Seconda stagione rivisitata (prima parte) – Il mio blog scrive bene

0
110

1. Bart ottiene una "F"

  • Niente come aprire la tua prima stagione con un bambino di dieci anni che parla di fare l'amore con una donna. Regole del rapporto Il vecchio e il mare di Martin.
  • Adoro cogliere nuovi tocchi visivi ogni volta che guardo questi episodi. Non credo di aver mai notato che Bart non cercava e scalpitava il gesso una volta prima di afferrarlo la seconda volta. Mi piace anche che trascini il gesso lungo la lavagna alla fine del suo "9".
  • Perché nessuno ha ancora realizzato un gioco arcade Escape From Grandma’s House?
  • Homer sostiene in modo quasi adorabile Bart che sgattaiola a studiare nel cuore della notte ("Brucia la candela ad entrambe le estremità, eh, ragazzo? Vai a prenderle!") Mi piace anche quando lui e Marge entrano in un Bart svenuto nei suoi libri, Marge si chiede preoccupata perché continua a fallire, a cui Homer risponde dolcemente: "Solo un po 'debole, immagino". Onestamente, si potrebbero avere genitori peggiori di Homer.
  • “Oggi ho fatto un grande test per il quale non sono pronto. Potresti far schiantare l'autobus o qualcosa del genere? " “Ohh, scusa, piccolo amico. Non posso farlo apposta. Ma, ehi, forse sarai fortunato! "
  • Ah, il piacere di fingere di ammalarsi per uscire da scuola. Quando ero un adolescente, c'è stato un buon anno e mezzo in cui sono stato in grado di innescare il mio sangue dal naso, un potere che ho usato per il male solo una volta per uscire da un test di matematica. Chiaramente ho imparato dai migliori.
  • Nel caso avessi bisogno di ulteriori prove su cosa sia un craphole Springfield Elementary, Bart apre la porta della stanza dell'infermiera per trovare il professionista medico altamente qualificato che raccoglie gli abbassalingua dal pavimento e li rimette nel barattolo.
  • "Bart è un underachiever, eppure sembra essere … come posso metterlo … orgoglioso di esserlo?" Adoro come, dopo l'estate di Bartmania, lo spettacolo ritorni immediatamente con un colpo secco. Quella linea "underachiever" è stata prodotta in serie su molte T-shirt, qualcosa che sicuramente proveniva da una divisione di marketing e non è stata inventata dallo staff di scrittura. Inoltre, adoro il modo in cui Bart è seduto sollevando le gambe avanti e indietro come un vero bambino irrequieto. È adorabile.
  • Vediamo ancora una volta quanto sia completamente disinteressato la Springfield Elementary nell'aiutare i bambini con i loro problemi, con il dottor Pryor che ammette apertamente che avere Bart a ripetere la quarta elementare sarà "vergognoso ed emotivamente paralizzante". Più tardi, quando Bart scoppia in lacrime per aver fallito l'ultimo esame, la prima reazione della signora Krabappel è stata quella di commentare: "Penso che ormai saresti abituato a fallire!" Questo e il suo tentativo di farlo sentire meglio ("A 59 è una 'F' alta!") La rende l'insegnante perfetta per questa serie: una che non ha idea di come comportarsi con i bambini.
  • Tutto con Martin nel secondo atto è così dannatamente buono. Il suo sconcerto per il modo in cui i suoi numerosi risultati accademici non significano nulla per gli altri ragazzi, il suo severo reggimento di studio per Bart (incluso un frustino per tenere gli occhi incollati ai libri), e più tardi, la sua folle discesa nel teppismo, coronata da povero linfa nel bagno della ragazza ("Le urla! L'umiliazione! Il fatto che non sono stato io!") Martin potrebbe non aver avuto un sacco di apparizioni in trent'anni, ma Russi Taylor ha contribuito a creare uno dei più ricchi e modesti personaggi di tutta la serie. RIP a uno vero.
  • "Preghiera: l'ultimo rifugio di un mascalzone."
  • “Guarda, tutti! John Hancock sta scrivendo il suo nome sulla neve! " Ennesimo scherzo che è volato dalla censura. E dei nostri sacri Padri Fondatori, nientemeno!
  • Il finale di Bart che racconta trionfante a tutti del suo D- è uno di quei momenti perfetti dello spettacolo, in cui acquisti completamente il momento emotivo, ma è allo stesso tempo ancora divertente dato che il nostro lieto fine prevede che il nostro eroe ottenga un voto quasi fallimentare.

