Suggerimenti per affrontare la malattia mattutina

0
133
Suggerimenti per affrontare la malattia mattutina
Suggerimenti per affrontare la malattia mattutina

La nausea e il vomito legati alla gravidanza possono essere qualsiasi cosa, da sopportabile a terribile. Ogni gravidanza è diversa e la “nausea mattutina” è imprevedibile da una gravidanza all'altra. Mentre sono seduto qui oggi, in mezzo agli spasimi della nausea, vorrei offrire alcuni suggerimenti su come sopravvivere a questo comune disturbo di gravidanza del primo trimestre.

  • Mangia ciò che suona bene: ogni giorno è diverso e rende la pianificazione dei pasti una sfida, ma cerco di mangiare quello che posso. Alcuni giorni mangiare sano è facile e alcuni giorni tutto quello che vuoi sono purè di patate. Quando il tuo appetito è scarso e ti sembra che non mangerai mai più, goditi i carboidrati (o qualunque cosa suona bene in quel momento).
  • Rimanere idratati è la cosa più importante: anche se hai problemi a mangiare, assicurati di bere. Acqua con o senza aroma e bevande elettrolitiche come Gatorade o Powerade possono aiutarti a rimanere idratato. Cerca di evitare le bibite ad alto contenuto di zucchero, ma molte persone trovano che un'occasionale ginger ale possa aiutare a calmare lo stomaco
  • SPUNTINI – "Mangia come un bambino di 2 anni!" come direbbe la mia collega Barb Crone. Tieni sempre a portata di mano piccoli snack e stuzzichini, compreso il comodino. Se la nausea peggiora al mattino e quando lo stomaco è vuoto, fare uno spuntino subito al risveglio può essere d'aiuto. Trovo anche che impiattare porzioni più piccole mi aiuti a evitare di sentirmi sopraffatto dal cibo e posso sentirmi meno in colpa per aver abbandonato un pasto. Altre persone ritengono che la gomma da masticare o il succhiare caramelle alla menta o acide possano diminuire la nausea.
  • A volte sono necessari farmaci: ci sono molti farmaci da banco e prescritti che possono essere utili nella gestione della nausea e del vomito, e alcuni sono fatti particolarmente per la nausea mattutina. La maggior parte delle volte si consiglia di iniziare con vitamina B6 e doxilamina (il principio attivo nel coadiuvante del sonno Unisom). Se questo non è efficace, ci sono altri farmaci che possono essere prescritti a seconda della gravità dei tuoi sintomi e vale la pena discuterne con il tuo fornitore.

A volte la nausea e il vomito possono essere così gravi da richiedere o più liquidi IV. Dovresti parlare con il tuo fornitore di segnali di pericolo e quando i tuoi sintomi possono richiedere cure mediche.