6 consigli per la disinfezione dei mobili da cucina

0
233
consigli per la disinfezione dei mobili da cucina
consigli per la disinfezione dei mobili da cucina

La disinfezione dei mobili da cucina è uno di quei lavori che tutti devono svolgere periodicamente. Il trucco è assicurarsi che gli armadietti della cucina siano adeguatamente puliti in modo che tutti i piccoli angoli e le crepe siano scintillanti. Ci vuole un po 'di lavoro. Tuttavia, dato che alcuni degli armadietti della cucina contengono alimenti, vale ogni minuto. Nessuno vuole che le cose crescano negli armadietti della cucina.

1. Cosa usare

Una soluzione delicata di una parte di candeggina e nove parti di acqua dovrebbe andare bene per i mobili da cucina. Per applicarlo, usa un vecchio asciugamano o uno straccio pulito. Indossare guanti di gomma e assicurarsi che la cucina sia ben ventilata. Strizzare il panno e strofinarlo sugli scaffali degli armadietti della cucina. Immergere e strizzare molto spesso. Ciò rimuoverà lo sporco e assicurerà di applicare una buona soluzione agli scaffali. Se hai mobili da cucina molto sporchi, dovrai versare la soluzione e sostituirla più volte durante il lavoro.

2. Risciacquo

Dopo aver applicato la soluzione, dovresti avere acqua pulita e un panno nuovo da utilizzare per il risciacquo degli scaffali degli armadietti della cucina. Ancora una volta, strizzare il panno e pulire gli scaffali, quindi lasciarli asciugare.

3. Bordi

Dove gli scaffali incontrano i mobili della cucina, ci saranno bordi che il tessuto non può raggiungere correttamente. Anche questi devono essere disinfettati. Per fare questo, prendi un vecchio spazzolino da denti, immergilo nella soluzione di candeggina e lavora le setole in quei bordi. Ci saranno un sacco di sporco e detriti lì da estrarre. Dopo aver pulito un'area, sciacquare con acqua fredda e un panno per rimuovere tutto.

4. Fuori dai gabinetti

Non è solo l'interno degli armadi da cucina che deve essere disinfettato. La parte dell'armadio che viene gestita per prima è la porta. Guarda attentamente e probabilmente vedrai che le aree della porta sono scolorite. Questo può essere dalle mani o dove il liquido è gocciolato. La disinfezione di questi è una priorità.

Usa la soluzione di candeggina, anche se devi prima provare su una piccola area del legno o impiallacciatura per assicurarti che la candeggina non causi scolorimento. In tal caso, puoi utilizzare una soluzione di aceto e acqua, tenendo presente che dovrai rimuovere lo sporco con una spugna o un pennello sintetico. Continua a lavorare fino a quando la parte anteriore e i lati degli armadietti della cucina sono puliti. Risciacquare con un panno strizzato in acqua pulita.

5. Cassetti

La maggior parte dei mobili da cucina ha anche dei cassetti. Non ignorarli quando si disinfettano i mobili della cucina. Rimuovere i cassetti dall'unità e utilizzare la soluzione di candeggina all'interno del cassetto, strofinando con uno spazzolino da denti ai bordi. Sciacquare i cassetti e lasciarli capovolti per asciugarli prima di sostituirli.

6. Prevenzione

Un modo per mantenere puliti sia i cassetti che gli armadi da cucina in futuro è utilizzare la carta di contatto sugli scaffali e nel cassetto. Questo aggiunge uno strato protettivo, ma ricorda che questa carta deve essere sostituita o pulita regolarmente e che anche gli armadietti devono essere puliti.