2. Simpson e Delilah

  • Homer che cerca disperatamente di dare le risposte giuste al programma televisivo a quiz è fantastico, ma la frase più importante di detto programma che è "Grade School Challenge" lo rende ancora migliore. Si passa a un decennio e si cambia più tardi e abbiamo Sei più intelligente di una quinta elementare? Ragazzi, questo spettacolo prevede davvero tutto.
  • "Capelli … proprio come tutti gli altri." Per quanto ottuso e buffo possa essere Homer, questo momento in cui fissa tristemente la televisione lo umanizza completamente. Tutti i suoi sforzi durante l'episodio sono di lui che cerca di riconquistare una parte di se stesso che crede lo renderà completo, e anche se alla fine è estremamente divertente e patetico vederlo strofinare il suo cuoio capelluto contro il Dimoxinil rovesciato immerso nel mentre singhiozza in modo incontrollabile, il che lo rende ancora più triste la mattina dopo mentre fissa solennemente il suo riflesso appena calvo.
  • Cose di sottofondo che mi mancavano: un cartello accanto alla caffettiera della centrale elettrica, ricariche per il caffè del sistema Honor: 25 centesimi
  • Mi piace quanto sia felice il vecchio barbiere di Homer di vederlo dopo tutti questi anni ("Ti sei sbarazzato delle basette!") Mi piace anche come Homer prende casualmente in mano e inizia a leggere un Playdude. In quanti barbieri sei stato dove i clienti leggono riviste di nudo?
  • Sembra davvero che Karl non dovrebbe funzionare. È il personaggio Magico Negro il cui unico scopo è quello di aiutare a elevare questo grasso burbero di un uomo a una posizione che non ha guadagnato in primo luogo. Ma dannazione, questo spettacolo lo vende. Aiuta a vedere scorci di Karl che vive la propria vita nella sua nuova posizione (vedere i suoi eleganti alloggi di vita, fare amicizia con "le ragazze giù alla piscina di dattilografia"), ma sembra anche che Karl abbia simpatia per Homer e voglia sinceramente per aiutarlo a essere l'uomo migliore che può essere. È l'ombra positiva di yes man, che vuole solo che il bene del proprio datore di lavoro fiorisca e crede in loro anche quando non lo fanno. Parlando di…
  • In questo episodio, Smithers viene presentato come l'opposto di Karl, un braccio destro che accontenta il proprio superiore con un difetto. È totalmente devoto a Burns al punto che quando Homer inizia a invadere il suo territorio, vola via dal manico. È piuttosto bello vedere come si comporta il meschino Smithers nel terzo atto, e anche un po 'cupo ("Hai quel discorso importante in cinque minuti, Simpson. Non ti impicchierai, vero?" Chiede con una risata).
  • "Lascia che gli sciocchi abbiano la loro salsa di catrame." Una delle più grandi linee di Burns di sempre.
  • Questa transizione di scena dal bagno esecutivo all'esterno notturno è semplicemente meravigliosa. Cose come questa mostrano solo la portata di questa serie. Questo tipo di messa in scena ponderata e tecniche di transizione non solo non sono state eseguite nelle normali sitcom, ma anche in molti film.
  • "Ti amo papà!" "Gioco sporco."
  • "Le mie ragioni … sono mie." Dio benedica Harvey Fierstein. È un grande motivo per cui il personaggio di Karl funziona. E sì, crede davvero in Homer, almeno quanto basta per sbaciucchiarlo addosso (ora come diavolo hanno fatto a farla franca?) Mi piace anche la sua rapida pacca sul culo sulla via d'uscita di Homer.
  • Ci sono molti momenti emotivi degni di nota in questo show di cui i fan parlano molto, ma la fine di questo show non è mai stata menzionata. Marge che culla Homer e canta per lui, facendogli sapere che è bello per lei con o senza capelli … Sono un'enorme tenera, e onestamente sto piangendo un po 'solo scrivendone. Che bel finale.


