Episodio 28. Oh fratello, dove sei?

0
8
Episodio Oh fratello dove sei
Episodio Oh fratello dove sei

(trasmesso originariamente il 21 febbraio 1991)
NOTA: la scorsa settimana stavo visitando la mia città natale nel New Jersey. Tuttavia, ciò non ha ostacolato gli obblighi dei miei Simpson. Sono riuscito a leggere sei episodi con due miei ottimi amici, e insieme abbiamo registrato per loro brevi commenti di cinque minuti. Sono piuttosto sconclusionati, fuorviati e per lo più usa e getta, ma ehi, sono solo cinque minuti e, se stai leggendo questo, è probabile che il tuo tempo non sia così prezioso per cominciare.
… beh, ecco dove sarebbe il file audio, ma Audacity è saltato fuori e lo ha cancellato dopo averlo registrato. Il che è un peccato perché in realtà era il migliore, molto perspicace. Questo articolo sarebbe impallidito solo in confronto.
Herbert Powell è un personaggio affascinante. In primo luogo ho pensato a come non è mai stato reintrodotto negli spettacoli più recenti. Disperati di idee, episodi recenti hanno drogato Lurleen Lumpkin e il proprietario originale di Little Helper di Babbo Natale, ma Unky Herb è rimasto intatto. Poi ho iniziato a pensare a quanto fosse ricco un personaggio, una vera testimonianza della grandezza dello spettacolo che possono creare una personalità così unica e duratura in 22 minuti. È un uomo molto ricco, ma a differenza del signor Burns, ha lavorato duramente per ogni centesimo che aveva, dal lavoro di cazzate senza fine alla sua strada per una scuola della Ivy League al magnate automobilistico di successo che è oggi. È un magnate dei tempi grandi, ma è sfacciato e appassionato come, sentendo ancora una connessione con il lavoratore medio. Quell'aspetto sarebbe diventato la sua rovina quando investe troppa fiducia nel suo fratellastro appena scoperto Homer Simpson.
Iniziamo il nostro spettacolo con Grampa che ha subito un lieve infarto dopo aver visto (e lamentato) il recente film di McBain (che, ovviamente, è stato fantastico). Rivela a Homer un elemento del suo passato ben definito, che coinvolge un bambino bastardo che aveva con un carnevale trasandato. Come ci sia rimasto ancora rispetto per il suo personaggio dopo questa storia mi stupisce, ma dannazione, lo spettacolo riesce ancora a suscitare simpatia per questo vecchio cornea. Homer inizia una frenetica ricerca dei suoi parenti perduti e alla fine lo trova a Detroit, nel Michigan, nella forma di Herb Powell, CEO di Powell Motors. Herb è un uomo con tutti i soldi del mondo, ma ciò che non ha mai avuto è stata una famiglia, mentre Homer ha una famiglia, ma non ha soldi. Il più grande scambio in tutto lo spettacolo, e in un'intera serie, è dopo che Herb tiene per la prima volta Maggie e dice a suo fratello: "Sei l'uomo più ricco che conosca." Homer, ancora sopraffatto dalla spaziosa proprietà di Herb, risponde categoricamente: "Provo lo stesso per te."
Diventando sempre più frustrato dai suoi concorrenti spigolosi e dalla sua sala del consiglio dei crani numb, Herb sente di aver bisogno del tocco dell'uomo comune, arruolando Homer per progettare un'auto per lui che piacerà al medio Joe. Accecato dal suo insolito senso di fiducia ed esaltazione della sua nuova famiglia, Herb chiude un occhio su tutto ciò che suo fratello sta facendo, godendosi passare del tempo di qualità con Marge e i bambini. Firma efficacemente il proprio mandato di morte, ed Herb ha solo se stesso da incolpare quando viene rivelato "The Homer", un assalto assoluto agli occhi, un anacronismo di ogni design e accessorio di auto appiccicoso a cui potresti pensare, per un prezzo assurdo di $ 82.000. Non esiste nemmeno una rete di sicurezza; La compagnia di Herb è in bancarotta e lascia la città dichiarando