6 tipi di cavi HDMI spiegati

0
554
tipi di cavi HDMI spiegati
tipi di cavi HDMI spiegati

Poiché esistono molti diversi tipi di cavi HDMI con molte funzioni diverse, è importante conoscere le differenze tra loro quando si effettuano scelte sulla configurazione HD. Se stai sostituendo i tuoi vecchi cavi, dovrai sapere se quelli nuovi che acquisti sono compatibili con i tuoi dispositivi. Se stai cercando di aggiornare il tuo sistema per ottenere prestazioni migliori, dovrai conoscere i vantaggi dei diversi tipi e quali sono i più efficaci per le tue esigenze. Ciò che segue dovrebbe darti una buona panoramica dei diversi tipi di cavi HDMI disponibili.

1. Digitare A

I cavi HDMI di tipo A sono i cavi originali progettati per l'uso con dispositivi compatibili con HDMI 1.0. Hanno 19 pin, che offrono loro una larghezza di banda sufficiente per funzionare con la maggior parte dei dispositivi HD.

2. Tipo B

I cavi di tipo B sono essenzialmente una versione aggiornata del cavo di tipo A. Invece di 19 pin, i cavi di tipo B hanno 29 pin. Ciò offre loro molta più larghezza di banda, rendendoli utili per schermi ad altissima risoluzione.

Come i cavi di tipo A, i cavi di tipo B sono destinati all'uso con HDMI 1.0.

3. Digitare C

I cavi di tipo C sono un'altra variante del modello base di tipo A, ma con diverse differenze importanti. Sebbene abbiano gli stessi 19 pin del cavo di tipo A, sono configurati in modo diverso per adattarsi a uno spazio più piccolo. Questo perché i cavi di tipo C sono progettati per l'uso con dispositivi portatili ad alta definizione che utilizzano HDMI 1.3.

A causa della loro somiglianza, un cavo di tipo C può essere utilizzato in sostituzione di un cavo di tipo A con l'uso di un convertitore.

4. Digitare D

I cavi HDMI di questo tipo sono specifici per dispositivi compatibili con HDMI 1.4. Hanno 19 pin ma sono molto più piccoli dei cavi di Tipo A o addirittura di Tipo C.

5. Categoria 1

I cavi di categoria 1 sono testati e certificati per funzionare a 74,5 MHz. Sebbene i cavi che non sono etichettati come cavi HDMI di categoria 1 possano effettivamente funzionare a questa velocità o anche più velocemente, non vi è alcuna garanzia che lo facciano, poiché non sono stati testati ufficialmente in modo affidabile come i cavi con la certificazione.

I cavi di categoria 1 sono considerati lo standard per i cavi HDMI e funzioneranno perfettamente nella maggior parte dei casi.

6. Categoria 2

I cavi HDMI di categoria 2 sono una certificazione aggiornata rispetto ai cavi di categoria 1 e per questo sono pensati come cavi ad alta velocità. I cavi di categoria 2 sono stati testati e sono certificati per funzionare a 340 MHz.

I cavi HDMI, come tutti i cavi, soffrono di degrado del segnale. Di conseguenza, i cavi HDMI funzionano molto meglio se sono più corti. È più facile realizzare un cavo corto di alta qualità che lungo, e realizzare un cavo lungo di alta qualità richiede materiali più costosi.

Per questo motivo, è del tutto possibile ottenere un cavo che non è certificato nemmeno come un cavo di categoria 1, ma in realtà funziona più velocemente di un cavo di categoria 2. Tuttavia, questo è abbastanza improbabile a meno che il cavo non sia corto.