3. Treehouse of Horror

  • L'avvertimento introduttivo di Marge sull'episodio è così dannatamente buono. Gli scrittori sapevano quanto fosse fuori dagli schemi questo concetto, uno spettacolo horror antologico non canonico pieno di immagini spaventose, e non solo l'hanno fatto comunque, ma hanno messo il naso contro chiunque si sarebbe offeso per una cosa del genere proprio all'inizio . E il fatto che sia Marge invece del preferito dai fan Bart lo rende ancora migliore, dato che è esattamente il tipo che scriverebbe una lettera arrabbiata alla stazione TV locale (come sarebbe la base di un episodio più avanti in questa stagione, infatti …)
  • Adoro il modo in cui Homer cerca disperatamente di normalizzare le cose strane che accadono in casa a causa di quello che ha ottenuto per questo. Entrando nella stanza mentre Bart viene levitato in aria, soffocato da un cavo telefonico, circondato da altri oggetti fluttuanti, mentre una voce minacciosa intona, "ESCI", la prima osservazione di Homer è solo di rimproverare Bart ("Va bene, ragazzo, vediamo come riesci a uscire da questo! ")
  • Che viaggio deve essere stato girare in prima serata per vedere un cartone animato con una famiglia che brandisce oggetti appuntiti sul punto di uccidersi a vicenda, tre dei quali sono bambini piccoli, uno è un neonato. Non riesco nemmeno a immaginare una sitcom familiare che la faccia franca ora, anche in una sequenza fantasy o qualcosa del genere.
  • Homer al telefono che urla contro l'agente immobiliare è una performance da Hall of Fame di Dan Castellaneta. "Beh, questo non è il mio ricordo!" mi fa ridere ogni volta, come se si accorgesse di aver sbagliato, ma deve mettersi in una sorta di difesa per se stesso.
  • La casa che crolla su se stessa è un fantastico pezzo di animazione.
  • Anche se non c'è alcun canone all'interno di questi speciali, mi piace pensare che la conseguente malevolenza di Kang e Kodos fosse puramente basata sull'essere insultati dalla famiglia Simpson, ispirandoli a rinunciare alla loro natura generosa.
  • “So che per te noi Simpson siamo un ordine di vita inferiore. Affrontiamo questo pregiudizio ogni giorno della nostra vita ".
  • È fantastico che la sempre gentile Marge riesca a malapena a far sentire meglio Kang e Kodos con il loro gioco di Pong. "Il vostro gioco è molto carino," li rassicura a malincuore mentre distoglie lo sguardo goffamente.
  • Il segmento Raven è così dannatamente bello, un tour de force per David Silverman e il suo equipaggio. Diavolo, l'intero episodio è fantastico. Adoro anche la performance di Dan Castellaneta, è davvero incredibile quanta passione e sfumatura siano alcune delle sue consegne, il tutto rimanendo fedele al materiale originale e pur sempre fedele a Homer. Il fatto che scivola in un "D’oh!" tra le parole di Poe e sembra ancora senza soluzione di continuità la dice lunga.
  • Sono sempre stato colpito da questo ultimo scatto di Homer alla fine di The Raven. È un disegno così semplice, ma sembra davvero che fosse sdraiato lì sconfitto e perseguitato. È ottimo.

