Cosa può significare Gunk in Your Eye

Cosa può significare Gunk in Your Eye
Cosa può significare Gunk in Your Eye

Contenuto

Rheum, secrezione oculare, "sonno" o gunk negli occhi sono spesso un fastidio innocuo al mattino o dopo che un irritante è stato negli occhi. Ma a volte, lo scarico è un segnale di qualcosa che non puoi semplicemente cancellare o battere le palpebre. Gli interventi possono includere il trattamento con MGD dell'occhio secco per problemi di lacrime o colliri antistaminici e decongestionanti per allergie oculari.

Ecco le cause più comuni di secrezione oculare anomala:

1. Occhio secco

Gli occhi asciutti si verificano se gli occhi non producono abbastanza lacrime o le lacrime fatte non si attaccano agli occhi abbastanza a lungo da mantenerli umidi. La carenza di lacrime si verifica a causa di problemi con le ghiandole lacrimali e un occhio secco evaporativo si verifica se ci sono problemi con le ghiandole di Meibomio.

Una quantità insufficiente di lacrime porta spesso a una scarsa qualità delle lacrime. Quando gli occhi non ottengono abbastanza liquido, il sistema nervoso innesca la produzione di lacrime di emergenza che non hanno il giusto equilibrio di ingredienti. Gunk può indicare lacrime di emergenza che contengono troppo muco.

2. Dotto lacrimale ostruito

Un dotto lacrimale ostruito è un blocco nel percorso che trasporta le lacrime dalla superficie dell'occhio al naso. Un bambino può nascere con un dotto non sviluppato. Un dotto può anche essere danneggiato da un infortunio, tumore o infezione. Le lacrime scorrono costantemente attraverso la superficie degli occhi per pulire gli occhi e inumidirli.

Una volta che le lacrime hanno il loro ruolo protettivo, si drenano in una piccola apertura che è l'ingresso del dotto nasolacrimale. Se il dotto si restringe o si blocca, le lacrime non possono fluire agevolmente dagli occhi alla gola. Le tue lacrime si accumuleranno e il liquido extra lascerà gli occhi irritati.

Un dotto infetto può anche causare scarico.

3. Ulcera corneale

Un'ulcera corneale, chiamata anche cheratite, è una piaga sulla zona dell'occhio che copre l'iride e la pupilla. Questa piaga aperta può indicare una lesione oculare, una grave sindrome dell'occhio secco o un disturbo della palpebra che influisce sulla corretta funzionalità della palpebra. Un'ulcera sulla cornea può creare lacrimazione e secrezione.

4. Occhio rosa

Pinkeye, chiamata anche congiuntivite, è un'infezione o un'infiammazione della membrana trasparente che riveste la palpebra e copre il bianco dell'occhio. Quando la congiuntiva viene infettata o infiammata, diventa visibile il suo strato di piccoli vasi sanguigni. La parte bianca del bulbo oculare appare quindi rossastra o rosa.

Problemi nella membrana trasparente possono derivare da un'allergia o da un'infezione batterica o virale. In tal caso, un sintomo può essere secrezione oculare.

Rilievo per secrezione oculare

Quando le lacrime si asciugano, spesso lasciano una crosta sulle palpebre o sulle ciglia. Un po 'di schifezza al mattino è normale. Si prevede inoltre una certa secrezione dopo che un irritante è stato negli occhi. Ma visita un medico se noti una crosta verdastra, gialla e più del normale o accompagnata da altri sintomi.

L'oculista può prescrivere antibiotici o colliri o unguenti antivirali se un'infezione causa la dimissione.