9 passaggi per riparare un vuoto intasato

0
245
passaggi per riparare un vuoto intasato
passaggi per riparare un vuoto intasato

Un aspirapolvere insaccato è una macchina molto semplice che aspira l'aria da un'estremità e la espelle dall'altra. Tra l'entrata e l'uscita l'aria viene fatta passare attraverso i filtri e un sacchetto intessuto progettato per raccogliere qualsiasi materiale solido e solido che viene trasportato nel flusso d'aria. Se l'aspirapolvere è ostruito, attenersi alla seguente procedura per risolvere il problema.

Attenzione: Scollegare sempre l'aspirapolvere durante il controllo.

Passaggio 1: assicurarsi che il detergente sia davvero ostruito

Non dare per scontato che ci sia un intasamento se l'aspirapolvere non funziona in modo efficiente. Verificare che il sacchetto per la pulizia non sia pieno. Anche se non sembra essere pieno, è sempre meglio svuotarlo. Assicurarsi inoltre che la barra del battitore stia ruotando.

Passaggio 2: riprovare

Eventualmente lo svuotamento del sacco produrrà abbastanza flusso d'aria in più per trascinare eventuali blocchi attraverso il detergente e sbloccarlo.

Passaggio 3: rimuovere il tubo del vuoto

Se si dispone di un contenitore o di un detergente per cilindri (inclusi modelli umidi / asciutti), il punto più probabile per un blocco è nel tubo del vuoto. Normalmente questo tubo può essere rimosso abbastanza facilmente.

Passaggio 4: esaminare il tubo

Dovresti essere in grado di vedere attraverso il tubo del vuoto se riesci a tenerlo dritto. Se non c'è nessuno con te e il tubo è troppo lungo per tenerlo in piedi puoi provare a guardarlo mentre lo appendi sopra una ringhiera delle scale. Puoi anche provare a posare il tubo sul pavimento o su un tavolo e guardarlo in quel modo. Se non riesci a vedere completamente attraverso il tubo hai confermato che c'è un blocco.

Passaggio 5: provare a spingere il blocco attraverso il tubo

La maggior parte dei tubi a vuoto hanno un diametro di oltre 1 1/2 pollici, quindi dovresti essere in grado di spingere il blocco attraverso un manico di scopa.

Prova per vedere a quale estremità del tubo è più vicino il blocco in modo da conoscere il modo più breve per spingerlo. Quindi, inserire la maniglia della scopa nel tubo dall'estremità più lontana dal blocco. Se il manico di scopa non è abbastanza lungo, usa la costruzione a fisarmonica del tubo per "piegarlo" lungo il manico di scopa fino a quando il blocco non viene raggiunto e infine rimosso.

Passaggio 6: aspirapolvere verticali

I vuoti verticali che smettono di funzionare bene quando non si utilizza l'attacco del tubo devono essere controllati per un blocco ma in modo diverso.

Passaggio 7: controllare la parte inferiore della testa dell'aspirapolvere

Assicurarsi che la fascia che guida il rullo del battitore sia ancora in posizione. In caso contrario, è improbabile che si verifichi un blocco, il motore semplicemente non è più collegato alla ventola che guida l'aria.

Passaggio 8: scollegare la borsa

Scollegare il sacchetto dalla testa del pulitore come se si stesse per svuotarlo. Spesso qualsiasi blocco si trova appena sotto la connessione della sacca e può essere rimosso.

Passaggio 9: pannelli di ispezione

Il tuo aspirapolvere avrà pannelli di ispezione montati. Fare riferimento al manuale se non si sa dove si trovano. Il blocco potrebbe essere dietro uno di essi.