4. Due auto in ogni garage e tre occhi su ogni pesce

  • "Tieni quei mutanti in arrivo, Homer!" "Ti muterò …"
  • Un grande obiettivo in questo episodio è la completa mancanza di comprensione da parte del signor Burns dell'uomo comune, un plutocrate oscenamente ricco così lontano dalla società normale che potrebbero anche essere un'altra specie. Ci sono gli abbienti e i non abbienti, e Burns sente con sicurezza di poter risolvere tutti i suoi problemi semplicemente gettando denaro ai non abbienti sotto forma della sua comicamente palese tangente. Quando il cane da guardia del governo rifiuta, Burns non può nemmeno elaborare una cosa del genere, avvicinandosi all'uomo e ficcando le banconote nel suo cappotto ("Prendilo, povero schmoe !!")
  • Adoro anche il modo in cui vediamo Burns nella sua condizione più vulnerabile, ubriacarsi sorridendo nel suo ufficio e inciampare senza meta per la pianta. Nonostante la sua immensa ricchezza, non è così onnipotente come vorrebbe, preparando perfettamente il terreno per essere nutrito dall'idea di candidarsi a governatore da un omero incapace.
  • Riguardando questo episodio nel 2020, su un ricco uomo d'affari moralmente discutibile che corre per una carica esclusivamente a proprio vantaggio, la lettura è decisamente un po 'diversa. Inoltre, il fatto che la sua campagna crolli dopo che la sua ipocrisia è stata smascherata risulta ridicolmente bizzarro al giorno d'oggi. Questo e il tropo della Engineered Public Confession devono essere definitivamente ritirati. Anche se mi piace che in questo spettacolo, quando Burns viene registrato prima del suo discorso pubblico che insulta apertamente il pubblico, non lo colpisce affatto, poiché si riprende immediatamente con la sua difesa apertamente assecondata, e le masse insensibili si limitano a mangiarlo. . Ora sembra realistico nel 2020.
  • "Perché i miei denti si mostrano così?" "Perché stai sorridendo." "Eccellente! Sì, questo è esattamente il tipo di inganno per cui ti sto pagando. "
  • Il fermo sostegno di Homer a Burns è interamente basato sulla paura per il suo lavoro. Ho sempre amato questa frase in risposta alla citazione di Marge di Blinky ("Scommetto che prima che i giornali lo facessero sproporzionatamente, non sapevi nemmeno quanti occhi avesse un pesce!")
  • "Solo un deficiente non voterebbe per Monty Burns!" Slogan perfetto, jingle perfetto.
  • "Il tuo capo è già governatore?" "Non ancora, figliolo, non ancora." Mi piace il fatto che veniamo fuori dall'energico montaggio dello slancio della costruzione della campagna di Burns e torniamo nel presente, dove Homer e Bart, dopo aver vissuto tutto questo in tempo reale, stanno solo aspettando che queste elezioni siano finite e fatte. con.
  • "Ciao bello!" Homer sembra così inquietante qui. Inoltre non ho mai capito a chi si riferisse il responsabile della campagna di Burns quando ha detto che Homer somigliava a Tyrone Power. Apparentemente era un affascinante protagonista dell'età d'oro di Hollywood. Sembra un riferimento che farebbe lo stesso Burns, non il suo manager molto più giovane.
  • "Sig. Burns, la tua campagna sembra avere lo slancio di un treno merci in fuga. Perché sei così popolare? " La perfetta domanda in scatola.
  • "Lisa, stai imparando molte lezioni preziose stasera. E uno di questi è dare sempre a tua madre il beneficio del dubbio ". Adoro quanto sia astuta Marge in questo finale, ricordando la difesa stronzata di Burns del pesce Blinky e desiderosa e pronta a fargli mangiare le sue parole, letteralmente. È uno dei suoi momenti più brillanti della serie. Inoltre, quel giornalista con la sua mascella sbalorditiva è una delle cose più bizzarre e divertenti di sempre.
  • "Ironico, non è vero, Smithers? Questo clan anonimo di trogloditi dalla bocca molle mi è costato l'elezione, eppure se dovessi farli uccidere sarei io ad andare in prigione. Questa è democrazia per te! "
  • L'unico punto debole dell'intero episodio è il finale, in cui Homer si preoccupa per il voto di Burns che la sua vita non sarà realizzata. Fino a questo punto, ci sono stati un sacco di Homer-Marge a letto che finiscono le scene che servono a concludere le storie, e hanno funzionato tutte abbastanza bene, ma dal momento che è Homer che reagisce a qualcosa detto alla fine dell'episodio, e non qualcosa che era stato impostato durante l'episodio, sembra stranamente appiccicato.

