Oblio o qualcosa di più

0
322
Oblio o qualcosa di più ashx
Oblio o qualcosa di più ashx

Tutti hanno avuto momenti di confusione mentale: mancare un appuntamento, dimenticare il nome di un conoscente, smarrire le chiavi della macchina. Ma per alcuni può essere difficile sapere se questo è correlato all'invecchiamento, allo stress o a qualcosa di più serio.

Il normale invecchiamento cognitivo – quei momenti di dimenticanza o distrazione – non è qualcosa di cui preoccuparsi eccessivamente, afferma C. Neill Epperson, MD, direttore del Center for Women’s Behavioral Wellness.

"Quando le persone vengono da me con problemi di memoria, dobbiamo capire cosa significano veramente", dice. “È il richiamo del nome o non c'è la parola che vuoi dire, o hai problemi a ricordare i numeri di telefono? Tutto questo è molto, molto comune con l'avanzare dell'età, e in genere non è considerato qualcosa di cui preoccuparsi eccessivamente, non è sempre un segno di demenza imminente ".

Con l'avanzare dell'età, la capacità del cervello di svolgere più compiti e dividere l'attenzione tra aree diverse diminuisce, il che può contribuire a questi momenti di dimenticanza.

"Se stai discutendo seriamente e la persona con cui stai parlando ha la tua totale attenzione, probabilmente non dimenticherai quell'interazione", dice Epperson. "Ma se sei in macchina e cerchi di spostarti nel traffico intenso e anche tuo figlio sta cercando di parlare con te, potresti non ricordare i dettagli di quella conversazione. Non me ne preoccuperei. "

Sebbene relativamente innocui, questi vuoti di memoria possono essere particolarmente dolorosi per le donne che sperimentano una menopausa precoce a causa di insufficienza ovarica o trattamento del cancro.

"Quelle cose normali che sperimentiamo con l'invecchiamento come i momenti di dimenticanza diventano molto sconvolgenti per le donne in menopausa prematura perché sembrano più brusche e evidenti", dice Epperson. "Inoltre, si verificano insieme ad altri cambiamenti fisici improvvisi."

Ma quando dovresti preoccuparti della perdita di memoria?

"I coniugi, altri membri della famiglia, i datori di lavoro o i colleghi capiranno spesso i cambiamenti nella tua capacità di ricordare i dettagli o altri aspetti della cognizione prima di te", afferma David Wolk, MD, co-direttore del Memory Center. “Questo può essere un primo indicatore di problemi più seri.

Suggerisce che chiunque abbia problemi di memoria ne discuta con il proprio medico di base. "Il medico può darti una prospettiva sulla necessità o meno di un'ulteriore valutazione", afferma Wolk. "Possono anche assicurarsi che i farmaci che potresti assumere per altre condizioni non siano un fattore e valutare cose come l'umore e l'ansia, che possono essere causa di problemi di memoria nei tuoi 50 e 60 anni."

In alcuni casi, i pazienti possono essere indirizzati a uno specialista per cercare di individuare una causa principale del deterioramento cognitivo lieve. "Abbiamo sempre più test diagnostici per aiutare con questo", dice Wolk. Sebbene possa essere difficile diagnosticare la malattia di Alzheimer e la demenza, ora siamo in grado di rilevare i problemi di memoria che suggeriscono queste condizioni prima di quanto lo siamo stati in passato.

La demenza è una diagnosi clinica generica che si riferisce alla menomazione del pensiero che influisce sulla capacità di funzionare di una persona. La malattia di Alzheimer è solo un tipo di demenza, ma ce ne sono molti altri.

"Il normale invecchiamento comporta anche un calo della memoria, incoraggio le persone a vedermi se hanno una preoccupazione", dice Wolk. Condivide che, per alcune persone, semplici cambiamenti nello stile di vita possono evitare problemi di memoria molto prima che si manifestino i sintomi. "Il fattore dello stile di vita che ha dimostrato di avere benefici più frequentemente e costantemente è l'idoneità fisica", dice Wolk. "Esercitare il tuo cervello è qualcosa che vedi molto pubblicizzato, ma esercitare il tuo corpo, in particolare con l'esercizio aerobico, può essere ancora più utile nel ridurre il rischio. Dovresti farlo anche prima di avere i sintomi. "

Altri modi per ridurre il deficit di memoria includono seguire una dieta sana per il cuore e impegnarsi in attività piacevoli, salutari e ridurre lo stress come passare del tempo con gli amici.