burbero a Homer di non avere un fratello. Ci sentiamo male per Herb, ma non tanto quanto facciamo per Homer, che alla fine ottiene un passaggio minore da Bart che si complimenta con la sua auto. È una storia meravigliosamente oscura dell'ascesa e della caduta dell'impero di un uomo, ma anche uno sguardo divertente e affascinante sulla natura turbolenta del consumatore comune. Avremmo visto Herb tornare per un'altra volta la prossima stagione per ricostruire la sua fortuna, ma onestamente, sarebbe stato altrettanto un personaggio memorabile se fosse finito proprio qui.
Bocconcini e citazioni
– Ancora una volta, non posso elogiare abbastanza lo splendore di McBain. "In questo momento sto pensando di tenere un altro incontro: a letto."
– Altri grandi sbalzi d'umore per Homer: Marge dice a suo marito che ha ricevuto una chiamata dall'ospedale. "L'ospedale ?!" risponde preoccupato, fino a quando non arriva al telefono e dà un tono molto casuale, "Yello?" Seguito da "Oh mio Dio !!"
– Quel flashback … è così inquietante. Si adatta alla visione lasciva della giovane Grampa che abbiamo visto in "Il modo in cui eravamo". Non solo abbiamo discussioni su "schiacciare il clown", che è un eufemismo che non voglio fare affari nel decifrare, ma seguiamo la grande linea che lo segue : “Ha fatto cose che tua madre non avrebbe mai fatto. Come fare sesso per soldi. ”Inoltre, deliziosamente stupido che la piccola Herb ha la barba.
– Bart ripete bestemmie più accettabili fino alla nausea come in "8 ° comandamento", questa volta con "bastardo". Sono sorpreso che se ne siano andati nel 1991.
– Il corridore tra Homer e il regista di Orphanage è così meraviglioso, più sfacciato e arrabbiato Homer che non raccoglie nulla di sottile ("Leggi tra le righe, sciocco !!")
– Mi vergogno di non aver mai menzionato Danny DeVito, che è assolutamente perfetto come Herb. La prima scena nella sala del consiglio è un tour de force; dà a Herb un senso di potere, ma anche vulnerabilità nel parlare di come non ha radici. Adoro anche il continuo falso su come non vediamo mai la sua faccia crescere fino alla rivelazione drammatica per scoprire … sembra esattamente Omero, ma con i capelli e più rughe.
– La scena in cui Herb dà a Homer il suo incarico è piena di grandi linee, dal ridere delle sue macchine che hanno solo cinquanta dollari di acciaio al suo indebolimento dei suoi dipendenti, dicendo a suo fratello di "dire al bravo uomo di che paese sei. ”
– Herb ha davvero tanti outs, così tanti modi in cui potrebbe evitare la disastrosa conclusione, ma chiude un occhio continuo. Ancora di più, è sfacciato a riguardo, nella grande scena in cui riceve una chiamata da un superiore in laboratorio, e gli dice di richiamare e dire il contrario di quello che ha appena detto. Lo mette quindi in oratore per impressionare Bart e Lisa con impressioni falsificate del padre. La lettura lenta e calcolata dell'impiegato è geniale: “Homer Simpson è … un uomo brillante con molte … idee pratiche ben ponderate. Garantisce la sicurezza finanziaria di questa società per gli anni a venire. Eh si, e la sua igiene personale è al di sopra di un biasimo.
– Adoro ogni volta che Homer diventa incredibilmente appassionato di qualcosa e, dopo il discorso pepato di Herb, diventa un maniaco. Particolarmente bello è quando lentamente, poi rapidamente e con rabbia, attraversa e strappa il prototipo del disegno dell'auto dal muro.
– Ad essere sincero … mi piacerebbe guidare quella macchina Homer. Hanno costruito una vera casa dei Simpson a Las Vegas, ma vorrei davvero che qualcuno realizzasse una versione a grandezza naturale di quella macchina. Qualche fan follemente ricco là fuori? Chiunque?

Come questo:

Mi piace Caricamento in corso …