5. Dancin ’Homer

  • È piuttosto fantastico come l'impostazione dell'episodio (un evento della compagnia Burns) sia identica a "Non c'è disgrazia come casa", ma i due sono ancora completamente distinti e divertenti nei loro diritti. Hanno persino riutilizzato le carte che necessitano di Burns per ricordare i nomi dei dipendenti e ne hanno fatto uno scherzo completamente nuovo ("Questi devono essere Bart, Lisa e … aspettano!" "Le carte devono essere aggiornate, signore.") Gli scenari simili consentono anche per vedere meglio l'evoluzione della personalità di Omero; mentre "Disgrace" lo vedeva mentre cercava di essere il più schietto possibile per placare il suo capo, qui è pronto e disposto a passare una serata divertente e ubriaca ("Questo biglietto non mi dà solo un posto. Mi dà anche la giusto, no, il dovere di fare il culo di me stesso! ")
  • "Sei un'ispirazione per tutti noi nella gestione dei rifiuti, signore." "Beh, distogli la mente dai contaminanti per una notte e mangia un hot dog!"
  • Due momenti adorabili prima del gioco della palla: Flash Baylor che propone a Marge (o come la chiama il suo compagno di squadra, la "quaglia matura"), con cui Homer reagisce in soggezione ("Hai ancora la magia, Marge!") E Lisa essendo l'unico felicemente in piedi per il suo idolo Bleeding Gums Murphy inno nazionale di ventisei minuti. A proposito, ci sono molti della famiglia Simpson che si divertono molto insieme nel primo atto, tutti ridono l'uno con l'altro al patetico primo lancio di Burns. Mi ha ricordato la scena dell'opera di "Bart the Genius", è sempre bello vedere la famiglia godersi sinceramente la reciproca compagnia.
  • La stanza dell'organista anziano del campo da baseball è piena di tocchi fantastici: una finestra rotta chiaramente rotta da una palla volante, pin-up di fusti sexy su tutte le pareti e un martini in cima all'organo. Un bel po 'di pensiero per un set così minore.
  • Il signor Burns e Homer formano una grande squadra, con i loro scherni in competizione e l'onda di due persone. È perfettamente normale che i due leghino come fanno loro, ed è fantastico guardare lo svolgersi mentre Homer si sente sempre più a suo agio nel lasciarsi andare davanti al suo capo.
  • Ci sono molte fantastiche animazioni in questo episodio, dalla partita di baseball stessa, i colpi della folla e la vivace danza di Homer. Il mio pezzo preferito è il suo "Baby Elephant Walk" in stile reggae.
  • Ah, i giorni in cui si prendevano la briga di scrivere una scena in cui Homer lascia formalmente il lavoro per intraprendere un nuovo lavoro stravagante. Ed è anche divertente! ("Certo, cosa vorresti? Quattro anni? Cinque anni!"
  • Tony Bennett ha l'onore di essere la prima celebrità a esprimersi, e davvero, se qualcuno deve essere il primo, perché non Tony Bennett?
  • Un altro grande tocco di sottofondo: la foto di Homer e della principessa Kashmir è apparentemente arrivata a Capital City e ora è appesa in uno degli armadietti del giocatore.
  • “Mia moglie e i miei figli mi sono stati accanto. Tornando a casa, mi sono reso conto di quanto poco aiutasse ".

