C'è un modo per riutilizzare i sacchetti sottovuoto?

0
728
Cè un modo per riutilizzare i sacchetti sottovuoto
Cè un modo per riutilizzare i sacchetti sottovuoto

Sei fuori dai nuovi sacchetti e quello nel vuoto è pieno. Oppure i bambini e gli animali domestici ti trovano spesso nell'aspirapolvere e vuoi evitare le spese dei sacchetti, il che ti lascia una domanda: c'è un modo per riutilizzare i sacchetti sottovuoto?

La risposta breve è sì. Ma può essere un lavoro disordinato. Una cosa da considerare è abbandonare le borse di marca e acquistare quelle generiche. Questi sono generalmente disponibili nei negozi sottovuoto e in alcuni grandi magazzini. Questo potrebbe farti risparmiare una quantità rispettabile di denaro. Tuttavia, sia che tu voglia salvare riutilizzando o sia costretto a farlo, scoprirai che non tutto è perduto.

Passaggio 1: preparazione

Prima indossa dei guanti di gomma (i guanti chirurgici funzionano alla grande). Trova anche una maschera per filtri di carta e alcuni occhiali protettivi. Fallo all'esterno, preferibilmente vicino a un bidone della spazzatura.

Passaggio 2: svuota il sacchetto

Stendi dei giornali e rimuovi la busta dal vuoto. Cerca di rimuovere i grossi pezzi di sporco che probabilmente si accumuleranno all'apertura della borsa. Le particelle più sottili di sporco e polvere saranno affondate sul fondo della borsa. Non dovrai preoccuparti di questo, se prevedi un rapido riutilizzo di emergenza della borsa. Continua a estrarre le grandi masse dal sacco e scuotile sul bidone della spazzatura per consentire ai detriti di cadere.

Passaggio 3: pensare in anticipo

Probabilmente puoi cavartela svuotando la borsa tre o quattro volte prima che la borsa inizi a perdere integrità. Ricorda, non lavorerai con una borsa completamente vuota, quindi dovrai ripetere di nuovo questa procedura in breve tempo. Alla fine, dovrai buttare fuori la borsa.

Per una pulizia più accurata della borsa, provare il seguente metodo.

Passaggio 1: nastro e vuoto

Prendi una striscia di nastro adesivo e fissala verticalmente lungo il lato posteriore della borsa (il lato opposto di dove si trova l'apertura della borsa) che copre circa 2/3 della lunghezza della borsa. Taglia una fessura attraverso il nastro e attraverso la borsa, facendo attenzione a non tagliare fino all'altra parte della borsa. Lasciare circa un pollice circa alle estremità del nastro non tagliato. Svuota il sacco.

Passaggio 2: coprire la fessura

Taglia un'altra striscia di nastro isolante abbastanza a lungo da coprire la fessura. Aggiungi un altro pollice e piega l'estremità del nastro su se stessa a circa ½ pollice dall'estremità. Ciò fornirà una piccola estremità antiaderente a portata di mano che renderà più facile il decollo. Applicare questa nuova striscia di nastro sopra la fessura.

Passaggio 3: reinstallare la borsa

Sostituire la busta nel vuoto. La prossima volta che devi svuotare la busta, rimuovi semplicemente la striscia superiore (usando l'estremità che ha quella piccola manina pulita) e svuota il contenuto. Ancora una volta, sarai in grado di riutilizzare la sacca solo alcune volte, ma dal momento che sostanzialmente lavorerai con una sacca completamente vuota, quindi la durata del vuoto della sacca dovrebbe essere circa quanto una nuova.