Opzioni di trattamento per i disturbi del tratto riproduttivo

0
174
Opzioni di trattamento per i disturbi del tratto riproduttivo ashx
Opzioni di trattamento per i disturbi del tratto riproduttivo ashx

A volte, le condizioni di salute sottostanti possono emergere durante la pubertà. Se un adolescente ha problemi di dolore pelvico, sanguinamento mestruale irregolare o altri problemi del tratto riproduttivo, il problema potrebbe essere un'anomalia mülleriana.

Samantha Pfeifer, MD, specialista in fertilità con Fertility Care ed esperta riconosciuta a livello nazionale in disturbi ginecologici dell'adolescenza che interessano la riproduzione futura, afferma: "Ogni volta che una giovane donna ha un dolore grave ciclico inspiegabile, nessun ciclo mestruale o dolore intenso con il ciclo, un disturbo congenito riproduttivo dovrebbe essere considerato."

Le anomalie mulleriane colpiscono fino al 4% delle femmine. I sintomi generalmente si presentano all'inizio della pubertà o quando una donna ha difficoltà a concepire o mantenere una gravidanza. Alcune anomalie sono associate a dolore addominale o pelvico, fastidio durante il sesso o anomalie mestruali.

Condizioni trattate

I chirurghi riproduttivi di Fertility Care offrono una varietà di tecniche per trattare non solo le anomalie mülleriane ma anche altre condizioni. I servizi includono il trattamento di:

  • Setto vaginale trasversale
  • Anomalie uterine ostruite
  • Imene Vergine
  • Agenesia cervicale
  • Agenesia mulleriana (sindrome di MayerRokitanskyKüsterHauser)

Test diagnostici

La tecnologia di imaging può diagnosticare un'anomalia mülleriana e può anche rilevare altre condizioni riproduttive esistenti. I test diagnostici possono includere uno o più dei seguenti:

  • Ecografia pelvica
  • Ecografia tridimensionale
  • Risonanza magnetica per immagini (MRI)
  • Isterosalpingogramma (HSG)
  • Laparoscopia
  • Isteroscopia

“In molti casi, la condizione può essere lasciata non trattata, in particolare quando non influisce in modo significativo sulla riproduzione. Le anomalie mulleriane che impediscono le mestruazioni o causano dolore significativo vengono solitamente trattate chirurgicamente. L'intervento chirurgico dipende dall'entità del problema individuale.

Le anomalie mulleriane che influenzano la fertilità come un utero settato (un utero diviso) possono essere corrette, migliorando così le possibilità di avere una gravidanza di successo ". afferma il dottor Pfeifer.

Il dottor Pfeifer aggiunge: "Le donne con un'anomalia riproduttiva congenita che non sono state in grado di ottenere una gravidanza entro sei mesi dal tentativo dovrebbero vedere uno specialista della fertilità esperto in chirurgia riproduttiva. La chirurgia può riparare il difetto, eliminare il disagio durante le mestruazioni o i rapporti sessuali e migliorare la fertilità e gli esiti della gravidanza ".

I chirurghi riproduttivi di Fertility Care hanno esperienza nella cura di adolescenti e donne con anomalie mülleriane e spesso lavorano in collaborazione con urologi pediatrici presso il Children’s Hospital di Philadelphia. Nell'ambito del Center for Advanced Gynecologic Surgery, i nostri medici offrono anche opzioni chirurgiche per trattare l'infertilità e preservare la funzione riproduttiva di una donna.

Posizioni

I servizi per la salute riproduttiva degli adolescenti sono disponibili su:

  • Ospedale dell'Università della sylvania
  • Sylvania Hospital
  • Radnor

Per ulteriori informazioni o per parlare con uno specialista chiamare 8007897366 () o accedere a Medicine.org.