6. Dead Putting Society

  • Ne abbiamo visto degli scorci prima, ma questa apertura non fa che cementare saldamente la relazione Homer / Fiandre: un uomo che è completamente aperto e che dà, quasi per colpa, ma tutto ciò che Homer può vedere è un uomo che fa i propri sentimenti di l'inadeguatezza e il fallimento personale bruciano ancora di più. Se non fosse stato così insicuro, lui e Ned sarebbero stati grandi amici e avrebbe potuto passare il tempo nella sua caverna, bevendo birra importata dall'Olanda quanto voleva.
  • Momento piuttosto dolce in cui Marge si riferisce a se stessa come al "migliore amico" di suo marito mentre parlano a letto insieme.
  • Un'altra relazione consolidata mostrata qui è Flanders e il reverendo Lovejoy. Adoro l'equilibrio che colpisce dove, mentre chiaramente Lovejoy è assolutamente (e giustamente) frustrato dal fatto che Ned lo chiami, gli offre comunque un passaggio della Bibbia appropriato al contesto su cui rimuginare prima di passare immediatamente il telefono a sua moglie per riattaccare. È un uomo di Dio a cui frega un po ', perché è molto più interessante di uno dei due estremi.
  • Ho sempre amato il piccolo tocco di animazione della lettera di Ned che svolazza sotto la porta dei Simpson mentre si china per lasciarla.
  • Proprio come lo scorso episodio, è sempre bello vedere i Simpson divertirsi insieme, e tutti loro che ridono fragorosamente per la sincera lettera di Ned potrebbe essere l'ultimo esempio ("Seno!") Marge fa una faccia seria, ma dimostra di non essere così al di sopra tutto mentre esce nella stanza per ridacchiare tra sé.
  • Da bambino, ho sempre desiderato che avessimo un campo da minigolf come Sir Putts-a-Lot. Adoro anche questo momento in cui un Homer frustrato imita i movimenti dell'ostacolo meccanico Kong (che ha anche una tavola a motore. Professor Kong?)
  • Una delle cose migliori di questo episodio è quanto Homer sia impazzito durante l'intero episodio, completamente accecato dalla sua gelosia, facendo tutto il possibile per unificare il suo vicino apparentemente perfetto in almeno una cosa. Mi piace come lo vediamo seduto a guardare Bart mentre dorme (apparentemente tutta la notte), questo tipo di genitorialità ossessiva sarebbe quasi inquietante se non fosse per qualcosa di così frivolo e stupido come un torneo di minigolf.
  • Cribbio, Marge era cieca quando ha scelto questi abiti? Inoltre in chiesa indossa solo il suo vestito verde e il suo cappello, forse questi vengono seppelliti in fondo all'armadio per un motivo.
  • "Homer, non ho potuto fare a meno di sentirti distorcere la mente di Bart." "E?"
  • Onestamente, Bart ha ragione sui soldi con la cosa che applaude con una mano sola. E sì, un albero che cade nel bosco emette un suono. Prendi questo, Lisa.
  • Dai, ragazzi, il civile scontento Krusty vuole solo giocare a biliardo in questo bar squallido. È così sbagliato?
  • Amo l'annunciatore britannico al torneo di minigolf e una parte di me non sa davvero perché. Non sta davvero dicendo battute, ma la serietà con cui prende il suo lavoro e la copertura dedicata che dà a questi due stupidi ragazzini che fanno schifo è incredibilmente divertente, e in realtà fa sentire il terzo atto come se avesse davvero un peso, come se ci fosse una vera posta in gioco, il che rende ancora più divertente quando Todd e Bart improvvisati decidono di rinunciare insieme.
  • Naturalmente, Ned è ancora di buon umore fino alla fine, trovando divertente l'acrobazia di lui e Homer che falciano i loro prati in abiti, ricordandogli "i suoi vecchi giorni di fraternità". Cavolo, i giorni in cui Ned era come un ragazzo normale erano strani. Al giorno d'oggi, ci sarebbe uno scherzo sul fatto che lui andasse in un college cristiano dove ti era proibito guardare una donna o un uomo per più di cinque secondi o qualcosa del genere.

