Le pillole anticoncezionali funzionano quando …?

0
531
Le pillole anticoncezionali funzionano quando ashx
Le pillole anticoncezionali funzionano quando ashx

"Le pillole anticoncezionali funzionano quando io …?"

Questa è una domanda comune per le donne che stanno assumendo contraccettivi orali, o "la pillola".

La pillola è stata il controllo delle nascite non permanente più popolare negli Stati Uniti dal 1982. Il motivo? Se usata correttamente e in modo coerente, la pillola è efficace per oltre il 99% nel prevenire gravidanze indesiderate.

Tuttavia, la pillola non è altrettanto efficace se non la prendi nel modo corretto. Ci sono anche fattori personali e di stile di vita che possono ridurne l'efficacia.

Qui ci sono cinque volte in cui la pillola potrebbe non raggiungere quel livello di efficacia del 99%.

Leggi anche: Trovare il miglior controllo delle nascite per il tuo stile di vita: parte 1

Ti manca una pillola o la prendi troppo tardi

Esistono due tipi di pillole anticoncezionali: pillole combinate che contengono gli ormoni estrogeni e progestinici e "minipillole" che contengono solo progestinico.

Se stai prendendo la pillola combinata, prendere una pillola in ritardo, di poche ore o addirittura di un giorno, non è un grosso problema. Finché prendi subito quella persa, il rischio di gravidanza è ancora basso. Inoltre, non è necessario utilizzare un metodo di controllo delle nascite di riserva, come i preservativi.

Tuttavia, se si dimenticano due o più pillole, il rischio di gravidanza aumenta, è necessario utilizzare un metodo contraccettivo di riserva per almeno sette giorni e passare direttamente a una nuova confezione di pillole invece di prendere le "pillole di zucchero" al fine della confezione Il momento più rischioso per saltare le pillole è all'inizio di una confezione di pillole, quindi assicurati di essere pronto con la tua nuova confezione prima che finisca la prima. Chiama il tuo medico se dimentichi due o più pillole, poiché le istruzioni su cosa fare potrebbero differire a seconda di dove ti trovi nel tuo pacchetto di pillole.

D'altra parte, il tempismo è tutto se sei sulla minipillola.

Se ti manca di prendere la minipillola, prendi una pillola il prima possibile. Prendi la tua prossima pillola alla solita ora e torna a riprendere il tuo programma giornaliero di pillole. Usa un metodo di controllo delle nascite di riserva per 48 ore dopo aver saltato la dose.

Stai assumendo alcuni antibiotici

Potresti aver sentito persone dire che gli antibiotici riducono l'efficacia della pillola. È una percezione comune, ma è vera solo in parte. La maggior parte degli antibiotici comuni non modifica l'efficacia della pillola.

L'unico antibiotico che ha dimostrato di interferire con la pillola è la rifampicina, un farmaco più comunemente usato per trattare la tubercolosi. A volte è anche prescritto per trattare infezioni causate da altri tipi di batteri o come un modo per prevenire l'infezione in persone che sono entrate in stretto contatto con qualcuno che ha alcune gravi infezioni batteriche.

La griseofulvina può anche rendere la pillola meno efficace. Questo non è un antibiotico, ma è un farmaco a breve termine usato per trattare le infezioni fungine delle unghie, delle unghie dei piedi e del cuoio capelluto e infezioni della pelle come il piede d'atleta, la tigna e il prurito.

Stai ricevendo cure per una condizione cronica

Se sei in trattamento per malattie croniche come l'HIV o disturbi del sonno, il tuo trattamento potrebbe ridurre l'efficacia della pillola. Questo è particolarmente importante da tenere a mente se stai assumendo farmaci antiepilettici.

I farmaci anticonvulsivanti non sono usati solo per le persone con epilessia, ma sono anche usati per trattare altre condizioni come l'emicrania o il disturbo bipolare. E mentre alcuni di quelli comuni, come la lamotrigina (Lamictal) e il levetiracetam (Keppra), non hanno alcun effetto sulla pillola, altri possono rendere la pillola meno efficace.

Alcuni farmaci anticonvulsivanti sono chiamati farmaci induttori degli enzimi epatici perché il fegato è l'organo che scompone gli ormoni nei farmaci. Questi farmaci possono ridurre i livelli di ormoni sessuali nelle donne che assumono la pillola, abbassando l'efficacia della pillola e aumentando il rischio di rimanere incinta.

Se prendi uno di questi farmaci, la pillola potrebbe non essere altrettanto efficace:

  • Carbamazepina (Tegretol, Carbatrol)
  • Oxcarbazepina (Trileptal)
  • Fenitoina (Dilantin)
  • Fenobarbital (luminale)
  • Primidone (Mysoline)
  • Topiramato (Topamax)

E un rapido promemoria: alcune pillole anticoncezionali possono ridurre l'efficacia dei farmaci antiepilettici. Se vuoi iniziare la pillola, assicurati di parlare con il tuo medico di come potrebbero interagire i farmaci.

Stai seguendo il percorso naturale

Gli integratori a base di erbe sono naturali, quindi sono completamente sicuri … giusto?

Non esattamente. Alcuni lo sono, altri no. Ma anche quelli sicuri possono avere effetti indesiderati, soprattutto se stai cercando di evitare di rimanere incinta.

Le donne usano spesso integratori a base di erbe per migliorare la fertilità, il che significa che potrebbero avere l'effetto opposto a quello che stai cercando. Fai particolare attenzione se usi l'erba di San Giovanni o l'erba medica. Entrambe queste erbe hanno dimostrato di ridurre l'efficacia della pillola.

Stai cercando di usarli per prevenire le infezioni sessualmente trasmissibili (IST)

Le pillole anticoncezionali sono proprio questo: controllo delle nascite. Possono essere estremamente efficaci nell'aiutarti a evitare una gravidanza indesiderata, ma non possono prevenire le malattie sessualmente trasmissibili. Usa sempre un metodo di barriera come un preservativo per proteggerti dalle infezioni, come l'HIV, l'HPV, la clamidia e la gonorrea.

Se ritieni che sia difficile tenere il passo con l'assunzione corretta delle pillole, considera di chiedere al tuo medico un dispositivo intrauterino (IUD) o un impianto, questi metodi funzionano anche meglio delle pillole per prevenire la gravidanza.

Richiedi un appuntamento Scarica una guida