Apriporta per garage a vite: sostituzione della lampadina

0
390
Apriporta per garage a vite sostituzione della lampadina
Apriporta per garage a vite sostituzione della lampadina

L'apriporta per garage a vite è oggi uno dei tipi più popolari di apriporta per garage. Sono molto resistenti e possono sollevare porte più pesanti di un apriscatole. L'installazione di uno di questi nel proprio garage può essere eseguita abbastanza facilmente e con strumenti di base. Uno dei vantaggi di questo tipo di apriporta da garage è la facilità con cui è possibile mantenerlo mantenuto. Un comune intervento di manutenzione associato all'apriporta per garage a vite è la necessità di sostituire la lampadina. Ecco i passaggi da eseguire quando la lampadina si brucia.

Passaggio 1: impostare la scala

L'uso di una scala a pioli è il modo più semplice per accedere all'apriporta del garage senza allungare o arrampicarsi sopra le scatole. Imposta la tua scaletta direttamente davanti all'alloggiamento della lampadina. Assicurarsi che il pavimento sia libero da detriti e che le gambe della scala siano saldamente a terra.

Passaggio 2: scollegare l'apriporta del garage

Una volta raggiunto l'apriporta del garage, è necessario scollegarlo immediatamente. Questa è una precauzione di sicurezza che dovresti sempre avere l'abitudine di fare quando lavori con qualsiasi dispositivo elettrico. Anche la sostituzione della lampadina può causare lesioni elettriche se non si presta attenzione.

Passaggio 3: rimuovere il coperchio della lampadina

Sulla parte anteriore dell'apriporta del garage è presente una copertura bianca. Questo è dove si trova la lampadina. Questo può essere fissato con alcune linguette o diverse piccole viti. La rimozione del coperchio può essere eseguita premendo le linguette e abbassando il coperchio. Oppure, può essere rimosso svitando le viti a testa cilindrica Philips. Dovresti anche essere consapevole che alcune delle copertine con le schede non si staccano completamente. Avranno una cerniera che consente loro di oscillare liberamente.

Passaggio 4: rimuovere la lampadina

In generale, puoi rimuovere facilmente la lampadina con la mano libera senza avere alcun tipo di problema. Se la lampadina è rimasta nell'alloggiamento per un po 'di tempo, c'è la possibilità che la lampadina sia nella sua posizione molto stretta. Avvolgi lo straccio intorno alla lampadina e applica una pressione uniforme in senso antiorario. Se la lampadina si rompe, è comunque possibile utilizzare lo straccio per proteggere la mano e svitare la lampadina.

Passaggio 5: pulire l'alloggiamento e la custodia

Durante la sostituzione della lampadina, questa è un'ottima opportunità per pulire l'alloggiamento della lampadina e l'area circostante. Rimuovere sporco, sporcizia o insetti dalla presa della luce e spolverare il coperchio.

Passaggio 6: sostituire la lampadina

Usa una lampadina da 100 watt nell'apriporta del garage. Alcuni produttori raccomandano di non scendere sotto i 60 watt o sopra i 130 watt. Resta all'interno di questa gamma per un'illuminazione adeguata e nessun pericolo di accumulo di calore in eccesso. Avvitare la nuova lampadina.

Passaggio 7: serrare il coperchio e collegare

Riposizionare il coperchio e fissarlo con le viti per accertarsi che le linguette scattino in posizione. Ora puoi collegare l'apriporta del garage e testarlo per accertarti che la lampadina funzioni.