome metabolica, afferma il dottor Ko. "Questo tipo di cancro endometriale ha un modo diverso di svilupparsi nell'utero", aggiunge. "Tendiamo a vedere questo tipo di cancro più frequentemente nelle donne afroamericane".

Chi è a rischio di cancro dell'endometrio?

Sebbene al momento non ci siano raccomandazioni per lo screening per il cancro dell'endometrio, è importante che le donne parlino con i loro medici del loro rischio personale. Il cancro dell'endometrio viene solitamente diagnosticato nelle donne di età superiore ai 45 anni. Altri fattori di rischio per il cancro dell'endometrio possono includere:

  • Obesità
  • Diabete
  • Storia familiare di cancro dell'endometrio
  • Inizio precoce delle mestruazioni
  • Sindrome dell'ovaio policistico (PCOS)
  • Ormoni estrogeni eccessivi attraverso la terapia ormonale sostitutiva o l'obesità
  • Tamoxifene dopo la menopausa

Oncologi ginecologici da parte di tutta la tua squadra

La chiave per risultati positivi è la diagnosi precoce e il coordinamento delle cure. "Come chirurghi, eseguiamo interventi chirurgici complessi, ma forniamo anche chemioterapia e collaboriamo strettamente con gli oncologi delle radiazioni", afferma il dott. Ko.

"Per le donne con cancro dell'endometrio, eseguiamo interventi chirurgici mininvasivi tramite chirurgia robotica assistita o laparoscopia", afferma. Spiega anche che in alcuni casi, la gestione medica con ormoni o farmaci o la sola radioterapia può essere utilizzata al posto della chirurgia, specialmente per le donne che vogliono preservare il loro utero.

Per le donne che sono ancora interessate ad avere figli, gli oncologi ginecologici lavorano a stretto contatto con la medicina riproduttiva e gli specialisti della fertilità presso Fertility Care, quindi le donne sottoposte a cure per il cancro hanno opzioni per la gravidanza.

"Oltre alla cura completa del cancro presso l'Abramson Cancer Center, offriamo alle donne interventi di esercizio fisico, consulenza nutrizionale e abbiamo accesso a servizi correlati come il diabete e l'assistenza cardiovascolare", afferma il dott. Ko. "Poiché lavoriamo tutti insieme, è facile seguire i pazienti e condividere le informazioni in modo da conoscere l'intero quadro della salute".

E, aggiunge il dottor Ko, i progressi nella ricerca sul cancro dell'endometrio continuano. "La tecnologia e la ricerca ci hanno permesso di diventare più sofisticati nel modo in cui vediamo il cancro in modo da poterlo trattare con approcci più personalizzati", afferma. "La biologia dei tumori, la terapia mirata, la genetica e la prevenzione stanno aggiungendo ulteriori informazioni in modo da poter continuare a migliorare lo standard di cura".

Ulteriori informazioni sul programma di ginecologia oncologica