Malattia cardiaca nelle donne rispetto agli uomini

0
120
Malattia cardiaca nelle donne rispetto agli uomini ashx
Malattia cardiaca nelle donne rispetto agli uomini ashx

Potrebbe avere una caverna per uomini … e lei potrebbe occupare la maggior parte dello spazio dell'armadio. Potrebbe non fermarsi per avere indicazioni … e lei potrebbe chiedere ad ogni semaforo.

Potrebbero esserci molte differenze tra uomini e donne, ma quando si tratta di prevenire le malattie cardiovascolari, si scopre che potrebbero non esserci molte differenze. Susan Brozena, MD, specialista in scompenso cardiaco ed ex direttore medico di Cardiology Radnor, afferma che tornare alle basi per la salute cardiovascolare è una buona idea preventiva per uomini e donne.

"Quando parliamo di prevenzione delle malattie cardiache – per chiunque – ci assicuriamo sempre di parlare di esercizio fisico, buona alimentazione, smettere di fumare e test e controlli preventivi", afferma il dott. Brozena. "Questi valgono sia per gli uomini che per le donne."

La dottoressa Brozena afferma che una delle principali differenze nella prevenzione delle malattie cardiache negli uomini e nelle donne è l'uso della terapia ormonale sostitutiva (HRT), che può portare ad un aumento del rischio di malattie cardiovascolari. "La maggior parte degli studi mostra che le donne che usano la terapia ormonale sostitutiva a breve termine – uno o due anni – non aumentano il rischio di malattie cardiache", afferma la dottoressa Brozena. "Tuttavia, l'uso a lungo termine della terapia ormonale sostitutiva – più di un paio d'anni – può aumentare il rischio". La dottoressa Brozena aggiunge che non molte donne usano più la TOS per il trattamento a lungo termine dei sintomi della menopausa.

Lui disse che lei aveva detto?

Le malattie cardiache sono ancora il killer numero uno delle donne negli Stati Uniti ed è più mortale di tutti i tipi di cancro. Anche se potrebbero non esserci differenze nella prevenzione delle malattie cardiovascolari negli uomini e nelle donne, il dottor Brozena afferma che i segni premonitori delle malattie cardiache possono essere diversi. "Quando più donne riconoscono i segni di una malattia cardiaca o di un infarto, più donne possono farsi curare prima", afferma la dottoressa Brozena.

I sintomi della malattia cardiaca nelle donne sono diversi rispetto agli uomini. "I sintomi di un attacco di cuore nelle donne possono includere vertigini, dolore alla mascella e nausea o altri disturbi gastrointestinali", afferma il dottor Brozena. "Il primo sintomo non è sempre un forte dolore al petto come si vede in televisione e nei film. Può essere molto più sottile di così ".

E, come sottolinea la dottoressa Brozena, molte donne ignorano i sintomi perché semplicemente non hanno il tempo di ammalarsi. "Come donne, di solito siamo le badanti e i gestori della famiglia", dice. "Spesso le donne spazzolano via il dolore o una sensazione o sensazione strana semplicemente perché non hanno il tempo di allontanarsi dalla loro vita quotidiana e concentrarsi su se stesse."

Conosci il tuo rischio.

Fissa un appuntamento con un cardiologo oggi,

o chiama il numero 8007897366 ().