7. Bart contro il Ringraziamento

  • Niente di meglio che aprire il tuo speciale del Ringraziamento con un primo piano della rimozione delle interiora di tacchino.
  • Dan Castellaneta e Harry Shearer sono fantastici nei panni di Bill e Marty, due idioti striduli che spesso parlano senza pensare. La loro messa in discussione delle loro battute durante la parata del Ringraziamento è uno dei tanti grandi momenti della serie in cui rompono i loro personaggi che si esibiscono ("Ragazzo, ora so come si sentivano i pellegrini!" "Di cosa stai parlando, Bill?")
  • Bart "aiuta" Marge è una scena così grande, poiché ricordo sicuramente molti casi in cui ho chiesto di aiutare mia madre in cucina da bambino che si svolgeva praticamente proprio così. L'animazione della salsa di mirtilli che cade lentamente dalla lattina è fantastica, così come il tempismo perfetto tra Bart che si allontana e la salsa che si trasforma rapidamente in poltiglia rossa.
  • Adoro quelle persone ben curate di "Hooray for Everything" e la loro orecchiabile canzone "Dancin '". La loro uscita dallo stadio richiede una delle mie battute casuali preferite dell'intera serie ("Nel Silverdome, ora in fiamme con i flash, mentre 'Hooray for Everything' lascia il campo! Ovviamente, uno stadio è troppo grande per le immagini flash funzionano, ma a nessuno sembra importare! ")
  • Il ritmo di questo episodio è così unico, il primo atto dura quasi dieci minuti ed è solo la famiglia che si riunisce per la cena del Ringraziamento. Tutto sembra così personale, poiché lo spettacolo fa battute sui mal di testa e le frustrazioni del ricongiungimento familiare esteso sotto lo stesso tetto. La scena in cui vediamo Maggie seduta da sola sul divano mentre Marge entra e esce è semplicemente incredibile e non sono nemmeno del tutto sicura del perché, ma adoro il fatto che abbiano deciso di dedicare così tanto tempo sullo schermo a un momento così piccolo.
  • Ottimo tocco: una delle guardie della tenuta di Burns sta leggendo Les Miserables mentre mangia le sue magre razioni del Ringraziamento.
  • Davvero un'ottima panoramica di Bart che attraversa il lato sbagliato dei binari ("We Have Rot Gut!" È un segno molto accogliente). Adoro anche la gioia nella voce di Bart meravigliato di essere entrato nella parte cattiva della città.
  • "Dodici dollari e un biscotto gratis, che paese!"
  • Kent Brockman fa la sua prima apparizione, facendo un pezzo vuoto di lanugine (il tipo di lavoro che in seguito descriverà quell'atto per "tirare il cuore e annebbiare la mente") sul rifugio per senzatetto ("Grazie per il vostro aiuto, ragazzi. Questo giornalista sente l'odore di un Emmy locale! ")
  • Mi piace che lo spettacolo invada il territorio di "episodi molto speciali" in Bart che si sente male per i suoi amici senzatetto, ma lo taglia quando i due barboni non esitano un secondo a prendere soldi da un bambino di dieci anni.
  • L'incubo di Bart al ritorno a casa è assolutamente bellissimo, forse la sequenza visivamente più sorprendente che la serie avesse fatto a questo punto. Semplicemente esemplifica come la serie ha utilizzato il grande potere del suo mezzo per creare qualcosa di così visivamente evocativo, il tutto servendo le emozioni della storia. Inoltre, tutto il dito puntato su Bart mi ha ricordato il video musicale "Deep, Deep Trouble", che se non l'hai visto, vale sicuramente la pena guardare. "Do the Bartman" ha il fattore nostalgia, ma "Trouble" è altrettanto buono, se non migliore, con alcune animazioni davvero stravaganti che riescono a rendere divertente anche vedere Bart giustiziato dalla sua famiglia e mandato all'Inferno a guardarlo.
  • Il finale è genuinamente dolce e si sente ovviamente guadagnato, sia Bart che finalmente si scusa con Lisa, sia Homer che guarda dalla finestra del bagno. E così, la famiglia si riunisce per tentare di celebrare ancora una volta la festa ("Oh Signore, in questo giorno benedetto, Ti ringraziamo per aver dato alla nostra famiglia un altro tentativo di stare insieme.")

Come questo:

Mi piace Caricamento …