yoga e nuoto, gli sport ideali! Health Blog La rivista di salute e benessere per tutti

0
194
yoga e nuoto gli sport ideali Health Blog La rivista
yoga e nuoto gli sport ideali Health Blog La rivista

Gli sport per bambini, che siano yoga, piscina o palestra, sono ideali per risvegliare il tuo bambino. È anche un'opportunità per i genitori di trascorrere un momento speciale con il proprio figlio e di sviluppare un rapporto di fiducia.

Yoga per bambini, sportivo e amichevole

Sempre più centri sportivi accolgono mamme e bambini per una lezione di yoga dolce in un'atmosfera rilassata.

“L'obiettivo è migliorare la forma fisica e il livello di energia della madre divertendosi! »Spiega Coline, un'istruttrice.

“Le lezioni si concentrano sul recupero fisico della madre dopo la nascita, condividiamo queste esperienze con i bambini tanto quanto vogliono partecipare. Affinché le mamme conservino i loro livelli di energia, stiamo lavorando sulla respirazione e sul tono muscolare attraverso diverse posture ".

I benefici sono sia fisici che sociali: i più piccoli dormono o guardano i bambini più grandi e indipendenti imitare i movimenti della madre. Le classi accolgono i bambini dalle 6 alle 8 settimane e fino a quando non possono camminare.

Tutti in acqua! Piccola come la mamma in piscina

Abitua il tuo bambino a stare in acqua sin dalla giovane età. Molti centri sportivi offrono lezioni di nuoto per i più piccoli. L'obiettivo principale è incoraggiare i bambini a prendere confidenza con l'acqua sin dai primi anni. Il risultato può essere molto positivo, poiché più un bambino è abituato a stare in acqua, più velocemente si sentirà a suo agio lì.

“Attraverso diversi giochi ed esercizi, i bambini diventano agili e mobili nell'acqua. Inoltre, questa esperienza basata sulla fiducia rafforza il legame tra genitore e figlio ", spiega l'allenatore.

Le lezioni si svolgono nella piscina "sport e salute", riscaldata a 32 gradi. Molto richieste, le lezioni sono esaurite con largo anticipo.

La ginnastica, uno sport consigliato per il risveglio dei più piccoli

Le sessioni sportive per bambini dai 4 ai 12 mesi ruotano attorno all'apprendimento ludico, al risveglio dei sensi e allo stimolo dell'immaginazione per favorire lo sviluppo dell'agilità dei bambini fin dall'inizio. giovane età.

"Il corso mira a stimolare la funzione sensoriale, la coordinazione, nonché le capacità motorie generali e dare ai bambini l'opportunità di interagire tra loro", spiega la kinesiologa Florence Ghyselen.